Anima Sintetica: Ciclo dei Creatori

Andrea Bindella
Anteprima gratis


Anima sintetica è lo spin-off di Terra 2486 e può essere letto prima o dopo la trilogia.

«Quello che avverrà, sarà determinato da quello che è accaduto. Quello che era destinato, si ripeterà come in un ciclo». (Zecharia Sitchin)
Grazie alla tecnologia aliena di cui sono entrati in possesso, gli abitanti di Akgua sono convinti di poter vincere la guerra; se poi riuscissero a dare un'anima a quella macchina, potrebbero addirittura conquistare l'intero universo.
Gli inconsapevoli protagonisti di questa avventura si troveranno a fare i conti con pericolosi controllori del tempo e antiche civiltà perdute che cercheranno di reclamare la loro sovranità.
Sarà possibile cambiare il futuro intervenendo nel passato o il fiume degli eventi continuerà a scorrere sempre nella stessa direzione?
Per Blue e Alkita tutto questo non sembra fare alcuna differenza.

Leggi le recensioni su: andreabindella.com


COSA NE PENSANO I LETTORI:
Dall'autore de "Terra 2486" di cui hanno scritto:
«"Terra 2486" è un romanzo di fantascienza - il primo di una trilogia, il Ciclo dei Creatori - ma anche un thriller capace di catturare il lettore fin dalle prime pagine e trascinarlo in fondo alla storia in un vortice di colpi di scena e risvolti inaspettati.
La lettura del romanzo risulta scorrevole e avvincente grazie alla trama solida e mai banale e alla ricchezza psicologica dei personaggi, nonché a una buona dose di ironia con cui lo scrittore, Andrea Bindella - alla sua seconda prova dopo il romanzo d'esordio "Un nuovo nemico" - ama firmare le sue opere».
Leggere:tutti
«Andrea Bindella fa sul serio e questo romanzo ne è la straordinaria conferma. In "Terra 2486" riesce in ogni circostanza a mantenere alta la tensione, allentando la morsa solo per brevi tratti, con la sua ottima ironia, permettendo al lettore di ossigenare la mente. Leggendo, si ha il desiderio di simulare le battaglie, dall’esito tutt’altro che scontato. Sfogliando, non si vede l’ora di atterrare per sferrare l’attacco finale e raggiungere l’obiettivo. Questo è ciò che mi è accaduto, la grinta mi ha pian piano invaso, a un certo punto ho anche pensato “Io sono pronto! Spingi su quel cavolo di acceleratore, abbiamo l’obbligo morale di annientarli. Siamo dei professionisti, noi!”.
Il finale è una sorpresa che lascerà il lettore senza parole».
- StorieDiLibri.com

Dall'autore de "Un Nuovo Nemico" di cui hanno scritto:
«È coinvolgente, entusiasmante, man mano che ci si immerge nella vicenda si aspetta con il fiato sospeso la prossima mossa».La Pace nei Libri
«Proprio una sorpresa,ricchissimo di personaggi spietati, malvagi e sanguinari».Leggere è Viaggiare
«Siamo rimaste davvero colpite sotto diversi punti di vista! La trama è molto particolare».Sisters Books

L'AUTORE
Andrea Bindella è nato a Perugia e a dodici anni ha iniziato a scrivere la sua prima opera, un libro di fantascienza intitolato Il Ritorno delle Furie e “pubblicato” su un quaderno a quadretti, di quelli che si usavano alle medie.
Pur coltivando la scrittura come passione, dopo aver conseguito il diploma all'Istituto Tecnico per Geometri, inizia gli studi in Ingegneria Civile. Proprio in quegli anni - in Umbria - si stava avviando... continua la lettura su andreabindella.com
Ulteriori informazioni
Comprimi
Caricamento in corso...

Altre informazioni

Editore
Andrea Bindella
Ulteriori informazioni
Comprimi
Data pubblicazione
21 dic 2018
Ulteriori informazioni
Comprimi
Pagine
103
Ulteriori informazioni
Comprimi
ISBN
9788829580620
Ulteriori informazioni
Comprimi
Ulteriori informazioni
Comprimi
Dispositivi di lettura consigliati:
Ulteriori informazioni
Comprimi
Lingua
italiano
Ulteriori informazioni
Comprimi
Generi
Narrativa/Fantascienza/Azione e avventura
Ulteriori informazioni
Comprimi
Protezione dei contenuti
Questi contenuti sono tutelati da DRM (Digital Rights Management).
Ulteriori informazioni
Comprimi
Leggi ad alta voce
Disponibile sui dispositivi Android
Ulteriori informazioni
Comprimi
Contenuti idonei per la Raccolta di famiglia

Informazioni sulla lettura

Smartphone e tablet

Installa l'app Google Play Libri per Android e iPad/iPhone. L'app verrà sincronizzata automaticamente con il tuo account e potrai leggere libri online oppure offline ovunque tu sia.

Portatili e computer

Puoi leggere i libri acquistati in Google Play utilizzando il browser web del computer.

eReader e altri dispositivi

Per leggere i libri su dispositivi e-ink come Sony eReader o Barnes & Noble Nook, devi scaricare un file e trasferirlo sul dispositivo. Per trasferire i file su eReader supportati, segui le istruzioni dettagliate del Centro assistenza.

"Terra 2486" è il Primo Volume del Ciclo dei Creatori. È ambientato in un futuro non troppo lontano in cui l'incubo di un attacco alieno sembra minacciare l'umanità.

«Ora che ti ho spiegato il piano fin nei minimi particolari, dovrebbe arrivare la cavalleria ad uccidermi e salvarti, proprio come nei film.»
In un futuro privo di guerre, la colonia umana Adhras è stata attaccata e sterminata. Le prime indagini sui responsabili sembrano portare ad una civiltà di robot senzienti che prospera a pochi anni luce di distanza. Al generale Russel viene affidato l’incarico più gravoso della sua carriera: formare e addestrare una squadra d’assalto per affrontare i colpevoli e porre fine alla loro esistenza.
Riuscirà il protagonista nel suo intento o questa si rivelerà la sua ultima missione?
Chi si cela realmente dietro il sipario e muove tutti come burattini?
Battaglie, tradimenti, incubi e colpi di scena si alterneranno prima dello scontro finale, attraverso una storia dai risvolti inaspettati.

Leggi le recensioni su: andreabindella.com


COSA NE PENSANO I LETTORI:
«"Terra 2486" è un romanzo di fantascienza - il primo di una trilogia, il Ciclo dei Creatori - ma anche un thriller capace di catturare il lettore fin dalle prime pagine e trascinarlo in fondo alla storia in un vortice di colpi di scena e risvolti inaspettati.
La lettura del romanzo risulta scorrevole e avvincente grazie alla trama solida e mai banale e alla ricchezza psicologica dei personaggi, nonché a una buona dose di ironia con cui lo scrittore, Andrea Bindella - alla sua seconda prova dopo il romanzo d'esordio "Un nuovo nemico" - ama firmare le sue opere». - Leggere:tutti

«Andrea Bindella fa sul serio e questo romanzo ne è la straordinaria conferma. In "Terra 2486" riesce in ogni circostanza a mantenere alta la tensione, allentando la morsa solo per brevi tratti, con la sua ottima ironia, permettendo al lettore di ossigenare la mente. Leggendo, si ha il desiderio di simulare le battaglie, dall’esito tutt’altro che scontato. Sfogliando, non si vede l’ora di atterrare per sferrare l’attacco finale e raggiungere l’obiettivo. Questo è ciò che mi è accaduto, la grinta mi ha pian piano invaso, a un certo punto ho anche pensato “Io sono pronto! Spingi su quel cavolo di acceleratore, abbiamo l’obbligo morale di annientarli. Siamo dei professionisti, noi!”.
Il finale è una sorpresa che lascerà il lettore senza parole». - StorieDiLibri.com

Dall'autore de "Un Nuovo Nemico" di cui hanno scritto:
«È coinvolgente, entusiasmante, man mano che ci si immerge nella vicenda si aspetta con il fiato sospeso la prossima mossa». – La Pace nei Libri
«Proprio una sorpresa, ricchissimo di personaggi spietati, malvagi e sanguinari». – Leggere è Viaggiare
«Siamo rimaste davvero colpite sotto diversi punti di vista! La trama è molto particolare». – Sisters Books

L'AUTORE
Andrea Bindella è nato a Perugia e a dodici anni ha iniziato a scrivere la sua prima opera, un libro di fantascienza intitolato Il Ritorno delle Furie e “pubblicato” su un quaderno a quadretti, di quelli che si usavano alle medie.
Pur coltivando la scrittura come passione, dopo aver conseguito il diploma all'Istituto Tecnico per Geometri, inizia gli studi in Ingegneria Civile. Proprio... continua la lettura su andreabindella.com
Un autore da oltre 2 milioni di copie.


in anteprima, su Amazon, scopri IL CODICE TESLA, già top 100.


Avviso che dopo il successo della saga HELLKAISER "Armageddon saga", a luglio 2019 uscirà il primo spin off della seconda serie HELLKAISER " FORSAKEN "


Hell Kaiser Vol.1

Superati 55000 download negli store, grazie.


La storia della razza umana, dell'universo e di tutto quello che esiste è diversa da quanto conosciamo, da quello che da sempre ci è stato narrato. Come lo so? Non ha importanza, posso dire però che sono morto e che in vita non sono stato proprio un esempio da seguire. 

La mia anima è confinata in quel luogo che chiamate inferno e mai avrei immaginato che anche qui, coloro che lo abitano e lo governano, stiano provando la più odiata delle emozioni: la paura. 

Credo sia giunto il momento che il mondo, così come l'intero cosmo, comprenda quale terribile minaccia l'abbia colpito. Essa è inarrestabile, persino per il creatore stesso. La speranza è l'unica cosa che resta, l'ultimo sentimento a cui Dio può aggrapparsi e tale speranza ha un nome, un nome legato a un individuo comune, un umano come un tempo ero io: Lorian. 

Il solo in grado di rispondere alla chiamata di Dio, in grado di trascendere la sua natura al fine di essere condotto verso un destino inimmaginabile. 


È l'anno 1812 e tutto sta per cambiare, per sempre, ed io, in questo abisso di terrore ne sono l'ultimo testimone. 

 Quarto e ultimo volume della prima tetralogia a gennaio 2016.



Altre opere dell'autore:

Baal -l'apocalisse di Salomone - Vol 2 della saga HELL KAISER

Astaroth - genesi delle ombre - Vol 3 della saga HELL KAISER

Glenvion Vol.1 - La Matrice

Glenvion Vol.2- La prigione di Sefrin

Glenvion Vol.3 - l'ultimo custode

Glenvion, la trilogia.

La figlia di Teia

Memoria


"Un Nuovo Nemico" è un Thriller/Fantasy.

Perugia, 2015.
Nella tranquilla provincia umbra una serie di morti misteriose non sembra turbare le forze dell’ordine. Perché la polizia non indaga su questi strani decessi?
Richard sa che non sarà facile portare a termine l’incarico affidatogli da suo “padre” di assicurare il criminale alla giustizia e mettere fine a questa carneficina.
E così, mentre l'intera vicenda si rivelerà molto più di un caso da risolvere, tra lui e Greta inizierà a crescere un'intesa molto particolare.

Leggi le recensioni su: andreabindella.com


COSA NE PENSANO I LETTORI:
«Il libro è ambientato a Perugia, e l’autore a parer mio ha saputo valorizzare al meglio questo luogo, già di per sè fantastico. E’ coinvolgente, entusiasmante, man mano che ci si immerge nella vicenda si aspetta con il fiato sospeso la prossima mossa. I personaggi non sono da meno, ognuno è intrigante e particolare a modo suo». – La Pace nei Libri

«Proprio una sorpresa, ambientato in Italia, precisamente a Perugia e dintorni, ricchissimo di personaggi spietati, malvagi e sanguinari. Il protagonista è Richard, che viene ingaggiato per indagare sulle morti sospette di alcuni di loro… Chi si nasconde dietro queste uccisioni? La caccia sarà sempre più feroce alla ricerca di “Un nuovo nemico”». – Leggere è Viaggiare

«Siamo rimaste davvero colpite sotto diversi punti di vista! La trama è molto particolare. Il protagonista è Richard, un vampiro che abbiamo odiato/amato e da un passato commovente. Attorno a lui girano diversi personaggi singolari, ognuno con un ruolo specifico all’interno di una trama pensata e intrecciata in modo perfetto. Sicuramente è una storia diversa da quelle cui siamo abituate a leggere. Ma non solo, il libro è sviluppato in modo completo, con un finale totalmente inaspettato! Fino all’ultima riga ci sono state molte incognite, inizialmente non riuscivamo a collegare tutti i fatti che si susseguivamo, ma tutto si è incastrato in modo esemplare». – Sisters Books

«I colpi di scena non tardano ad arrivare, non attendono le ultime pagine per saltar fuori, investendo il lettore già nel bel mezzo della storia. E poi i capitoli, titoli sapientemente scelti. Come scanditi, un capitolo, un titolo, un nome. Ambientazione reale, mi ha fatto venir voglia di visitare Perugia». – Storie di Libri

L'AUTORE
Andrea Bindella è nato a Perugia e a dodici anni ha iniziato a scrivere la sua prima opera, un libro di fantascienza intitolato Il Ritorno delle Furie e “pubblicato” su un quaderno a quadretti, di quelli che si usavano alle medie.
Pur coltivando la scrittura come passione, dopo aver conseguito il diploma all'Istituto Tecnico per Geometri, inizia gli studi in Ingegneria Civile. Proprio in quegli anni - in Umbria - si stava avviando la ricostruzione post terremoto del ‘97 e così Andrea decide di lasciare l’università per dedicarsi alla libera professione e aiutare la sua regione a rialzarsi dopo quei tragici eventi... continua la lettura su andreabindella.com
©2020 GoogleTermini di servizio del sitoPrivacySviluppatoriArtistiTutto su Google|Posizione: Stati UnitiLingua: Italiano
Acquistando questo articolo, esegui una transazione con Google Payments e accetti i relativi Termini di servizio e Informativa sulla privacy.