Accadde all'Idroscalo: L'ultima notte di Pier Paolo Pasolini

Sovera Edizioni

 C'erano i cani che abbaiavano, c'era gente che menava forte, c'era un poeta che cadeva, c'era un'auto. Già. Ma a che ora abbaiarono, quanti erano quelli che menavano, da quale angolo del buio spuntarono fuori, perché aspettavano, quanti dormivano nelle baracche e a che velocità esatta andava quell'auto? In questa nuova indagine Fabio Sanvitale e Armando Palmegiani cercano e trovano le risposte alle domande di uno dei più drammatici casi del Novecento italiano: l'omicidio di Pier Paolo Pasolini. Completo di documenti inediti, questo libro controcorrente fornisce un movente nuovo per l’omicidio e offre un’analisidettagliata della scena del crimine, che mai era stata svolta finora in alcun libro.

E che parla.

Sanvitale e Palmegiani incontrano vecchi investigatori e testimoni dell'epoca, aprono fascicoli mai letti prima, esaminano una per una le pagine dell'indagine e del processo, trovano contraddizioni nelle tesi avanzate finora e spiegazioni a fatti non spiegati ancora. Cercano i luoghi, dalle bische alle case del 1975, scoprono particolari inediti sui sospettati, risolvendo le troppe piste esistenti e raccontando col loro stile, ora per ora, quella notte di cani, di poesia e di sangue. 
Read more

About the author

 Fabio Sanvitale è nato nel 1966 a Pescara. Giornalista investigativo e scrittore, è esperto di casi storici della cronaca nera italiana ed internazionale. Ha studiato criminologia con Franco Ferracuti e Francesco Bruno. Ha scritto per «Il Tempo», «Il Messaggero», «Detective». È docente in corsi di formazione criminologica e presso il Master in Scienze Criminologico-Forensi della Università Sapienza. È vice-caporedattore di «cronaca-nera.it». Ha scritto, con Vincenzo Mastronardi, Leonarda Cianciulli. La Saponificatrice (2010). Nelle nostre Edizioni ha pubblicato in collaborazione con A. Palmegiani Un mostro chiamato Girolimoni (2011), Morte a Via Veneto (2012), Omicidio a Piazza Bologna (2013), Sangue sul Tevere (2014) e Sacro Sangue (2015).

Armando Palmegiani è nato nel 1965 a Roma. Esperto della Scena del Crimine. Si è laureato in Psicologia Clinica ed ha studiato con Vincenzo Mastronardi. È docente di Criminologia Clinica e Psicopatologia Forense presso l’Università “eCampus” e docente di Storia della Cronaca Nera nel Master in Scienze Criminologico-Forensi dell’Università “Sapienza”. Nel corso della sua carriera si è occupato di molti casi di cronaca, tra i quali la bomba di via dei Georgofili nel 1993 a Firenze, l'omicidio di Marta Russo, l'omicidio di Ilaria Alpi e Miran Hrovatin. Nelle nostre Edizioni ha pubblicato, con F. Sanvitale, Un mostro chiamato Girolimoni (2011), Morte a Via Veneto (2012), Omicidio a Piazza Bologna (2013), Sangue sul Tevere (2014, con V. Mastronardi) e Sacro Sangue (2015).

Read more

Reviews

Loading...

Additional Information

Publisher
Sovera Edizioni
Read more
Published on
Nov 14, 2016
Read more
Pages
312
Read more
ISBN
9788866523604
Read more
Read more
Best For
Read more
Language
Italian
Read more
Genres
Social Science / Criminology
Read more
Content Protection
This content is DRM protected.
Read more

Reading information

Smartphones and Tablets

Install the Google Play Books app for Android and iPad/iPhone. It syncs automatically with your account and allows you to read online or offline wherever you are.

Laptops and Computers

You can read books purchased on Google Play using your computer's web browser.

eReaders and other devices

To read on e-ink devices like the Sony eReader or Barnes & Noble Nook, you'll need to download a file and transfer it to your device. Please follow the detailed Help center instructions to transfer the files to supported eReaders.
©2018 GoogleSite Terms of ServicePrivacyDevelopersArtistsAbout Google
By purchasing this item, you are transacting with Google Payments and agreeing to the Google Payments Terms of Service and Privacy Notice.