Il Compagno Ideale: Storie e Racconti Brevi

Questa è una raccolta di racconti da leggere tutta d’un fiato.

Che tu sia un sognatore, un amante della fantascienza, un appassionato del fantasy o semplicemente un tipo ironico, tra questi racconti troverai il compagno ideale per le tue letture.
Se ti piace iniziare e finire una storia nell’arco di una serata, quello che ti ci vuole è proprio una storia breve.
Gli Specchi celano un terribile segreto, ma come affrontarli?
Le Ex Mogli possono essere davvero terribili quando decidono di vendicarsi.
YouTube racchiude migliaia di corsi, riuscirà Francesco a non finire in prigione?
Una Bambina sarà in grado d'insegnare le buone maniere agli adulti?
L’Agente Cobb questa volta sarà alle prese con il cattivissimo Roobbler e dovrà trovare il modo di sconfiggerlo se vorrà salvare l’umanità.
Neigmor Crepaossa sarà messo a dura prova e dovrà combattere contro dei nemici fuori dal comune.
I due (psico) elfi Hitty e Radtz dovranno affrontare innumerevoli pericoli per riuscire a salvare il loro piccolo amico.
Ricardus si ritroverà a maledire il giorno in cui è morto.
Una delle spie più formidabili di Akgua farà una terribile scoperta per la quale morirà.

Leggi le recensioni sul sito di Andrea Bindella


COSA NE PENSANO I LETTORI:
«Una raccolta particolare. E' composta da storie molto diverse, ma che sanno catturarti in qualche modo. Mi è piaciuto leggerla e secondo me è un libro scritto bene e curato. Le storie - brevi - sono molto divertenti e diverse tra loro, sia di genere che di argomenti trattati. Tre autori con stili differenti che con i loro scritti danno veramente un senso al titolo, all'interno si può trovare veramente il proprio "compagno ideale". Lo consiglio.»davide albertin I PRIMI 50 RECENSORI

«Le storie - brevi - sono molto divertenti e diverse tra loro, sia di genere che di argomenti trattati. Tre autori con stili differenti che con i loro scritti danno veramente un senso al titolo, all'interno si può trovare veramente il proprio "compagno ideale". Ne consiglio la lettura e anche gli altri titoli scritti dagli stessi autori.»Silvia

«Una raccolta di storie brevi molto diverse tra loro,ma con un unico filo conduttore quello del "compagno ideale". Questo ebook racchiude generi diversi, ma i racconti sono tutti ben scritti e la lettura è molto scorrevole.Sono rimasto colpito in maniera positiva. Lo consiglio anche perché piacevolmente ben scritto.»Fabio Wiest

L'AUTORE
Andrea Bindella è nato a Perugia e a dodici anni ha iniziato a scrivere la sua prima opera, un libro di fantascienza intitolato Il Ritorno delle Furie e “pubblicato” su un quaderno a quadretti, di quelli che si usavano alle medie.
Pur coltivando la scrittura come passione, dopo aver conseguito il diploma all'Istituto Tecnico per Geometri, inizia gli studi in Ingegneria Civile. Proprio in quegli anni - in Umbria - si stava avviando la ricostruzione post terremoto del ‘97 e così Andrea decide di lasciare l’università per dedicarsi alla libera professione e aiutare la sua regione a rialzarsi dopo quei tragici eventi... continua la lettura sul sito di Andrea Bindella.
Ulteriori informazioni
Comprimi

Informazioni sull'autore

Andrea Bindella è nato a Perugia e vive ad Assisi.

A dodici anni inizia a scrivere la sua prima opera, un libro di fantascienza intitolato Il Ritorno delle Furie, “pubblicato” su un quaderno a quadretti, di quelli che si usavano alle medie. Pur coltivando la scrittura come passione, dopo aver conseguito il diploma all'Istituto Tecnico per Geometri, inizia gli studi in Ingegneria Civile. Proprio in quegli anni - in Umbria - si sta avviando la ricostruzione post terremoto del ’97, così Andrea decide di lasciare l’università per dedicarsi alla libera professione e aiutare la sua regione a rialzarsi dopo quei tragici eventi.

Dopo il "capolavoro" d’esordio delle medie, continua a scrivere altre storie, tenendole, però, tutte ben nascoste in un cassetto, convinto che il livello qualitativo dei suoi testi non sia sufficiente per essere proposto a un pubblico più vasto della propria famiglia.

Quando la crisi finanziaria ed economica del 2008 travolge il suo settore professionale e tutto sembra perduto, Andrea trova la forza e il sostegno per andare avanti proprio nella scrittura: capisce che non serve piangersi addosso e che occorre rimboccarsi le maniche. Scrivere lo spinge a una continua riscoperta e crescita interiore; attraverso le parole, Andrea condivide riflessioni e tematiche riguardanti la vita di ogni giorno, cercando sempre il confronto per ampliare la propria apertura mentale e soddisfare la propria insaziabile curiosità.

Oltre alla scrittura, Andrea ama cucinare, ascoltare musica rock, pop e jazz e fare lunghe passeggiate immerso nel rumore della risacca del mare d’inverno.

Nel 2017 scopre il self-publishing; questa opportunità lo sprona a trovare la forza di tirar fuori dal cassetto le sue storie e pubblicarle.

 

«Nei miei romanzi ci sono le mie passioni e le mie esperienze. Cerco sempre di scrivere racconti che mi piacerebbe leggere come lettore. Durante la scrittura mi estraneo dalla realtà e mi immergo completamente nella storia, mi sembra quasi di sognare ad occhi aperti e infatti mi affeziono molto ai personaggi dei miei romanzi. Ogni volta che termino un libro, ho sempre qualche giorno di malumore: è come perdere degli amici con cui hai condiviso la tua quotidianità per mesi e che di punto in bianco spariscono nel nulla» spiega Andrea in un'intervista a “Sole e Luna Blog”.

Valentina Vita è nata ad Avellino, ma vive ad Assisi, città in cui ha deciso di trasferirsi dopo aver trascorso diversi anni all’estero lavorando per organizzazioni internazionali e aziende private.

Ama la musica, il cinema, la scrittura e il teatro d’improvvisazione. Dal 2016 collabora come battutista con diverse riviste di satira.

Logorroico, lo ammetto. Lo sono mio malgrado. Lo sono anche quando vorrei non esserlo. Finanche con gente incontrata per caso e mai vista prima, un attimo di disattenzione ed il dialogo decolla, carente di riserbo, agguantando rotte inaspettate. Il carburante non termina mai, come accade nei sogni che neppure il tempo riesce a scalfire. Mi interrompo solo quando l’interlocutore, salutando spazientito, si dilegua.

Una vastità di pensieri in un circuito all’apparenza chiuso contestualizza nella mia mente personaggi e situazioni, in un loop virtuoso dotato di una propria essenza. Il ventre impone rapidità di azione, smorzando il respiro nel petto compresso, fin quasi a soffocarmi. Non resta che arrendermi ed accettare inerme le pretese di ogni sillaba non pronunciata, di quelle in grado di originare un gran disordine nella vita, “Come se ogni fotogramma avesse atteso pigro la mia immaginazione per essere elaborato con meticolosità. Crudele, senza pietà”.

Se non parlo, scrivo. Gelosamente custodita in una penna dall’inchiostro blu, la mia anima rimescola emozioni. Sono Pasquale Cavalera, classe ottantatré, risiedo da sempre nel cuore pulsante del Salento. Specializzazione tecnica e passione umanistica, un’ambiguità di cui non posso più fare a meno. La mia prima biografia si concludeva così “Ingegneria e Scrittura, uno straordinario binomio, entità complementari con le quali Cavalera condivide la sua esistenza, il perfetto connubio vincente, armoniose facce di una stessa medaglia”.

Ulteriori informazioni
Comprimi
3,8
Totale: 13
Caricamento in corso…

Altre informazioni

Editore
Andrea Bindella
Ulteriori informazioni
Comprimi
Data pubblicazione
1 ago 2019
Ulteriori informazioni
Comprimi
Pagine
198
Ulteriori informazioni
Comprimi
ISBN
9788834163856
Ulteriori informazioni
Comprimi
Ulteriori informazioni
Comprimi
Ulteriori informazioni
Comprimi
Lingua
italiano
Ulteriori informazioni
Comprimi
Generi
Narrativa / Antologie (vari autori)
Narrativa/Fantasy/Raccolte e antologie
Narrativa/Mistero e investigazione/Raccolte e antologie
Narrativa/Fantascienza/Raccolte e antologie
Narrativa / Racconti (un autore)
Narrativa per ragazzi / Fiabe e folclore / Antologie
Narrativa per ragazzi / Racconti
Critica letteraria / Racconti
Narrativa per giovani adulti/Fiabe e folclore/Antologie
Narrativa per giovani adulti/Racconti
Ulteriori informazioni
Comprimi
Protezione dei contenuti
Questi contenuti sono tutelati da DRM (Digital Rights Management).
Ulteriori informazioni
Comprimi
Leggi ad alta voce
Disponibile sui dispositivi Android
Ulteriori informazioni
Comprimi
Contenuti idonei per la Raccolta di famiglia

Informazioni sulla lettura

Smartphone e tablet

Installa l'app Google Play Libri per Android e iPad/iPhone. L'app verrà sincronizzata automaticamente con il tuo account e potrai leggere libri online oppure offline ovunque tu sia.

Portatili e computer

Puoi leggere i libri acquistati in Google Play utilizzando il browser web del computer.

eReader e altri dispositivi

Per leggere i libri su dispositivi e-ink come Sony eReader o Barnes & Noble Nook, devi scaricare un file e trasferirlo sul dispositivo. Per trasferire i file su eReader supportati, segui le istruzioni dettagliate del Centro assistenza.
©2021 GoogleTermini di servizio del sitoPrivacySviluppatoriTutto su Google|Posizione: Stati UnitiLingua: Italiano
Acquistando questo articolo, esegui una transazione con Google Payments e accetti i relativi Termini di servizio e Informativa sulla privacy.