Gea Pistoia

100+
Downloads
Content rating
Everyone
Screenshot image
Screenshot image
Screenshot image
Screenshot image
Screenshot image
Screenshot image
Screenshot image
Screenshot image
Screenshot image

About this app

Una app dedicata alla conoscenza delle specie vegetali presenti all’Interno del Centro Sperimentale Vivaistico di Pistoia. Oltre 700 specie diverse raccolte in un’area di circa 12 ettari alle porte della città.
La rilevante dimensione economica e sociale dell'attività vivaistica fece maturare a Pistoia, alla fine degli anni '70, l'idea di avviare una struttura a servizio del vivaismo. Nacque così la Ce.Spe.Vi., società costituita nel 1981, fra la Camera di Commercio, Industria, Artigianato e Agricoltura e la Cassa di Risparmio di Pistoia e Pescia, per la realizzazione di un centro di ricerca, sperimentazione e servizi per le aziende vivaistiche ma soprattutto per promuovere la partecipazione a tale struttura di altri Enti locali e Associazioni di vivaisti.
Nel 2011 alla Cassa di Risparmio di Pistoia e Pescia è subentrata l'omonima Fondazione.
Il Centro Sperimentale per il Vivaismo sorge alle porte di Pistoia nella zona dell'ex campo di volo, tra l'autostrada Firenze-Mare, il casello di Pistoia ed il raccordo autostradale per la montagna. Sui 26 ettari, acquistati dal demanio dello Stato nel 1973, sono state realizzate negli anni ottanta strutture e i primi impianti di collezioni di piante. Le strutture sono rappresentate da un'ampia costruzione modulare che ospita magazzini, uffici, sala riunioni; due serre fisse in ferro e vetro e un'area attrezzata per l'allevamento delle colture in contenitore.
I terreni sono occupati per 4-5 ettari dall'area del centro direzionale e dei servizi, dove si trovano tutti gli edifici, le serre ed il giardino d'ingresso oltre ai vari insediamenti sperimentali delle Università di Firenze e Pisa e del CNR (Centro Nazionale delle Ricerche). Inoltre circa 12 ettari sono destinati a collezioni di piante ornamentali, mentre i restanti 10 ettari sono destinati ad espandere queste ultime.
Le collezioni di piante ornamentali ospitate presso il Centro fanno parte di un progetto chiamato "Banca del Germoplasma". Questa ha lo scopo di raccogliere le diverse varietà di piante ornamentali da esterno, verificarne la rispondenza genetica e fitosanitaria, al fine di conservare il ricco patrimonio genetico delle piante ornamentali. Inoltre, è a disposizione degli operatori e degli studiosi, fornisce materiale di propagazione di qualità ai vivaisti e tiene aggiornato il settore delle novità vegetali.
Gli impianti, realizzati inizialmente dall'Istituto per la propagazione delle specie legnose del C.N.R. di Firenze, in seguito sono stati ampliati in collaborazione con il Dipartimento di Ortoflorofrutticoltura dell'Università di Firenze, e sono costituiti da conifere, alberature e arbusti da fiore e da siepe.
Attualmente la Banca del Germoplasma rappresenta già un'importante realtà al servizio del vivaismo, come campo catalogo e sorgente di materiale di moltiplicazione qualificato. E' inoltre un valido strumento didattico per diffondere la conoscenza delle piante tra studenti e appassionati del settore. Le collezioni coprono ormai una superficie di 12 ettari con oltre 3.000 esemplari di piante appartenenti a 700 specie diverse.
Con la App Potrai:
Navigare sulla immagine ad alta risoluzione del Parco anche in modalità offline
Cliccare sulle piante censite ed avere tutte le informazioni circa la specie di appartenenza
Avere tutte le informazioni sulle attività del Centro Sperimentale
Visionare il filmato 3D del volo sul Parco
Updated on
May 30, 2019

Data safety

Developers can show information here about how their app collects and uses your data. Learn more about data safety
No information available

What's new

Una App per conoscere le specie vegetali del Centro Sperimentale Vivaistico di Pistoia.