VisitaChieti

Translate the description into English (United States) using Google Translate?Translate the description back to Italian (Italy)

La nostra idea è quella di valorizzare e divulgare il patrimonio culturale del nostro territorio attraverso la produzione di una App informativa e turistica. Questa App, pur ispirandosi ad altre già esistenti (vedi “Paris Map Tour”) vuole essere una guida più completa ed appropriata per un visitatore della città di Chieti. Gli vengono forniti i luoghi più interessanti della città in modo che abbia la possibilità di arrivarci da qualsiasi posto egli si trovi, di individuarli su una mappa attraverso “Google Maps” o ricevere informazioni attraverso il Web. Inoltre il visitatore ha la possibilità di memorizzare un indirizzo base, che può essere la stazione ferroviaria, la stazione degli autobus o il posto dove ha parcheggiato l’automobile o la moto, in modo che possa tornarci da qualsiasi posizione della città si trovi attraverso un percorso offerto da “Google Maps”.
Perché l'applicazione funzioni è necessario avere sullo smartphone una connessione GPS attiva ed una connessione ad Internet per le funzioni mappa e per la risoluzione dell'indirizzo dalle coordinate GPS.
Nella prima schermata il visitatore può scegliere un luogo da visitare oppure una posizione base cioè un indirizzo, come detto prima. Se il visitatore non è molto pratico del posto può trovare utile memorizzare un indirizzo base una volta arrivato in città con un mezzo. Facendo questa scelta passerà ad una nuova schermata (che chiamiamo Base).
Una volta che il sensore di localizzazione diventa effettivamente attivo (passeranno alcuni minuti) si vedrà comparire un indirizzo nella casella appropriata. Comunque il visitatore ha sempre la possibilità di digitare da tastiera un proprio indirizzo (soprattutto se la funzione di geolocalizzazione tardasse ad entrare in funzione). Una volta stabilito l’indirizzo il visitatore può memorizzarlo per poterlo riutilizzare in seguito.
Ritornando alla prima schermata il visitatore può scegliere un luogo da visitare. Gli apparirà una lista di otto luoghi tra i più interessanti della città. Pigiando il dito su una delle voci, verrà proiettato su un’altra schermata (che chiamiamo Visita).
La schermata (Visita) presenta tre pulsanti di scelta: “Indicami il percorso”, “Mappa” e “Informazioni”. I primi due, grazie al componente ActivityStarter, permettono di utilizzare i servizi di Google Maps sia per visualizzare il percorso per arrivare ad un determinato luogo (anche con navigazione) sia per visualizzare la mappa di un luogo. Quest’ultima molto utile anche per accedere ad altri servizi offerti come ristoranti e bar nei dintorni ed altro. Premendo invece il tasto Informazioni si passerà ad una nuova schermata (che chiamiamo Informazioni). Questa schermata utilizza il componente WebViewer per visualizzare le pagine Web che riportano informazioni sul luogo scelto per la visita. Contemporaneamente alla visualizzazione della pagina parte una riproduzione vocale elettronica (componente TextToSpeech) che illustra brevemente le caratteristiche salienti del luogo da visitare.
Quando il visitatore ha terminato il suo giro culturale può sfruttare l’indirizzo memorizzato per tornare alla posizione base. Infatti riaprendo la schermata Base può pigiare sul pulsante “Indicami la strada per tornare”. In questo modo gli apparirà il percorso che dalla sua posizione attuale lo conduce all’indirizzo base memorizzato. Questo sempre grazie al componente LocationSensor che permette la geolocalizzazione del visitatore convertendo il suo indirizzo (quello corrente) in una latitudine (con il metodo LatitudeFromAddress) e una longitudine (con il metodo LongitudeFromAddress).
Our idea is to promote and disseminate the cultural heritage of our country through the production of an App and tourist information. This app, while drawing on other already existing (see "Paris Tour Map") wants to be a more complete and appropriate for a visitor of the town of Chieti. Come supplied with the most interesting places in the city so that it has the ability to get there from any place he can find, locate them on a map through "Google Maps" or receives information over the Web. In addition, the visitor has the ability to store a base address, which can be the train station, bus station or the place where he parked the car or the bike, so that he can come back from any position of the city is located along a path offered by "Google Maps".
Because the application functions you need to have on your smartphone a GPS connection and an active Internet connection to map the functions and address resolution by the GPS coordinates.
In the first screen the visitor can choose a place to visit or a position that is a base address, as mentioned before. If the visitor is not very practical place may find it useful to store a base address once arrived in town with a half. Making this choice will change to a new screen (we call Base).
Once the sensor location actually becomes active (pass a few minutes) it will be an address in the appropriate box. However, the visitors always have the option of typing keyboard its own address (especially if the geolocation feature tardasse for operation). Once you have determined the address the visitor can store it for reuse later.
Going back to the first screen the visitor can choose a place to visit. You will see a list of eight of the most interesting places of the city. Pressing your finger on one of the items, it will be projected on another screen (which we call Visit).
The screen (Visit) has three radio buttons: "Show me the way", "Map" and "Information". The first two, thanks to the component ActivityStarter, allow to use the services of Google Maps is to display the path to get to a certain place (with navigation) is to display the map of a place. It is also very useful to access other services such as restaurants and bars close by and others. Pressing the Info button will switch to a new screen (which we call information). This screen uses the WebViewer component to display Web pages that contain information on the place chosen for the visit. At the same time the page appears the voice reproduction electronics (component TextToSpeech) that briefly describes the salient features of the place to visit.
When the visitor has finished his cultural tour can take advantage of the address stored for return to the home position. Indeed reopening the screen Base can press the button "Show me the way back." In this way you will see the path that leads from its current position at the base stored. This time with our LocationSensor component that allows the geolocation of the visitor converting its address (the current one) in a latitude (method LatitudeFromAddress) and a longitude (method LongitudeFromAddress).
Read more
3.5
6 total
53
41
3
2
12
Loading...

Additional Information

Updated
June 23, 2015
Size
1.5M
Installs
50+
Current Version
1.2
Requires Android
1.5 and up
Content Rating
Everyone
Permissions
Offered By
Luigi Di Paolo
Developer
Via Papa Giovanni XXII n° 27 66100 CHIETI (CH)
©2018 GoogleSite Terms of ServicePrivacyDevelopersArtistsAbout Google
By purchasing this item, you are transacting with Google Payments and agreeing to the Google Payments Terms of Service and Privacy Notice.