Dublino e la Wild Atlantic Way

Pamela Tedesco
Free sample

Il racconto di un viaggio in Irlanda compiuto nel 2015, la testimonianza diretta di una giovane turista, la descrizione di un itinerario programmato prima della partenza e portato a termine con successo, una collezione fotografica dei luoghi visitati: l'opuscolo "Dublino e la Wild Atlantic Way" è un po' di tutto questo. Seconda edizione: gennaio 2019.
Read more
Collapse
Loading...

Additional Information

Publisher
Pamela Tedesco
Read more
Collapse
Published on
Jan 10, 2019
Read more
Collapse
Pages
55
Read more
Collapse
ISBN
9788829593286
Read more
Collapse
Read more
Collapse
Read more
Collapse
Language
Italian
Read more
Collapse
Genres
Travel / Europe / Ireland
Read more
Collapse
Content Protection
This content is DRM protected.
Read more
Collapse
Read Aloud
Available on Android devices
Read more
Collapse

Reading information

Smartphones and Tablets

Install the Google Play Books app for Android and iPad/iPhone. It syncs automatically with your account and allows you to read online or offline wherever you are.

Laptops and Computers

You can read books purchased on Google Play using your computer's web browser.

eReaders and other devices

To read on e-ink devices like the Sony eReader or Barnes & Noble Nook, you'll need to download a file and transfer it to your device. Please follow the detailed Help center instructions to transfer the files to supported eReaders.
Quando Beatrice, giocatrice della nazionale italiana di rugby femminile, annuncia alla famiglia che sarà in Irlanda per la Coppa del Mondo 2017, i Rigoni non potrebbero essere più eccitati. Viaggiatori provetti e tifosi inarrestabili, organizzano nel dettaglio l’epica vacanza che li porterà a seguire le partite delle azzurre e, allo stesso tempo, a scoprire bontà e bellezze irlandesi. Francesco, fratello di Bea, si arma di penna, taccuini e iPhone, deciso a fermare con qualunque mezzo più suggestioni possibile.

Da quelle note al volo, accumulate nei momenti più disparati – al pub tra una pinta e le altre, allo stadio in attesa delle squadre, in barca, in macchina, ostaggio della pioggia e di playlist musicali improvvisate –, esce un personalissimo reportage di viaggio, un po’ Chatwin, un po’ Ermanno Rea, nel quale le esperienze delle settimane in Irlanda riprendono vita e colore.
Oltre all’autore, incontriamo i suoi genitori, l’altra sorella Maria, le cugine Elisa e Chiara, la fidanzata Sara e poi loro, Beatrice e le ragazze della sua squadra, le “sorelle d’Italia” del rugby che l’intera famiglia segue e difende con feroce orgoglio. Ma conosciamo anche personaggi locali come Mike, l’autista che accompagna i Rigoni fra muri e murales di Belfast, e le “irlandesi medie” che la sera popolano vie e locali di Dublino.

Family Trip è un racconto divertente che mescola autobiografia e curiosità storiche, ma soprattutto una “guida dell’animo” a un paese ricco di storia, cultura e contraddizioni, nel quale ogni abitante, stando alle parole attribuite al poeta William Butler Yeats, “nutre un persistente senso del tragico, che lo sostiene durante i temporanei periodi di gioia”. That’s Ireland for you.
©2019 GoogleSite Terms of ServicePrivacyDevelopersArtistsAbout Google|Location: United StatesLanguage: English (United States)
By purchasing this item, you are transacting with Google Payments and agreeing to the Google Payments Terms of Service and Privacy Notice.