Antiriciclaggio: la necessità di legalità nel sistema finanziario

goWare
1
Free sample

Le attività criminali maneggiano quantità enormi di denaro: un valore paragonabile al PIL di un paese come la Repubblica Ceca e addirittura superiore all’evasione fiscale. Questo denaro sporco può entrare in circolazione solo se viene lavato e ripulito nell’economia e nel sistema finanziario legale. Per questo nella lingua inglese il termine riciclaggio si rende con l’espressione cogente money laundering. 

Questo ebook, scritto da uno dei maggiori esperti italiani di antiriciclaggio, è una guida normativa, pratica e comportamentale per tutti gli operatori finanziari e soprattutto per le banche che entrano quotidianamente in contatto con operazioni anomale volte a lavare il denaro. L’individuazione di un’operazione sospetta passa attraverso poche ma solide regole: adeguata verifica, know your customer, (KYC), archivio unico informatico, limitazioni alla circolazione del contante e segnalazione all’Unità d’Informazione Finanziaria (UIF) della Banca d’Italia. Questi pilastri dell’antiriciclaggio devono essere rapidamente ed efficacemente implementati e realizzati dalle banche.


Grazie a un’affidabile base statistica, visualizzata in un’ampia sezione di infografica, e alla quantità di fonti e documenti letti e analizzati, questo ebook è uno strumento indispensabile per chi opera nel settore finanziario, per chi lavora in banca e anche per tutti coloro che intendono capire un fenomeno vasto e inquietante come il riciclaggio di denaro sporco. Un fenomeno che potrebbe trovare un rilancio nei nuovi strumenti di pagamento: mobile payments, pagamenti su Internet, monete virtuali come Bitcoin.


Ecco perché l’argomento è di straordinaria attualità. 

Read more
4.0
1 total
Loading...

Additional Information

Publisher
goWare
Read more
Published on
Mar 3, 2014
Read more
Pages
112
Read more
ISBN
9788867971572
Read more
Language
Italian
Read more
Genres
Business & Economics / Finance
Law / Business & Financial
Read more
Content Protection
This content is DRM free.
Read more
Read Aloud
Available on Android devices
Read more

Reading information

Smartphones and Tablets

Install the Google Play Books app for Android and iPad/iPhone. It syncs automatically with your account and allows you to read online or offline wherever you are.

Laptops and Computers

You can read books purchased on Google Play using your computer's web browser.

eReaders and other devices

To read on e-ink devices like the Sony eReader or Barnes & Noble Nook, you'll need to download a file and transfer it to your device. Please follow the detailed Help center instructions to transfer the files to supported eReaders.
La difesa del risparmiatore è qualcosa che vogliono tutti, almeno a parole. Ci si deve fidare di queste dichiarazioni solenni o forse è meglio iniziare a pensare a una sorta di autodifesa? Qualsiasi autodifesa efficace inizia con la conoscenza del problema. Ma quale può essere il metodo più efficace per incentivare i cittadini a diventare più consapevoli del funzionamento delle banche e della finanza?

Questa importante campagna viene condotta dal legislatore, dalle associazioni dei consumatori, dalle istituzioni nazionali ed europee, dai media, dalle banche stesse e da tutti coloro che si propongono di promuovere l’educazione finanziaria. La cosa certa è che non ci si può limitare a spiegazioni troppo generali di che cosa siano un mutuo o un conto corrente. Bisogna raccontare storie, fare collegamenti, mostrando nel concreto le ricadute della regolamentazione finanziaria europea sulle scelte di tutti i giorni.

Questo libro, scritto da due insider, tratta di situazioni viste da vicino, mettendo al centro il bisogno di rinnovamento degli strumenti di pagamento, attività nella quale stentiamo a tenere il passo con i paesi nostri concorrenti. Sviluppare conoscenze sulle due infrastrutture europee della sepa e dell’Unione Bancaria aiuterà il risparmiatore a scelte finanziarie sempre più accorte evitando in futuro di subire le conseguenze devastanti dei tanti fallimenti bancari che sono accaduti negli ultimi tempi in Italia.
Come scriveva Bacone, filosofo e politico, la conoscenza è potere.
La difesa del risparmiatore è qualcosa che vogliono tutti, almeno a parole. Ci si deve fidare di queste dichiarazioni solenni o forse è meglio iniziare a pensare a una sorta di autodifesa? Qualsiasi autodifesa efficace inizia con la conoscenza del problema. Ma quale può essere il metodo più efficace per incentivare i cittadini a diventare più consapevoli del funzionamento delle banche e della finanza?

Questa importante campagna viene condotta dal legislatore, dalle associazioni dei consumatori, dalle istituzioni nazionali ed europee, dai media, dalle banche stesse e da tutti coloro che si propongono di promuovere l’educazione finanziaria. La cosa certa è che non ci si può limitare a spiegazioni troppo generali di che cosa siano un mutuo o un conto corrente. Bisogna raccontare storie, fare collegamenti, mostrando nel concreto le ricadute della regolamentazione finanziaria europea sulle scelte di tutti i giorni.

Questo libro, scritto da due insider, tratta di situazioni viste da vicino, mettendo al centro il bisogno di rinnovamento degli strumenti di pagamento, attività nella quale stentiamo a tenere il passo con i paesi nostri concorrenti. Sviluppare conoscenze sulle due infrastrutture europee della sepa e dell’Unione Bancaria aiuterà il risparmiatore a scelte finanziarie sempre più accorte evitando in futuro di subire le conseguenze devastanti dei tanti fallimenti bancari che sono accaduti negli ultimi tempi in Italia.
Come scriveva Bacone, filosofo e politico, la conoscenza è potere.
©2018 GoogleSite Terms of ServicePrivacyDevelopersArtistsAbout Google|Location: United StatesLanguage: English
By purchasing this item, you are transacting with Google Payments and agreeing to the Google Payments Terms of Service and Privacy Notice.