Ci vuole poco per fare una università migliore: Guardando oltre la «Riforma Gelmini»

© Editrice il Sirente
Free sample

La "riforma Gelmini" dell'Università è fresca di stampa. Il volume di Vincenzo Zeno-Zencovich costituisce un primissimo commento "a caldo" di una legge di cui molto si è discusso e che ha sollevato intense polemiche. Ma soprattutto il volume indica il percorso che l'università italiana, a prescindere dalle innovazioni legislative, deve seguire - e in larga misura sta già seguendo per fornire servizi didattici di elevata qualità, in linea con l'importanza internazionale del nostro paese. Si tratta di un ideale vademecum per valorizzare il grande potenziale rappresentato dai docenti, dagli studenti e dal personale universitario, con particolare attenzione alla difficile, ma non drammatica, situazione finanziaria degli atenei italiani. Il volume pubblica in appendice il testo della Legge 30 dicembre 2010, n. 240.
Read more
Collapse
Loading...

Additional Information

Publisher
© Editrice il Sirente
Read more
Collapse
Published on
Dec 31, 2011
Read more
Collapse
Pages
216
Read more
Collapse
ISBN
9788887847314
Read more
Collapse
Read more
Collapse
Best For
Read more
Collapse
Language
Italian
Read more
Collapse
Genres
Education / Higher
Law / Educational Law & Legislation
Read more
Collapse
Content Protection
This content is DRM protected.
Read more
Collapse

Reading information

Smartphones and Tablets

Install the Google Play Books app for Android and iPad/iPhone. It syncs automatically with your account and allows you to read online or offline wherever you are.

Laptops and Computers

You can read books purchased on Google Play using your computer's web browser.

eReaders and other devices

To read on e-ink devices like the Sony eReader or Barnes & Noble Nook, you'll need to download a file and transfer it to your device. Please follow the detailed Help center instructions to transfer the files to supported eReaders.
Gli autori hanno una lunga esperienza come insegnanti di Fisica nella scuola secondaria superiore.

Alberto Panzarasa ha conseguito il dottorato di ricerca in Fisica presso l’Università di Torino e collabora alle attività scientifiche dell’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare (INFN). Ha svolto attività di ricerca nel campo della fisica nucleare sperimentale e ha circa cinquanta pubblicazioni su riviste scientifiche internazionali, da circa dieci anni svolge attività di insegnamento presso scuole superiori di secondo grado, tecniche e professionali, e in corsi di formazione post-diploma e universitari oltre a corsi di aggiornamento per insegnanti nel settore scientifico.

Sergio Benigni è laureato in ingegneria e affianca l’attività di libero professionista a quella di insegnante trasferendo nella scuola le tematiche del mondo del lavoro. Dal 1993 ha adottato una didattica induttiva che attraverso l’attività laboratoriale permette agli studenti di cimentarsi direttamente negli esperimenti di laboratorio e comprendere la natura dei fenomeni fisici. E’ formatore in corsi post-diploma e di formazione permanente per ingegneri, architetti, geometri e periti.

Il testo scritto è il frutto di anni di collaborazione nell’insegnamento e costituisce una innovazione per l’introduzione di schemi grafici, approfondimenti, test ed esercizi applicativi. In particolare, l’impostazione nella trattazione degli argomenti è ricca di esempi pratici e vengono messe in risalto le applicazioni che gli argomenti trattati hanno nella vita comune. Il testo sarà poi arricchito dall’uso di una piattaforma di e-learning che è in fase di definizione e completamento e servirà sia al docente, sia agli allievi per arricchire la didattica avvantaggiandosi di tutti i benefici introdotti dalla multimedialità.

Il testo è adatto ad ogni tipo di istituto superiore, in particolare ad istituti tecnici e professionali.
©2019 GoogleSite Terms of ServicePrivacyDevelopersArtistsAbout Google|Location: United StatesLanguage: English (United States)
By purchasing this item, you are transacting with Google Payments and agreeing to the Google Payments Terms of Service and Privacy Notice.