Il Velo di Irsina

David A. R. Spezia
Free sample

Lo scrittore inglese di successo, James Mc Knight, alla ricerca di nuovi stimoli letterari, decide di passare un periodo nel piccolo borgo medievale di Irsina: un antico paese dell’entroterra lucano. Accompagnato da un italiano di nome Tonino, visita gli affreschi delle cripte, le misteriose gallerie scavate nella collina e la magnifica Cattedrale, riconoscendo la presenza di numerosi simboli templari. Apprende la storia del duca Francesco I del Balzo, signore di Montepeloso (antico nome di Irsina), e di sua figlia Antonietta. Scopre come, nel 1370, il Duca abbia attaccato e distrutto i possedimenti benedettini della zona, quale simbolo del priorato de La Chaise-Dieu.
Il giorno della festa di Sant’Eufemia, patrona di Irsina, James si trova improvvisamente catapultato a Montepeloso, nel mese della sommossa capeggiata dal Duca. Incredulo, inizia a vivere una nuova vita nel passato, al centro di contese politiche e religiose.
L’antico segreto di una reliquia guida le scelte di ogni personaggio, confondendo storia e finzione, attraverso i luoghi già incontrati nel futuro di James.
L’amore della giovane Antonietta trasporterà, fino ai giorni nostri, un potente segreto.
Un grande romanzo storico d'azione, ambientato nella Basilicata del 1370.

David A. R. Spezia ha pubblicato per Mursia (2009), Neftasia (2011) e Casa Musicale Eco (2013). "Il Velo di Irsina" è il suo primo romanzo di ambientazione storica.
Read more
Collapse
Loading...

Additional Information

Publisher
David A. R. Spezia
Read more
Collapse
Published on
Aug 2, 2015
Read more
Collapse
Pages
361
Read more
Collapse
ISBN
9786050402681
Read more
Collapse
Read more
Collapse
Read more
Collapse
Language
Italian
Read more
Collapse
Genres
Fiction / Action & Adventure
Fiction / Alternative History
Fiction / Cultural Heritage
Fiction / Historical
Fiction / Mystery & Detective / Historical
Fiction / Romance / Historical / General
Fiction / Thrillers / General
Fiction / Thrillers / Suspense
Read more
Collapse
Content Protection
This content is DRM protected.
Read more
Collapse
Read Aloud
Available on Android devices
Read more
Collapse

Reading information

Smartphones and Tablets

Install the Google Play Books app for Android and iPad/iPhone. It syncs automatically with your account and allows you to read online or offline wherever you are.

Laptops and Computers

You can read books purchased on Google Play using your computer's web browser.

eReaders and other devices

To read on e-ink devices like the Sony eReader or Barnes & Noble Nook, you'll need to download a file and transfer it to your device. Please follow the detailed Help center instructions to transfer the files to supported eReaders.
A Washington, un uomo in tenuta da jogging viene trovato morto.
A Manhattan, un giovane broker è arrestato.
A Palo Alto, una donna muore in circostanze misteriose.
Inizia in questo modo il nuovo romanzo di David A. R. Spezia che, attraverso un puzzle di eventi, approfondisce il tema del furto d’identità, della manipolazione della verità e delle fake news nell’era della Rete.
In una San Francisco apocalittica che attende l'arrivo del devastante uragano Bercy, il protagonista è un giornalista e blogger, amante del cioccolato, di nome Roy Zarf. Una mattina Roy pubblica un articolo sul quotidiano più diffuso della città e, da quel momento, ha inizio l’epidemia sociale. Attraverso regole e attori inconsapevoli, la menzogna diventa verità grazie alla condivisione.
Questa è la nuova società, dove il cyber terrorismo è terra di nessuno e tutti sono potenziali bersagli.

Nuova edizione del romanzo uscito in libreria nel 2011.

- Ora capisco. Il messaggio che si vuole far passare è che nessuna ingiustizia rimane impunita. È come se ci fosse un grande vendicatore super partes che provvede a garantire l’equità sociale. Intervenendo quando è necessario.
- Sì. Il messaggio è proprio questo e non sarei riuscito a spiegarlo meglio di te!
- Il problema è definire il termine “giusto”. Anche qui vale la prima regola: la realtà è ciò che la maggioranza definisce tale. La Giustizia è opinabile. È il frutto di canoni sociali definiti. Chi si arroga il diritto di decidere?
Delle donne sono state assassinate a nord di New York, i loro corpi trovati misteriosamente appesi e incatenati. Quando viene richiesto l’intervento dell’FBI, data la bizzarra natura degli omicidi—e la mancanza di indizi—c’è soltanto un’agente a cui ci si possa rivolgere: L’Agente Speciale Riley Paige.

Riley, ancora scioccata dal suo ultimo caso, è riluttante ad occuparsi di quest’ultimo, visto che è ancora convinta che un ex serial killer sia ancora a piede libero, perseguitandola. Ad ogni modo, lei sa che la sua capacità di penetrare nella mente di un serial killer e nella sua natura ossessiva è ciò che le occorrerà per risolvere questo caso, e proprio non può rifiutare—sebbene la spingerà al limite.

La ricerca di Riley la porta nel profondo della mente illusa dell’assassino, in quanto la condurrà in orfanotrofi, ospedali, prigioni, tutto pur di comprendere le origini della sua psicosi. Realizzando di trovarsi a che fare con un vero psicopatico, è consapevole che non passerà molto tempo prima che colpisca ancora. Ma con il suo stesso lavoro esposto e la sua stessa famiglia un bersaglio, e con la sua fragile psiche che rischia di crollare, potrebbe essere fin troppo per lei—e troppo tardi.

Giallo noir psicologico intriso di suspense mozzafiato, IL SUSSURRATORE DELLE CATENE è il libro #2 in una nuova serie affascinante—con un nuovo amato personaggio—che vi terrà attaccati alle pagine fino a tardi. 

Il Libro #3 nella serie di Riley Paige sarà presto disponibile. 

©2018 GoogleSite Terms of ServicePrivacyDevelopersArtistsAbout Google|Location: United StatesLanguage: English (United States)
By purchasing this item, you are transacting with Google Payments and agreeing to the Google Payments Terms of Service and Privacy Notice.