Le Muse della MIST

La storia delle grandi innovazioni soprattutto tecnologiche è quasi sempre raccontata al maschile, come se la partecipazione delle donne non fosse così rilevante da poter essere parimenti raccontata

Questa app vuole dare spazio proprio al racconto al femminile, con una panoramica di donne, per i più sconosciute, che hanno fatto e/o stanno facendo la storia della tecnologia, con il loro fondamentale contributo in termini di idee, di progetto, di visione, di capacità realizzativa.

Donne e Muse, perché con la loro storia possono accendere una passione, possono essere di esempio e di ispirazione soprattutto alle giovani, per intraprendere un'attività nei settori tecnologici e scientifici.

Scorri lo schermo e clicca con il dito sull'immagine per leggere la storia di:
Ada Lovelace Byron, Grace Murray Hopper, Hedy Lamarr, Katherine Johnson, Erna Schneider Hoover, Karen Spark Jones, Margaret Hamilton, Adele Goldberg, Sophie Wilson, Radia Perlman, Helena Greiner, Arianna Menciassi, Marissa Meyer, Samantha Cristoforetti
Ulteriori informazioni
Comprimi
Caricamento in corso...

Altre informazioni

Aggiornata
2 marzo 2015
Dimensioni
1,7M
Installazioni
100+
Versione corrente
1.1
È necessario Android
1.5 e versioni successive
Classificazione contenuti
Autorizzazioni
Offerta da
CyberParra
©2018 GoogleTermini di servizio del sitoPrivacySviluppatoriArtistiTutto su Google|Posizione: Stati UnitiLingua: Italiano
Acquistando questo articolo, esegui una transazione con Google Payments e accetti i relativi Termini di servizio e Informativa sulla privacy.