What you need to know to have the best birth experience for you.

Drawing upon her thirty-plus years of experience, Ina May Gaskin, the nation’s leading midwife, shares the benefits and joys of natural childbirth by showing women how to trust in the ancient wisdom of their bodies for a healthy and fulfilling birthing experience. Based on the female-centered Midwifery Model of Care, Ina May’s Guide to Natural Childbirth gives expectant mothers comprehensive information on everything from the all-important mind-body connection to how to give birth without technological intervention.

Filled with inspiring birth stories and practical advice, this invaluable resource includes:• Reducing the pain of labor without drugs--and the miraculous roles touch and massage play

• What really happens during labor
• Orgasmic birth--making birth pleasurable
• Episiotomy--is it really necessary?
• Common methods of inducing labor--and which to avoid at all costs
• Tips for maximizing your chances of an unmedicated labor and birth
• How to avoid postpartum bleeding--and depression
• The risks of anesthesia and cesareans--what your doctor
doesn’t necessarily tell you
• The best ways to work with doctors and/or birth care providers
• How to create a safe, comfortable environment for
birth in any setting, including a hospital
• And much more

Ina May’s Guide to Natural Childbirth takes the fear out of childbirth by restoring women’s faith in their own natural power to give birth with more ease, less pain, and less medical intervention.
Il libro indispensabile per preparasi alla nascita
La famosa ostetrica americana Ina May, già autrice del libro Spiritual Midwifery, si rivolge alle giovani donne con un messaggio rassicurante e incoraggiante: potete vivere la nascita del vostro bambino e goderne, in tutta sicurezza.
Propone racconti di nascite positivi, autentici, emozionanti, a volte difficili, ma sempre vengono dal centro dell’esperienza delle persone.
C’è tanto bisogno di racconti positivi. Le giovani donne in attesa vengono sommerse da messaggi negativi e mantenute nella paura costante di una minaccia astratta di rischi teorici che le separa dalle percezioni reali del loro corpo e del loro bambino. Il parto tecnologico diventa asettico, privo della vivacità e spontaneità del parto delle donne e si colora di pericoli e dolori dovuti a interventi non necessari.
Nella seconda parte del libro, Ina May descrive in tono vivido le leggi del corpo, come reagisce agli stimoli esterni e interni, come si può aprire e chiudere in base all’ambiente e agli interventi esterni. Allo stesso tempo entra nel merito delle pratiche ostetriche oggi comunemente usate nei paesi occidentali come il taglio cesareo, l’analgesia epidurale, la ventosa e altre ancora, analizzandole con la lucidità della instancabile ricercatrice, con il distacco acquisito con gli anni dell’esperienza e con una visione ampia della scena mondiale del parto, rischi e benefici. Denuncia senza veli abusi e bugie del sistema medico. Vuole le donne consapevoli, su tutti i livelli. Vuole che possano scegliere, veramente, in base a una conoscenza a 360 gradi, non in base alle paure o alle convenzioni.
Travagliare, partorire e nascere è possibile, è sicuro, è intenso, è esaltante, è rafforzante...
Questo libro è per le donne, per le coppie e per le ostetriche.
Ricco di storie di parto illuminanti e consigli pratici, questa preziosa guida offre suggerimenti su:
- come ridurre il dolore del travaglio senza farmaci e quale miracoloso ruolo possono giocare tatto e massaggio
- cosa realmente accade durante il travaglio
- l'episiotomia: è veramente necessaria?
- i metodi comuni per indurre il travaglio: quali evitare
- come evitare emorragie e depressione postpartum
- i rischi dell'anestesia e del taglio cesareo: quello che i medici non dicono
- il modo migliore per collaborare con i medici o con chi si occupa di parto.
... e molto ancora per aiutare le madri in attesa a partorire con più facilità, meno dolore e meno interventi medici in ospedale, in un centro nascita o nella tranquillità della propria casa.

"Il libro è bellissimo, ti racconta ciò che nessuno dice, ti infonde forza, sicurezza, determinazione e positività. Una guida spirituale. Lo consiglio a tutte le donne in dolce attesa." (Recensione)
L'AUTRICE: Ina May Gaskin è autrice del famoso libro Spiritual Midwifery. Nel 1970 ha contribuito alla fondazione della comunità di The Farm a Summertown nel Tennessee con il marito Stephen e altri 250 giovani persone spostando l’attenzione del mondo sul parto naturale. E’ stata anche la fondatrice nonché la direttrice del Centro Nascita di The Farm sito nella comunità. Ad oggi il Centro ha portato alla luce più di 2200 bambini.
Ina May ha fondato ed è stata presidente del MANA (Midwives Alliance of North America) che ha rappresentato al meeting delle coalizioni per la Safe Motherhood Initiatives-USA.
Vive ancora a The Farm con il marito Stephen.

Was Sie wissen müssen, um Ihr Geburtserlebnis friedvoll und freudvoll für sich und Ihr Baby zu gestalten.


Mit diesem umfassenden Handbuch zur Vorbereitung auf die selbstbestimmte Geburt, mit dem Wissen und der Erfahrung der renommiertesten Hebamme und Bestsellerautorin Ina May Gaskin, bleiben keine Fragen offen.


Ina May Gaskin zählt zu den Pionierinnen für die natürliche Geburt. Sie ist anerkannte Expertin auch in der Medizin, da sie selbst für schwierige Geburten praktikable Lösungsmöglichkeiten entwickelte. 


Die selbstbestimmte Geburt" bestärkt Frauen darin, der faszinierenden Kraft ihres Körpers zu vertrauen, mit der sie ihr Kind (möglichst ohne technische Eingriffe) auf die Welt bringen können – in der Klinik, im Geburtshaus oder zu Hause.

Das Hörbuch enthält außerdem sehr berührende Erzählungen von Frauen, die eine selbstbestimmte Geburt erlebten und damit andere ermutigen, auf sich selbst zu vertrauen und ihren eigenen Weg zu gehen.


In diesem Hörbuch erfahren Sie:

-      Die mächtige Verbindung von Körper und Psyche

-      Was bei der Wehentätigkeit passiert 

-      Den Zusammenhang von Schmerz und Lust 

-      Gebärhaltungen und Geburtsrisiken 

-      Ob eine natürliche Geburt nach einem Kaiserschnitt möglich ist

-      Wie man die richtigen Geburtsbegleiterinnen findet 


Original title: Ina May's Guide to Childbirth

(с) Ina May Gaskin 2003. Translated from the English language: INA MAY’S GUIDE TO CHILDBIRTH. Translated by Ursula Fournier. First published in the United States by Bantam Dell

©2019 GoogleSite Terms of ServicePrivacyDevelopersArtistsAbout Google|Location: United StatesLanguage: English (United States)
By purchasing this item, you are transacting with Google Payments and agreeing to the Google Payments Terms of Service and Privacy Notice.