LibreOffice Viewer

LibreOffice è la migliore suite libera per ufficio sul desktop, e oggi è disponibile su Android come applicazione nativa. Il software è sostenuto da una comunità molto dinamica, rappresentata da The Document Foundation, un'organizzazione not for profit con sede in Germania.

LibreOffice Viewer offre anche un'anteprima - limitata - delle funzionalità di editing dei documenti, che viene considerata sperimentale e quindi non è ancora abbastanza stabile per applicazioni di tipo strategico. Qualsiasi tipo di feedback e di informazione sugli eventuali bug è benvenuto, per aiutare gli sviluppatori a migliorare la qualità dell'applicazione, lungo il percorso verso un editor con tutte le funzionalità.

LibreOffice Viewer supporta diversi formati dei file:
• Open Document Format (odt, ods e odp);
• Microsoft Office 2007/2010/2013 (docx, xlsx e pptx);
• Microsoft Office 97/2000/XP/2003 (doc, xls e ppt).

Le limitate funzionalità di editing di LibreOffice Viewer riguardano la modifica delle parole nei paragrafi già esistenti e degli stili delle font come il grassetto e il corsivo. Queste funzioni di editing verranno migliorate in futuro, con l'aiuto della comunità degli sviluppatori.

Gli utenti sono invitati a comunicare i problemi, utilizzando l'apposito strumento all'indirizzo https://bugs.documentfoundation.org e allegando i documenti che hanno causato il problema.

LibreOffice Viewer utilizza lo stesso motore di LibreOffice per Windows, OS X e Linux. Questo, insieme al nuovo front-end basato su Firefox per Android, legge i documenti come LibreOffice sul desktop.

LibreOffice Viewer è rilasciato con la Mozilla Public License v2.

Crediti: LibreOffice Viewer è stato sviluppato da Collabora e Igalia, con il supporto economico di Smoose, e contributi degli studenti di Google Summer of Code, in collaborazione con The Document Foundation e la comunità LibreOffice. SUSE ha fornito una base importante per il supporto multipiattaforma, e Mozilla Corporation diversi componenti chiave. Un grazie speciale a centinaia di collaboratori indipendenti di LibreOffice, che hanno contribuito al codice sorgente sin dal 2010.

LibreOffice deriva da OpenOffice.Org (conosciuto anche come OpenOffice). Tutti i crediti: http://www.libreoffice.org/about-us/credits.
Ulteriori informazioni
Comprimi
3,4
Totale: 6.278
5
4
3
2
1
Caricamento in corso...

Novità

v14/v15:
* switch to new NDK and unified headers
* lots of crashfixes, esp. when trying to interact while document is not loaded yet
* reworked document browser/show active directory
* start using runtime permissions on newer versions of Android
* search in document no longer tied to experimental mode

v12/v13:
* switch to clang
* lots of fixes
* new recent documents feature
* redesigned document source selection

v10/v11 (alpha only):
* fixes potential memory leaks
* design cleanup
Ulteriori informazioni
Comprimi

Altre informazioni

Aggiornata
3 aprile 2018
Dimensioni
Varia in base al dispositivo
Installazioni
1.000.000+
Versione corrente
Varia in base al dispositivo
È necessario Android
4.0 e versioni successive
Classificazione contenuti
Autorizzazioni
Offerta da
The Document Foundation
Sviluppatore
The Document Foundation, Kurfürstendamm 188, 10707 Berlin, Germany Phone: +49 30 55579920, Fax: +49 30 555799299, Internet: http://www.documentfoundation.org, E-Mail: info@documentfoundation.org The Document Foundation is a charitable Foundation under German law (gemeinnützige rechtsfähige Stiftung des bürgerlichen Rechts). Board of Directors: Marina Latini (Chairwoman of the Board), Michael Meeks, Thorsten Behrens, Eike Rathke, Cor Nouws, Björn Michaelsen (Deputy Chairman of the Board), Franklin Weng (addresses as above) Regulatory Authority: Senatsverwaltung für Justiz und Verbraucherschutz, Stiftungsaufsicht, Salzburger Str. 21-25, 10825 Berlin, Germany VAT number as per § 27 a Umsatzsteuergesetz: DE 295589870 http://www.documentfoundation.org/imprint
©2018 GoogleTermini di servizio del sitoPrivacySviluppatoriArtistiTutto su Google|Posizione: Stati UnitiLingua: Italiano
Acquistando questo articolo, esegui una transazione con Google Payments e accetti i relativi Termini di servizio e Informativa sulla privacy.