Corporate Advocacy. L’arte di far parlare bene di sé

goWare e Guerini Next
Anteprima gratis

La rivoluzione digitale ha eliminato gerarchie, filtri e ruoli, così che tutti sono potenzialmente emittenti, destinatari e media e tutto è potenzialmente «notizia». Con i rischi connessi: gli errori sono subito in piazza, le fake news si diffondono più in fretta delle smentite, virtuale e reale si confondono e tutti si sentono in diritto di parlare.

In questa liquidità, la reputazione diviene un valore cruciale per aziende, enti, persone e tuttavia più fragile. Come tutelarla?

La risposta degli autori non è una regola, ma un metodo. La Corporate Advocacy è un’arte, innervata dalla scienza dei dati, che si fonda sul potere irraggiante di un messaggio forte e insieme sulla parola «liberata» di tutti gli stakeholder.

Ulteriori informazioni
Comprimi
Caricamento in corso...

Altre informazioni

Editore
goWare e Guerini Next
Ulteriori informazioni
Comprimi
Data pubblicazione
29 ott 2019
Ulteriori informazioni
Comprimi
Pagine
112
Ulteriori informazioni
Comprimi
ISBN
9788868962692
Ulteriori informazioni
Comprimi
Ulteriori informazioni
Comprimi
Dispositivi di lettura consigliati:
Ulteriori informazioni
Comprimi
Lingua
italiano
Ulteriori informazioni
Comprimi
Generi
Business ed economia / Contabilità / Generale
Business ed economia / Pubblicità e promozione
Ulteriori informazioni
Comprimi
Protezione dei contenuti
Questo contenuti non sono tutelati da DRM (Digital Rights Management).
Ulteriori informazioni
Comprimi
Leggi ad alta voce
Disponibile sui dispositivi Android
Ulteriori informazioni
Comprimi
Contenuti idonei per la Raccolta di famiglia

Informazioni sulla lettura

Smartphone e tablet

Installa l'app Google Play Libri per Android e iPad/iPhone. L'app verrà sincronizzata automaticamente con il tuo account e potrai leggere libri online oppure offline ovunque tu sia.

Portatili e computer

Puoi leggere i libri acquistati in Google Play utilizzando il browser web del computer.

eReader e altri dispositivi

Per leggere i libri su dispositivi e-ink come Sony eReader o Barnes & Noble Nook, devi scaricare un file e trasferirlo sul dispositivo. Per trasferire i file su eReader supportati, segui le istruzioni dettagliate del Centro assistenza.
Findomestic presenta “Dall’edonismo dei consumi al consumo responsabile”, una pubblicazione realizzata in collaborazione con il Censis sui mutamenti dei consumi e degli stili di vita negli ultimi tre decenni.
Nel raccontare i cambiamenti degli stili di consumo degli italiani è il parallelismo tra i consumi stessi e l’evoluzione della Società. Se nel 1984 la prima voce di spesa era rappresentata dall’alimentazione, nel 2014 i generi alimentari si riducono al 14,2%, e al primo posto sale l’abitazione. Pesano di più sui bilanci anche i consumi per turismo, cultura, istruzione e tempo libero. Si riducono, infine, le spese per vestiario e calzature, e quelle per mobili ed elettrodomestici. Cambia, inoltre, la gestione delle risorse: negli anni gli italiani sono diventati meno diffidenti nei confronti dell’indebitamento.

La ricerca è il frutto della collaborazione tra Findomestic e Censis, che ha avuto accesso all’enorme mole di dati che la società - tra i leader del credito al consumo - ha raccolto in trent’anni di attività.

“Questa pubblicazione - dichiara Chiaffredo Salomone AD di Findomestic – racconta trent’anni di cambiamenti degli stili di consumo e di vita degli italiani, leit motiv della nostra storia aziendale, fatta di ascolto e collaborazione stretta con i nostri partner che ci ha permesso di evolvere insieme a loro. Un percorso che ci ha visti più forti e più responsabili anche assieme ai nostri clienti.”

“Il cambiamento nei consumi e nella gestione delle risorse è originato dal processo di cetomedizzazione cui ha partecipato gran parte della società italiana”, è il commento di Giuseppe De Rita, Presidente del Censis. “Negli anni della crisi sono i valori sociali del ceto medio che hanno condizionato i consumi: la razionalità con cui singoli e famiglie fanno monitoraggio dei prezzi e delle spese, l’ispirazione collettiva ai valori della medietà, il ricorso alle offerte low cost, la ricerca del viver bene”.

Findomestic è la Banca specializzata nel credito alla famiglia e si posiziona tra i primi player in Italia nel mercato del credito al consumo. Fondata nel 1984, oggi fa parte del gruppo BNP Paribas ed il 100% del suo capitale è detenuto da BNP Paribas Personal Finance, società specializzata nei finanziamenti ai privati sia per l’attività di credito al consumo che di credito immobiliare. Con 30.000 collaboratori in 30 paesi e su 4 continenti, BNP Paribas Personal Finance è la società numero uno in Francia ed in Europa.
"Tutto fa branding - Guida pratica al personal branding" di Gioia Gottini (la coltivatrice di successi più amata dagli italiani!) è un manuale professionale ricco di teoria, spunti, case history e di esercizi che ruotano intorno al personal branding.
Ma cosa si cela dietro questa parola, a tratti oscura?
Brand significa marca, ma non è solo un logo su una scatola di cereali. No, è un insieme di valori nei quali tu, consumatore, ti identifichi. E che ti fanno comprare.

Ecco, nel caso del "Personal Branding [...] l’attività e chi la svolge si sovrappongono, e i valori che esprimono i tuoi prodotti sono anche i tuoi personali. [...] Al centro non c’è solo quello che fai, ma ci sei anche tu [...]: la tua storia è interessante, la tua attività ha il tuo volto e il tuo nome, e le persone, se devono comprare, sono rassicurate dal fatto di «vedere» da chi comprano. Perché le persone amano comprare da altre persone".

Una guida ricchissima che ti aiuta a trovare la tua mission e vision, decidere il tuo slogan, individuare il target giusto al quale rivolgerti, capire che offerte fare e a quali prezzi. Ma non solo: ci sarà spazio anche per comunicare a fondo con la tua personalità, e magari con un'immagine coordinata.

In ogni capitolo, tanti esercizi, siti, link utili e una bibliografia molto ampia di letture di approfondimento.

Il tutto spiegato con la penna ironica, pungente, chiara e super professionale di Gioia Gottini, una vera esperta di branding, che ha saputo strutturare il manuale in modo da poterlo consulatare in modo pratico. Realizzato in collaborazione con C+B - la casa + bottega delle imprenditrici creative italiane - l'autrice è infatti uno dei capisaldi della redazione - l'ebook di Gioia sa raccontare il personal branding in maniera accessibile per tutti, per aiutare davvero chi è agli inizi della sua carriera o chi vuole aggiustare il tiro, se già in proprio.

Perché con un branding fatto bene si può davvero far decollare il proprio business!
Programma di Gestire il Negozio e Potenziare le Vendite
Come Ottenere il Massimo Profitto dalla Tua Attività Commerciale

COME DEFINIRE UNA STRATEGIA
Conoscere lo scenario esterno per presentare la tua offerta.
L'importanza del prodotto come centro di profitto.
Come distinguersi dalla concorrenza e accelerare il tuo business.
Come individuare punti di forza e punti di debolezza della tua attività.

COME UTILIZZARE LE LEVE MARKETING
Gli indicatori economici per valutare le performance della tua attività.
Le azioni per incrementare il numero di clienti e far crescere lo scontrino medio.
Come servirsi della promozione per incentivare le vendite.
Come valutare gli equilibri tra le azioni di tutte le leve marketing.

COME ELABORARE IL PIANO MARKETING
Come predisporre il piano marketing e definire il budget annuale.
Come definire il piano di promozione pubblicitaria.
Scoprire la capacità essenziale per seguire l'evoluzione del commercio.
Seguire e correggere la tua mappa della competizione.
Come far crescere il giro d'affari rispetto all'anno precedente.

COME POTENZIARE LE VENDITE
Come evitare di genere costi, evidenti o nascosti, dovuti agli stock.
Automatizzare le azioni cicliche dall'acquisto alla vendita.
Come trasformare il negozio in idea commerciale.
Come sedurre il cliente con alcune semplici regole espositive.

COME GESTIRE I COSTI E IL CONTO ECONOMICO
Classificare e monitorare i costi trasparenti e quelli nascosti.
Il ruolo del fornitore nell'economia della tua attività commerciale.
Conoscere le leve per gestire i costi del personale.
Come migliorare la produttività del personale.
Calcolare i costi e la redemption di una campagna pubblicitaria.
Come classificare i costi di manutenzione.

PERCHE' ADERIRE ALLA FORMULA FRANCHISING
Come capire se il tuo profilo di imprenditore è adatto al franchising.
Scoprire i benefici derivanti dall'appartenere a un network.
Come valutare la formula di franchising per capire se ti conviene.
Come analizzare le strategie e gli obiettivi del franchisor.
Valutare e individuare i mercati più fiorenti per il tuo franchising.
©2019 GoogleTermini di servizio del sitoPrivacySviluppatoriArtistiTutto su Google|Posizione: Stati UnitiLingua: Italiano
Acquistando questo articolo, esegui una transazione con Google Payments e accetti i relativi Termini di servizio e Informativa sulla privacy.