Guerra economica. Quando l’economia diventa un’arma

goWare
Free sample

La guerra è l’attività in cui l’uomo ha sempre espresso un particolare talento. Anche Henry Dunant, fondatore della Croce Rossa, si convinse di non poterla eliminare. Si adoprò pertanto per renderla più umanamente sopportabile.

È stato il progresso a cambiare le carte in tavola. Oggi sono le asimmetrie e le forme alternative di conflitto a prendere il posto della guerra combattuta in prima linea. Gli scontri non frontali e le attività di intelligence economica sono la fanteria, la cavalleria e le armi di un tempo.

La letalità si ottiene anche distruggendo ordini interni e mercati, hackerando sistemi strategici per la sicurezza dei paesi o influenzando le elezioni.

Che piaccia o meno l’economia è un’arma. È compito degli “statisti” guardare avanti, capire, studiare e attuare una politica che tuteli il bene dello Stato. Bisogna solo capire se ci sono statisti o solo politici miopi.

Questo saggio di Lanzara è una vera e propria guida propedeutica alla guerra economica, studiata e descritta nelle sue molteplici sfaccettature ed espressioni.

Read more
Collapse
Loading...

Additional Information

Publisher
goWare
Read more
Collapse
Published on
Jan 7, 2020
Read more
Collapse
Pages
222
Read more
Collapse
ISBN
9788833633046
Read more
Collapse
Read more
Collapse
Read more
Collapse
Language
Italian
Read more
Collapse
Genres
Political Science / General
Political Science / Intelligence & Espionage
Read more
Collapse
Content Protection
This content is DRM free.
Read more
Collapse
Read Aloud
Available on Android devices
Read more
Collapse
Eligible for Family Library

Reading information

Smartphones and Tablets

Install the Google Play Books app for Android and iPad/iPhone. It syncs automatically with your account and allows you to read online or offline wherever you are.

Laptops and Computers

You can read books purchased on Google Play using your computer's web browser.

eReaders and other devices

To read on e-ink devices like the Sony eReader or Barnes & Noble Nook, you'll need to download a file and transfer it to your device. Please follow the detailed Help center instructions to transfer the files to supported eReaders.
         Un’organizzazione governativa corrotta e segreta che ha il presidente nel mirino.

Un agente del Servizio Segreto che infrangerà ogni regola.

Un presidente che si innamora dell’unica persona di cui non dovrebbe: un uomo.

 

Jack Spiers, neoeletto presidente degli Stati Uniti, sin dall’inizio del suo mandato si ritrova a dover lavorare incessantemente per evitare che il mondo vada in pezzi.  

Tra gli attacchi terroristici che stanno mettendo l’Europa in ginocchio, il continuo esibizionismo aggressivo della Russia e il pantano in Medio Oriente, Jack cerca disperatamente di mantenere le promesse fatte in campagna elettorale: lavorare per un mondo migliore e più sicuro.

Per l’agente speciale Ethan Reichenbach, Jack Spiers è solo un altro presidente, il terzo in dodici anni. Ethan, che dirige la scorta presidenziale ed è quindi al suo fianco tutti i giorni, si aspettava il solito politico di Washington, arrogante e presuntuoso, ma Jack lo spiazza con il suo umorismo e la sua umanità.

Ci sono regole precise che vietano che si crei un’amicizia tra un agente del Servizio Segreto e il suo protetto. Regole ferree. Inoltre, Jack è vedovo, e Ethan ha sempre evitato di innamorarsi di uomini eterosessuali, così mantiene le distanze. Ma il presidente lo attrae moltissimo e lui non è abbastanza forte da sottrarsi al richiamo.

I due uomini si avvicinano, infrangendo le regole, e il mondo è in bilico sull’orlo della guerra, mentre un’unità governativa corrotta e sotto copertura prende di mira Jack.

Ethan dovrà rischiare ogni cosa per salvare l’uomo che ha scoperto di amare, la presidenza di Jack e il mondo intero.

L'esperto giornalista e storico ottomano Michael Rank vi porta in questo emozionante nuovo libro una breve storia di 2000 anni di guerra, pace, rivolte religiose e collassi sociali in Medio Oriente.
Per la maggior parte degli occidentali, il Medio Oriente e il conflitto israeliano-palestinese sono del tutto sconcertanti. I palestinesi vogliono bombardare gli israeliani, che li costringono con la forza delle armi a vivere in alcune parti ristrette della nazione. I leader arabi sono furiosi per questa situazione e vogliono che Israele sia "spazzato via dalle mappe", e che la terra sia restituita ai palestinesi, anche se le case della Terra Santa sembrano un po' la campagna dello Utah. Quasi tutti i leader mondiali vogliono mettere bocca in questa disputa tra le due minuscole terre.
Per chiarire il conflitto del Medio Oriente moderno e i 2000 anni precedenti, questo libro è diviso in 25 brevi capitoli, ciascuno dei quali è dedicato ad un tema fondamentale della storia del Medio Oriente, come l'inizio dell'Islam, le crociate, Gengis Khan e la nascita di Israele nel 1948. Ognuno di essi può essere letto in pochi minuti, dandovi una rapida panoramica e aiutandovi a capire gli eventi che stanno accadendo in Medio Oriente.
Dopo averlo letto, avrete una conoscenza del Medio Oriente pari a quella di un corso universitario di un anno, e potrete mostrare le vostre competenze su questo argomento ai vostri amici e colleghi.
Se volete capire completamente questa parte del mondo in meno tempo possibile, allora "Da Maometto al Burj Khalifa" è il libro che fa per voi!
©2020 GoogleSite Terms of ServicePrivacyDevelopersArtistsAbout Google|Location: United StatesLanguage: English (United States)
By purchasing this item, you are transacting with Google Payments and agreeing to the Google Payments Terms of Service and Privacy Notice.