Similar

In UN COMPITO DI VALORE (Libro #6 in L’Anello dello Stregone), Thor continua la sua ricerca, addentrandosi sempre di più nell’Impero, per rinvenire la trafugata Spada del Destino e salvare quindi l’Anello. Mentre lui e i suoi amici affrontano tragedie inaspettate e perdono un membro del loro affiatato gruppo, Thor e quelli che sono rimasti diventano ancora più legati che mai, imparando che devono affrontare e superare insieme le avversità. Il loro viaggio li porta verso territori nuovi ed esotici, inclusi i desolati Campi di Sale, il Grande Tunnel e le Montagne di Fuoco, dove, ad ogni svolta, si trovano ad affrontare un sacco di mostri inimmaginabili.

Le abilità di Thor si affinano e lui si assoggetta all’allenamento più completo mai affrontato. Sarà costretto a richiamare poteri più grossi che mai se vorrà sopravvivere. Alla fine gli amici scoprono dove è stata nascosta la Spada e vengono a sapere che, per recuperarla, dovranno avventurarsi nel luogo più temibile dell’Impero: la Terra dei Draghi.

Intanto nell’Anello Gwendolyn si riprende lentamente e affronta una profonda depressione dopo l’attacco subito. Kendrick e gli altri giurano di combattere per il suo onore, nonostante le impossibili circostanze. Ne segue una delle più grandi battaglie della storia dell’Anello, mentre tutti lottano per liberare Silesia e sconfiggere Andronico.

Nel frattempo Godfrey si trova dietro le linee nemiche e inizia a raggiungere il successo, imparando cosa significhi diventare un guerriero, in un modo unico e tutto suo. Gareth riesce a rimanere in vita, utilizzando tutta la sua astuzia per evitare di essere catturato da Andronico, mentre Erec combatte con tutto se stesso per salvare Savaria dall’imminente invasione di Andronico, e per salvare il proprio amore, Alistair. Argon paga un caro prezzo per fare ciò che non è consentito: immischiarsi negli affari umani. E Gwendolyn deve decidere se arrendersi alla vita o se prendere la strada di un’esistenza di clausura diventando una suora nell’antica Torre dell’Asilo.

Ma non prima che Thor venga a sapere, in una svolta scioccante, chi sia il suo vero padre.

Thor e gli altri sopravviveranno all’impresa? Recupereranno la Spada del Destino? L’Anello sopravviverà all’invasione di Andronico? Cosa ne sarà di Gwendolyn, Kendrick ed Erec? E chi è il vero padre di Thor?

Con la sua sofisticata struttura e caratterizzazione, UN COMPITO DI VALORE è un racconto epico di amicizia e amore, di rivali e seguaci, di cavalieri e draghi, di intrighi e macchinazioni politiche, di maturazione, di cuori spezzati, di inganno, ambizione e tradimento. È un racconto di onore e coraggio, di fato e destino, di stregoneria. È un fantasy capace di portarci in un mondo che non dimenticheremo mai, in grado di affascinare ogni età. Ha 70.000 parole. 

 In RITO DI SPADE (Libro #7 in l’Anello dello Stregone), Thor affronta il suo lascito, combattendo per accettare l’identità del suo vero padre, capire se rivelare il suo segreto e decidere cosa fare. Tornato nell’Anello, con Micople al suo fianco e la Spada del Destino in mano, Thor è determinato a vendicarsi contro l’esercito di Andronico e liberare la propria madrepatria, e poter finalmente chiedere Gwendolyn in sposa. Ma viene a sapere che ci sono forze ben più grandi di lui nelle quali potrebbe incappare.

 Gwendolyn torna e si batte per diventare la regina che è destinata ad essere, utilizzando la sua saggezza per unire le sue disperate forze e sconfiggere Andronico una volta per tutte. Di nuovo insieme a Thor e ai suoi compagni, è loro grata per aver interrotto la violenza e per aver reso possibile questa opportunità di celebrare la loro libertà. Ma le cose cambiano velocemente – troppo velocemente – e prima che lei possa rendersene conto la sua vita viene di nuovo ribaltata. La sua sorella più grande, Luanda, presa da uno slancio di rivalità nei suoi confronti, è determinata a conquistare il potere, mentre sopraggiunge anche il fratello di Re MacGil, insieme al suo esercito, per impossessarsi del trono. Con assassini e spie da ogni parte, Gwendolyn, assediata, capisce che essere Regina non è una condizione così sicura come credeva.

 L’amore di Reece per Selese ha finalmente l’occasione di fiorire, anche se allo stesso tempo ricompare il suo vecchio amore e lui si trova combattuto. Ma la tranquillità lascia presto spazio alla battaglia, e Reece, Elden, O’Connor, Conven, Kendrick, Erec e addirittura Godfrey sono costretti ad affrontare insieme un’incombente avversità se vogliono sopravvivere. Gli scontri li conducono in ogni angolo dell’Anello e debellare Andronico diventa una corsa contro il tempo per salvarsi dalla distruzione totale. Mentre forze potenti e inimmaginabili si scontrano per il controllo dell’Anello, Gwen si rende conto di dover fare qualsiasi cosa si renda necessaria per trovare Argon e riportarlo lì.

 Alla fine, in un colpo di scena scioccante, Thor scopre che sebbene i suoi poteri siano assoluti, in lui è celata una debolezza segreta, un punto debole che potrebbe annientarlo definitivamente.

 Thor e gli altri libereranno l’Anello e sconfiggeranno Andronico? Gwendolyn diventerà la regina di cui tutti hanno bisogno? Cosa ne sarà della Spada del Destino, di Erec, Kendrick, Reece e Godfrey? E qual è il segreto di Alistair?

 Con la sua sofisticata struttura e caratterizzazione, RITO DI SPADE è un racconto epico di amicizia e amore, di rivali e seguaci, di cavalieri e draghi, di intrighi e macchinazioni politiche, di maturazione, di cuori spezzati, di inganno, ambizione e tradimento. È un racconto di onore e coraggio, di fato e destino, di stregoneria. È un fantasy capace di portarci in un mondo che non dimenticheremo mai, in grado di affascinare persone di ogni sesso ed età.

In VOTO DI GLORIA (Libro #5 in L’Anello dello Stregone), Thor si imbarca con i suoi compagni della Legione per un’impresa epica nelle vaste Terre Selvagge dell’Impero per cercare di trovare l’antica Spada della Dinastia e salvare quindi l’Anello. Le amicizie di Thor si fanno sempre più profonde mentre viaggiano in luoghi nuovi, affrontano mostri inimmaginabili e combattono fianco a fianco in incredibili battaglie. Incontrano territori esotici, creature e persone che non avrebbero mai immaginato, mentre ogni ulteriore passo del loro viaggio si presenta carico di pericoli sempre più grandi. Dovranno chiamare a raccolta tutta la loro abilità se vorranno sopravvivere mentre seguono il sentiero dei ladri, sempre più a fondo nel territorio dell’Impero. La loro ricerca li porterà direttamente fino al cuore del Mondo Sotterraneo, un dei sette regni dell’inferno, dove regnano i morti viventi e i campi sono disseminati di ossa. Qui più che mai Thor chiama a raccolta i suoi poteri e lotta per capire la sua stessa natura.

 Tornata nell’Anello, Gwendolyn deve condurre metà della Corte del Re verso la roccaforte occidentale di Silesia, un’antica città arroccata ai confine del Canyon che domina da quella postazione da oltre mille anni. Le fortificazioni di Silesia le hanno permesso di sopravvivere a ogni attacco nel corso dei secoli, ma la città non ha mia dovuto affrontare un assalto da parte di un capo quale Andronico e da un esercito di un milione di uomini. Gwendolyn impara cosa significhi essere regina nel momento in qui assume il ruolo di guida. Srog, Kolk, Brom, Steffen, Kendrick e Godfrey sono al suo fianco e si preparano a difendere la città dalla violenta guerra che sta per scatenarsi.

Nel frattempo, Gareth sta impazzendo sempre di più, cercando di respingere un colpo di stato che lo vorrebbe morto nella Corte del Re. Erec combatte per la sua vita e per il suo amore, Alistair e la città di Savaria, mentre lo scudo inattivo permette a creature selvagge di invadere l’Anello. E Godfrey, crogiolandosi nel bere, dovrà decidere se è pronto o meno a dimenticare il suo passato e diventare l’uomo che la sua famiglia si aspetta.

 Mentre tutti combattono per le loro vite e le cose sembrano peggiorare sempre più, la storia termina con due scioccanti colpi di scena.

Ce la farà Gwendolyn a sopravvivere all’assalto? Thor sopravviverà all’Impero? Troveranno la Spada della Dinastia?

Con la sua sofisticata struttura e caratterizzazione, VOTO DI GLORIA è un racconto epico di amicizia e amore, di rivali e seguaci, di cavalieri e draghi, di intrighi e macchinazioni politiche, di maturazione, di cuori spezzati, di inganno, ambizione e tradimento. È un racconto di onore e coraggio, di fato e destino, di stregoneria. È un fantasy capace di portarci in un mondo che non dimenticheremo mai, in grado di affascinare persone di ogni sesso ed età. Ha circa 75.000 parole. 

In DESIDERATA (Libro #5 in Appunti di un Vampiro), Caitlin Paine si sveglia per scoprire di aver viaggiato ancora una volta nel tempo. Stavolta, si ritrova nella Parigi del secolo XVIII, un'epoca di grande opulenza, di re e regine—ma anche di rivoluzione.


Riunita con il suo vero amore, Caleb, riescono a vivere un momento romantico insieme, quello che non hanno mai avuto. Trascorrono del tempo idilliaco nella città di Parigi, visitando i luoghi più romantici, mentre il loro amore continua a crescere, diventando più forte. Caitilin decide di rinunciare alla ricerca di suo padre, così da poter assaporare quell'epoca e quel luogo, e trascorrere la vita con Caleb. Caleb la porta al suo castello medievale, vicino all'oceano, e Caitlin è più felice di quanto non lo sia mai stata.


Ma il loro idillio non è destinato a durare per sempre, e gli eventi s'infrappongono tra loro, separandoli. Ancora una volta, Caitlin si trova di nuovo unita con Aiden e il suo covo, con Polly ed i suoi nuovi amici, e si concentra di nuovo sull'allenamento, e sulla sua missione. Viene introdotta nello sfarzoso mondo di Versailles, ed incontra persone ed opulenza di là da tutto quello che lei abbia mai sognato. Con infiniti balli, feste e concerti, Versailles è davvero un mondo a parte. Poi, lei si riunisce felicemente con suo fratello Sam, anche lui tornato indietro nel tempo, e sogna di loro padre. 


Ma non va tutto bene come sembra. Anche Kyle ha viaggiato indietro nel tempo — stavolta, affiancato dal suo scagnozzo Sergei — ed è più determinato che mai ad uccidere Caitlin. E Sam e Polly si trovano sempre più legati in una relazione pericolosa, che minaccia di distruggere ogni cosa intorno a loro.


Caitlin diventa una guerriera vera e preparata ed è più vicina che mai a trovare suo padre ed il mitico Scudo. Il finale culminante e intriso di azione, conduce Caitlin nei luoghi medievali più importanti di Parigi, a caccia di indizi. Questa volta, sopravvivere richiederà capacità che lei non ha mai sognato d'avere prima. E per riunirsi con Caleb dovrà fare le scelte più dure — e I sacrifici più grandi — della sua vita.


“DESIDERATA è così ben bilanciato. E' la perfetta quantità di parole ed un grandioso seguito di tutti gli altri libri. I personaggi sono molto credibili e mi lascio davvero coinvolgere dagli eventi che li riguardano. L'introduzione di una figura storica è molto interessante, e lascia molto su cui riflettere in merito a questo libro.”

--The Romance Reviews

“Il finale mozzafiato di TRADITA lascerà il lettore senza fiato, desideroso di leggere di più, e TRADITA riceve una solida A per il ritmo incalzante e la storia fantasiosa.”

--Dallas Examiner


In TRADITA (Libro #3 in Appunti di un Vampiro), Caitlin Paine si sveglia dopo un coma profondo, per scoprire che è stata trasformata. Ora, una vera vampira, si meraviglia dei suoi nuovi poteri, inclusa la sua capacità di volare e la sua forza sovrumana. Scopre che il suo vero amore, Caleb, è ancora accanto a lei, che attende pazientemente che si riprenda. Lei ha tutto quello che potrebbe sognare.


Finchè, all'improvviso, tutto va terribilmente storto.


Caitlin è sconvolta di scoprire Caleb con la sua ex-moglie, Sera, e prima che Caleb possa spiegarle, Caitlin gli chiede di andarsene. Con il cuore spezzato, confusa, Caitlin vuole raggomitolarsi e morire, la sua unica consolazione rimane la sua cucciola di lupo Rose.


Caitlin trova anche consolazione nei suoi nuovi dintorni. Scopre di essersi ritrovata su un'isola nascosta nel Fiume Hudson—Pollepel—in mezzo ad un covo elitario di vampiri adolescenti, ragazzi e ragazze, 24 in totale, lei inclusa. Lei apprende che si tratta di un luogo per emarginati, proprio come lei, e quando incontra la sua nuova migliore amica, Polly, e comincia il suo addestramento nel combattimento elite di vampiri, capisce finalmente di aver trovato un luogo da poter chiamare casa.


Ma una grande guerra di vampiri è all'orizzonte, e suo fratello Sam è sempre lì, rapito da Samantha. Anche il malvagio Kyle, che ora brandisce la mitica Spada, è ancora sul piede di guerra, e non si fermerà davanti a niente pur di distruggere New York. Caitlin, nonostante la sua nuova casa, e nonostante abbia trovato un nuovo amore nello sfuggente vampiro Blake, sa che potrà restare sull'isola abbastanza a lungo, prima che il destino la chiami. Dopotutto, lei è sempre la Prescelta, e tutti gli occhi sono ancora puntati su di lei, per trovare suo padre e l'altra arma che potrebbe salvarli tutti.


Divisa tra i suoi nuovi amici ed i persistenti sentimenrti per Caleb, lei deve decidere da che parte stare, e se intende rischiare tutto per trovare Caleb e riaverlo di nuovo nella sua vita….


“TRADITA è un grande volume di questa serie. Morgan Rice ha davvero realizzato un'opera vincente in questa serie. E' incalzante, colmo di azione, amore, suspense e intrigo. Se non avete letto i suoi primi due romanzi, leggeteli e poi mettete le mani su TRADITA!”

--VampireBookSite


 “TRADITA contiene una bella storia d'amore, una trama notevole, ricca di azione e un ritmo davvero incalzante. Morgan Rice ha portato la storia ad un livello più alto. Ci sono così tante meravigliose sorprese, che non vi faranno smettere di leggere fino all'ultima pagina.”

--Romance Reviews

Destino Di Draghi (Libro #3 in L’Anello dello Stregone) ci porta più a fondo lungo il viaggio epico che Thor compie per diventare un guerriero, attraverso il Mare di Fuoco fino all’Isola della Nebbia nella terra dei draghi. Un luogo impietoso, abitato dai migliori guerrieri del mondo, in cui Thor si allena affinando sempre di più i suoi poteri e le sue abilità. Anche le sue amicizie si fanno più salde: lui e i compagni affrontano insieme avversità lontane da ogni immaginazione. Ma mentre si trovano a dover affrontare mostri inimmaginabili, il Cento passa rapidamente da mero allenamento a una situazione di vita o di morte. E non tutti sopravviveranno.

Lungo la via i sogni di Thor, insieme ai suoi misteriosi incontri con Argon, continuano ad assillarlo, spingendolo a tentare di capire di più sulla sua identità, su chi sia sua madre e su quali siano le fonti dei suoi poteri. Quale sarà il suo destino?

Una volta tornato all’Anelo, le cose peggioreranno ulteriormente. Kendrick viene imprigionato, Gwendolyn si trova a dover sostenere la responsabilità di salvarlo, di salvare l’Anello eliminando suo fratelllo Gareth. Cerca, insieme al fratello Godfrey, degli indizi che li conducano all’assassino di suo padre, e durante la ricerca i due si avvicinano sempre di più, uniti per la stessa causa. Ma Gwendolyn, spingendosi troppo oltre, viene a ritrovarsi in pericolo di morte e si troverà con l’acqua alla gola.

Gareth tenta di sollevare la Spada della Dinastia e impara cosa significhi diventare Re inebriandosi di abuso di potere. Governa spietatamente e diventa infine paranoico. Mentre il cappio si stringe sempre più attorno all’assassino del Re, i McCloud attaccano a fondo l’Anello, e la Corte del Re si ritrova in una posizione sempre più precaria.

Gwen attende con trepidazione il ritorno di Thor, desidera ardentemente di stare insieme a lui perché il loro amore possa fiorire. Ma con forze di potere così disposte è in dubbio che ciò possa mai accadere.

Thor sopravviverà al Cento? La Corte del Re collasserà? Verrà trovato l’assassino di MacGil? Gwendolyn tornerà a riunirsi a Thor? E Thor capirà finalmente il segreto del suo destino?

Con la sua sofisticata struttora e la sua caratterizzazione, IL BANCHETTO DEI DRAGHI è un racconto epico che narra di amici e amanti, rivali e saguaci, cavalieri e draghi, intrighi e macchinazioni politiche, maturazione, cuori spezzati, inganno, ambizione e tradimento. È un racconto di onore e coraggio, fato e destino, e stregoneria. È un fantasy che ci porterà in un mondo che non dimenticheremo mai e che affascinerà persone di ogni genere ed età. È composto di circa 70.000 parole.

Sono disponibili anche i libri #4--#10 della stessa serie!

“Mi ha preso fin dall’inizio e non ho più potuto smettere…. Questa storia è un’avventura sorprendente, incalzante e piena d’azione fin dall’inizio. Nono esistono momenti morti.”
--Paranormal Romance Guild {parlando di Tramutata}

“Pieno zeppo di azione, romanticismo, avventura e suspense. Metteteci sopra le mani e non finirete di innamorarvene.”
--vampirebooksite.com (parlando di Tramutata)

“Un  grande intreccio, e proprio il genere di libro che farete fatica a mettere giù per dormire. Il finale è ad alta tensione, talmente spettacolare che vorrete comprare all’istante il libro successivo, anche solo per vedere cosa succede.”
--The Dallas Examiner {parlando di Amata}
 In CONCESSIONE D’ARMI (Libro #8 in l’Anello dello Stregone), Thor è intrappolato tra le titaniche forze del bene e del male, mentre Andronico e Rafi utilizzano tutta la loro magia nera per cercare di distruggere la sua identità e prendere il controllo della sua anima. Sotto il loro incantesimo Thor dovrà combattere la sua battaglia più dura nel tentativo di liberarsi di suo padre e liberare se stesso dalle loro catene. Ma potrebbe essere già troppo tardi.

Gwendolyn, insieme ad Alistair, Steffen e Aberthol, si avventura nel Mondo Inferiore alla ricerca di Argon per liberarlo dalla sua trappola magica. Vede in lui l’unica speranza di salvare Thor e l’Anello, ma il Mondo Inferiore è vasto e pericoloso, e anche trovare Argon potrebbe essere una causa persa.

Reece guida i membri della Legione e con loro intraprende un’impresa quasi impossibile per fare qualcosa che non è mai stato fatto prima: scendere nelle profondità del Canyon per trovare e recuperare la Spada perduta. Durante la loro discesa entrano in un altro mondo, popolato di mostri e razze esotiche, tutte volte a tenere la Spada per i propri intenti personali.

Romolo, armato del suo mantello magico, persegue i suoi piani sinistri per entrare nell’Anello e distruggere lo Scudo. Kendrick, Erec, Bronson e Godfrey lottano per liberarsi dal loro tradimento. Tiro e Luanda imparano cosa significhi essere dei traditori al servizio di Andronico. Micople lotta per la propria libertà. Alla fine, in un sorprendente colpo di scena, viene finalmente rivelato il segreto di Alistair.

Thor tornerà in sé? Gwendolyn troverà Argon? Reece troverà la Spada? Romolo riuscirà nel suo piano? Kendrick, Erec, Bronson e Godfrey riusciranno ad affrontare le crescenti difficoltà? E Micople tornerà? Oppure l’Anello cadrà nella definitiva distruzione totale?

Con la sua sofisticata struttura e caratterizzazione, CONCESSIONE D’ARMI è un racconto epico di amicizia e amore, di rivali e seguaci, di cavalieri e draghi, di intrighi e macchinazioni politiche, di maturazione, di cuori spezzati, di inganno, ambizione e tradimento. È un racconto di onore e coraggio, di fato e destino, di stregoneria. È un fantasy capace di portarci in un mondo che non dimenticheremo mai, in grado di affascinare persone di ogni sesso ed età.


In DESTINATA (Libro #4 in Appunti di un Vampiro), Caitlin Paine si sveglia per ricoprire di trovarsi indietro nel tempo. Si ritrova in un cimitero, in fuga da una folla di paesani, e trova rifugio negli antichi monasteri di Assisi, nella campagna umbra, in Italia. Lì, apprende sul suo destino e sulla sua missione: trovare suo padre, e l'antico Scudo dei vampiri, necessario per salvare l'umanità.


Ma il cuore di Caitlin si strugge ancora per il suo amore perduto: Caleb. Ha disperatamente bisogno di sapere se è sopravvissuto al loro viaggio indietro nel tempo. Viene a sapere che la sua missione le richiede di andare a Firenze, ma se intende seguire il suo cuore, deve recarsi a Venezia. Sceglie dunque Venezia.


Caitlin è sconvolta da quello che trova. La Venezia del diciottesimo secolo è un luogo surreale, con uomini e donne vestiti in elaborati abiti e maschere, che celebrano una festa infinita e sfarzosa. Lei è emozionata di scoprire e riunirsi con alcuni cari amici, e di essere riaccolta nel loro covo. Ed è anche eccitata di unirsi a loro al Gran Ballo di Venezia, il più importante ballo in maschera dell'anno, dove spera, ancora una volta, di trovare Caleb.


Ma Caitlin non è l'unica che può viaggiare indietro nel tempo: anche Kyle arriva presto, ed è determinato a darle la caccia e ucciderla una volta per tutte. Anche Sam arriva, determinato a salvare sua sorella prima che sia troppo tardi.


Al Ballo, Caitlin cerca ovunque, e non trova alcuna traccia di Caleb. Almeno, fino all'ultimo ballo. Lei danza con un uomo mascherato, che le ruba il cuore, e lei è certa che sia lui. Ma al cambio dei partner, lo perde di nuovo. O è lei a perdersi?

 

Caitlin presto si ritrova combattuta tra i due amori della sua vita, e scopre che deve stare attenta a ciò che desidera. La gioia di trovare ciò che vuole potrebbe mescolarsi con tragedia e crepacuore.


In un gran finale, colmo di azione, Caitlin si ritrova a fronteggiare il vero male, l'antico covo di vampiri di Roma, il covo di vampiri più potente che sia mai esistito. Sopravvivere le richiederà di far ricorso a tutte le sue conoscenze ed abilità, visto che deve lottare per difendere la propria vita. Deve sacrificarsi più che mai, se vuole salvare colui che ama….


“DESTINATA è una grande storia. Ti trascina davvero dentro! Ci sono alcune serie per GIOVANI ADULTI che adoro, e questa è decisamente su quella lista! LEGGETELO! LEGGETELO! LEGGETELO! Non dimenticate di LEGGERLO!”

--werevampsromance.org 

“L’ANELLO DELLO STREGONE ha tutti gli ingredienti per un successo immediato: intrighi, complotti, mistero, cavalieri valorosi, storie d’amore che fioriscono e cuori spezzati, inganno e tradimento. Vi terrà incollati al libro per ore e sarà in grado di riscuotere l’interesse di persone di ogni età. Non può mancare sugli scaffali dei lettori di fantasy.”
--Books and Movie Reviews, Roberto Mattos

In Grido d’Onore (Libro #4 in L’Anello dello Stregone), Thor è tornato dal Cento ed è ora un guerriero più forte. Adesso deve imparare cosa significhi combattere per la propria madrepatria, battersi per la vita o la morte. I McCloud si sono addentrati di molto nel territorio dei MacGil, andando oltre quanto fossero mai arrivati nella storia dell’Anello, e quando Thor incappa in un’imboscata starà a lui respingere il loro attacco e salvare la Corte del Re.

Godfrey è stato avvelenato da suo fratello, che si è servito di una sostanza molto rara e velenosa, e il suo destino si trova ora nelle mani di Gwendolyn che farà tutto il possibile per salvarlo dalla morte.

Gareth è sempre più succube della paranoia e dell’insoddisfazione e assolda una tribù di selvaggi come forza militare personale, cedendo loro il campo dell’Argento, che viene così espulso. La conseguenza immediata è una profonda frattura nella Corte del Re, che minaccia di diventare una guerra civile. Gareth trama anche perché il feroce Nevaruns si prenda Gwendolyn in sposa anche senza il di lei consenso.

Le amicizie di Thor diventano sempre più salde mentre viaggiano in luoghi nuovi, affrontano mostri inimmaginabili e combattendo fianco a fianco in incredibili battaglie. Thor torna alla sua terra natale e, in un epico confronto con suo padre, apprende un grande segreto del suo passato. Scopre chi è, chi sia sua madre e capisce il suo destino. Con la miglior preparazione in assoluto, ricevuta da Argon, inizia a utilizzare poteri che neanche sapeva di avere, diventando giorno dopo giorno sempre più forte. Mentre anche il suo rapporto con Gwen si fa più profondo, torna alla Corte del Re con la speranza di chiederla in moglie, ma potrebbe essere già troppo tardi.

Andronico, ricevute le debite informazioni, conduce il suo esercito di un milione di uomini dell’Impero nell’ennesimo tentativo di oltrepassare il Canyon e invadere l’Anello.

E proprio mentre le cose sembrano non poter andare peggio alla Corte del Re, la storia subisce una svolta scioccante.

Godfrey sopravviverà? Gareth verrà cacciato? La Corte del Re si dividerà in due? L’Impero invaderà? Gwendolyn si unirà a Thor? E Thor capirà finalmente il segreto del suo destino?

Con la sua sofisticata costruzione e la sua caratterizzazione, GRIDO D’ONORE è un racconto epico di amicizia e amore, di rivali e seguaci, di cavalieri e draghi, di intrighi e macchinazioni politiche, di maturazione, di cuori spezzati, di inganno, ambizione e tradimento. È un racconto di onore e coraggio, di fato e destino, di stregoneria. È un fantasy capace di portarci in un mondo che non dimenticheremo mai, capace di essere apprezzato a ogni età. Con 85.000 parole è il libro più lungo della serie!

“Mi ha preso fin dall’inizio e non ho più potuto smettere…. Questa storia è un’avventura sorprendente, incalzante e piena d’azione fin dalle prime pagine. Non esistono momenti morti.”
--Paranormal Romance Guild {parlando di Tramutata }

“Pieno zeppo di azione, intreccio, avventura e suspense. Mettete le vostre mani su questo libro e preparatevi a continuare ad innamorarvi”
--vampirebooksite.com (parlando di Tramutata)

“Un  grande intreccio, è proprio il genere di libro che farete fatica a mettere giù per dormire. Il finale è ad alta tensione, talmente spettacolare che vorrete comprare all’istante il libro successivo, anche solo per vedere cosa succede.”
--The Dallas Examiner {parlando di Amata}
©2019 GoogleSite Terms of ServicePrivacyDevelopersArtistsAbout Google|Location: United StatesLanguage: English (United States)
By purchasing this item, you are transacting with Google Payments and agreeing to the Google Payments Terms of Service and Privacy Notice.