Direttiva quadro rifiuti: Direttiva 2008/98/CE Testo Consolidato 2018

Certifico S.r.l.

Direttiva 2008/98/CE del Parlamento europeo e del Consiglio, del 19 novembre 2008, relativa ai rifiuti e che abroga alcune direttive.

La direttiva 2008/98/CE sui rifiuti (GU L 312 del 22.11.2008), ha sostituito le direttive:

- 2006/12/CE rifiuti (GU L 114/9 del 27.4.2006)
- 91/689/CEE rifiuti pericolosi (GU L 377 del 31.12.1991)
- 75/439/CEE eliminazione degli oli usati (GU L 194 del 25.1.1975) 

ed è stata recepita con il D. Lgs. 3 dicembre 2010, n. 205 - Disposizioni di attuazione della direttiva 2008/98/CE del Parlamento europeo e del Consiglio del 19 novembre 2008 relativa ai rifiuti e che abroga alcune direttive (G.U. 10 dicembre 2010 n. 288, S.O. n. 269).

La Direttiva rappresenta il nuovo “scenario” nella disciplina europea sulla produzione e gestione dei rifiuti, da prendere in considerazione nei Paesi dell’Unione.

La Direttiva stabilisce misure volte a proteggere l’ambiente e la salute umana evitando o riducendo la produzione di rifiuti, gli effetti negativi della produzione e della gestione dei rifiuti, riducendo gli effetti generali dell’uso delle risorse e migliorandone l’efficienza, che costituiscono elementi fondamentali per il passaggio a  un’economia circolare e per assicurare la competitività a lungo termine dell’Unione.

La direttiva introduce una «gerarchia dei rifiuti», cioè una "classifica" di scelte ambientali.

- la prima scelta è la prevenzione (ridurre la quantità di rifiuti attraverso il riutilizzo dei prodotti);
- la seconda è la preparazione per il riutilizzo;
- la terza il riciclo;
- la quarta il recupero.

La quinta scelta (da evitare) è lo smaltimento (in discarica o tramite incenerimento).

In questo senso, l'incenerimento deve essere funzionale al "recupero" e non alla distruzione.

Modifiche

- Regolamento (UE) n. 1357/2014 della Commissione del 18 dicembre 2014 (GU L 365/89 del 19.12.2014)
- Direttiva (UE) 2015/1127 della Commissione (GU L 184/13 del 11.7.2015)
- Regolamento (UE) 2017/997 del Consiglio dell'8 giugno 2017 (GU L 150/1 del 14.07.2017) [che si applica dal 05 Luglio 2018]
- Direttiva (UE) 2018/851 del Parlamento Europeo e del Consiglio del 30 maggio 2018 che modifica la direttiva 2008/98/CE relativa ai rifiuti. (GUUE L 150/109 del 14.06.2018)

Rettifiche

- Rettifica, GU L 297, 13.11.2015, pag. 9 (2015/1127)
- Rettifica, GU L 042, 18.2.2017, pag. 43 (1357/2014)

Read more
Collapse

About the author

Ed: 3.0
Data pubblicazione: 14/04/2018
A cura: Ing. Marco Maccarelli
Certifico S.r.l.
ISBN: 9788898550685

Read more
Collapse
Loading...

Additional Information

Publisher
Certifico S.r.l.
Read more
Collapse
Published on
Jun 14, 2018
Read more
Collapse
Pages
140
Read more
Collapse
ISBN
9788898550685
Read more
Collapse
Read more
Collapse
Read more
Collapse
Language
Italian
Read more
Collapse
Content Protection
This content is DRM protected.
Read more
Collapse
Read Aloud
Available on Android devices
Read more
Collapse

Reading information

Smartphones and Tablets

Install the Google Play Books app for Android and iPad/iPhone. It syncs automatically with your account and allows you to read online or offline wherever you are.

Laptops and Computers

You can read books purchased on Google Play using your computer's web browser.

eReaders and other devices

To read on e-ink devices like the Sony eReader or Barnes & Noble Nook, you'll need to download a file and transfer it to your device. Please follow the detailed Help center instructions to transfer the files to supported eReaders.
©2019 GoogleSite Terms of ServicePrivacyDevelopersArtistsAbout Google|Location: United StatesLanguage: English (United States)
By purchasing this item, you are transacting with Google Payments and agreeing to the Google Payments Terms of Service and Privacy Notice.