La Majella, montagna sacra degli abruzzesi, è stata il rifugio di Pietro
da Morrone, l’umile eremita che divenne poi il Papa del “Gran Rifiuto”.
Eremi e piccoli luoghi di culto rupestri sono ancora oggi testimoni
delle vicende e della spiritualità di Celestino, che su queste montagne
visse per anni in solitudine e preghiera.
Scopri, grazie ai facili sentieri del Parco Nazionale della Majella,
oppure attraverso il lungo Sentiero dello Spirito, questi luoghi unici,
veri “luoghi dell’anima”.
Ulteriori informazioni
4,1
Totale: 27
5
4
3
2
1
Caricamento in corso...

Altre informazioni

Aggiornata
8 aprile 2014
Dimensioni
5,6M
Installazioni
1.000+
Versione corrente
3.5
È necessario Android
2.1 e versioni successive
Classificazione contenuti
Autorizzazioni
Offerta da
Ente Parco Nazionale della Majella
©2018 GoogleTermini di servizio del sitoPrivacySviluppatoriArtistiTutto su Google|Posizione: Stati UnitiLingua: Italiano
Acquistando questo articolo, esegui una transazione con Google Payments e accetti i relativi Termini di servizio e Informativa sulla privacy.