CNC CORSO DI PROGRAMMAZIONE IN 90 ORE: Per controlli numerici Siemens e Fanuc

CNC Web School
Free sample

La nuova edizione del libro “CNC - Corso di programmazione in 50 ore”, si arricchisce di nuovi capitoli riguardanti la programmazione di una fresatrice, una nuova verifica d'apprendimento ed una nuova sezione in cui si analizza la sintassi di programmazione Fanuc. I cicli di tornitura Fanuc sono ampiamente spiegati secondo un nuovo principio didattico, non più legato strettamente alla descrizione dei parametri ma volto ad illustrare le possibili lavorazioni che ogni ciclo è in grado di svolgere.


Questo libro si rivolge ad apprendisti e docenti che cercano un corso di programmazione abbinato ad un software di simulazione grafica gratuito. Il corso si basa sullo studio delle funzioni “ISO standard”, ovvero il linguaggio di programmazione alla base di tutti i controlli numerici. Il software d’addestramento e simulazione grafica riproduce fedelmente un vero controllo numerico sul computer.

Il percorso formativo prevede capitoli e paragrafi d’istruzione teorica ed altri d’istruzione pratica. I paragrafi relativi alla teoria sono affiancati da disegni e schemi che semplificano la comprensione del testo. Le prime esperienze pratiche consistono nell'utilizzare programmi già redatti, utili al corsista per iniziare a conoscere il controllo numerico e le sue potenzialità.

Durante le esercitazioni pratiche il lettore è costantemente guidato dalle relative procedure operative. Il metodo didattico è studiato per permettere anche al neofita di completare il corso ed arrivare a comprendere tutte le funzioni e le modalità più complesse di programmazione. Ciclicamente vengono proposte delle verifiche d’apprendimento per aiutare corsisti e docenti ad analizzare i progressi raggiunti o ad evidenziare gli argomenti da rivedere.


Le macchine analizzate sono: un tornio a tre assi (X, Z, C) con utensili motorizzati, sul quale è focalizzato maggiormente il corso, ed una fresatrice verticale a tre assi (X, Y, Z). Dal sito cncwebschool.com si possono scaricare tutti i programmi utilizzati durante la spiegazione.

Read more
Collapse

About the author

Lorenzo Rausa, perfezionati gli studi di meccanica con approfondimenti nel settore della robotica industriale, si è specializzato nel campo della programmazione di macchine utensili, sviluppo della didattica ed istruzione del personale. Lavora per un’azienda multinazionale costruttrice di macchine utensili a controllo numerico e svolge attività di formazione presso gli istituti tecnici e le università ad indirizzo meccanico. Dal 2012 l’autore si dedica inoltre alla pubblicazione di corsi di programmazione tra i più apprezzati in Italia ed all'estero.

Read more
Collapse
Loading...

Additional Information

Publisher
CNC Web School
Read more
Collapse
Published on
Aug 10, 2019
Read more
Collapse
Pages
616
Read more
Collapse
ISBN
9781089545330
Read more
Collapse
Read more
Collapse
Best For
Read more
Collapse
Language
Italian
Read more
Collapse
Genres
Technology & Engineering / Mechanical
Read more
Collapse
Content Protection
This content is DRM protected.
Read more
Collapse
Eligible for Family Library

Reading information

Smartphones and Tablets

Install the Google Play Books app for Android and iPad/iPhone. It syncs automatically with your account and allows you to read online or offline wherever you are.

Laptops and Computers

You can read books purchased on Google Play using your computer's web browser.

eReaders and other devices

To read on e-ink devices like the Sony eReader or Barnes & Noble Nook, you'll need to download a file and transfer it to your device. Please follow the detailed Help center instructions to transfer the files to supported eReaders.
Con utilizzo gratuito ed illimitato del software d’addestramento e simulazione grafica.

Il corso è rivolto agli studenti delle scuole superiori e a tutti coloro che si avvicinano per la prima volta al mondo della programmazione delle macchine utensili. I docenti ed i professionisti potranno studiare argomenti più complessi prelevandoli dal corso avanzato proposto nel libro “CNC - Corso di programmazione in 90 ore”.


Il testo presenta tutti i concetti base di programmazione e spiega le funzioni ‘ISO standard’, ovvero il linguaggio di programmazione alla base di tutti i controlli numerici, il software d’addestramento e simulazione grafica riproduce fedelmente un vero controllo numerico sul computer. Il metodo didattico e gli argomenti trattati, sono stati selezionati per stimolare l'interesse e la curiosità dello studente nello studio della materia. Il percorso formativo prevede capitoli e paragrafi d’istruzione teorica ed altri d’istruzione pratica. I paragrafi relativi alla teoria sono affiancati da disegni e schemi che semplificano la comprensione del testo. Le prime esperienze pratiche consistono nell'utilizzare programmi già redatti che permettono allo studente di iniziare a conoscere il controllo numerico e le sue potenzialità. In seguito si procederà con la stesura di nuovi programmi con gradi di difficoltà commisurati all'esperienza acquisita. Le esercitazioni pratiche sono corredate dalle relative procedure operative che permettono allo studente di apprendere anche in maniera autonoma, riducendo la necessità della presenza del docente. Ciclicamente vengono proposte delle verifiche d’apprendimento per aiutare corsisti e docenti ad analizzare i progressi raggiunti o ad evidenziare gli argomenti da rivedere. All'inizio di ogni capitolo è indicato il tempo in ore da impiegare sia per l’apprendimento della parte teorica che per l’esecuzione delle esercitazioni pratiche.

Le macchine analizzate sono: un tornio a tre assi (X, Z, C) con utensili motorizzati ed una fresatrice verticale a tre assi (X, Y, Z). Dal sito cncwebschool.com si possono scaricare tutti i programmi utilizzati durante la

spiegazione e la raccolta delle immagini contenute nel libro, utili a casa come in aula da stampare, visualizzare o proiettare durante lo svolgimento del corso.

Seconda edizione con utilizzo illimitato del software di simulazione grafica, estensione didattica sul funzionamento dei software CAD-CAM, aggiornamento delle procedure e delle immagini.

Questo libro si rivolge ad apprendisti e docenti che cercano un corso di programmazione abbinato ad un software di simulazione grafica. Il corso si basa sullo studio delle funzioni ‘ISO standard’, ovvero il linguaggio di programmazione alla base di tutti i controlli numerici. Il software d’addestramento e simulazione grafica riproduce fedelmente un vero controllo numerico sul computer.

Il percorso formativo prevede capitoli e paragrafi d’istruzione teorica ed altri d’istruzione pratica. I paragrafi relativi alla teoria sono affiancati da disegni e schemi che semplificano la comprensione del testo. Le prime esperienze pratiche consistono nell'utilizzare programmi già redatti, utili al corsista per iniziare a conoscere il controllo numerico e le sue potenzialità. In seguito si procederà con la stesura di nuovi programmi con gradi di difficoltà commisurati all'esperienza acquisita. Durante le esercitazioni pratiche il lettore e costantemente guidato dalle relative procedure operative. Il metodo didattico è studiato per permettere anche al neofita di completare il corso ed arrivare a comprendere tutte le funzioni e le modalità più complesse di programmazione.

Ciclicamente vengono proposte delle verifiche d’apprendimento per aiutare corsisti e docenti ad analizzare i progressi raggiunti o ad evidenziare gli argomenti da rivedere.

La durata prevista del corso è di cinquanta ore. All’inizio di ogni capitolo è indicato il tempo in ore da impiegare sia per l’apprendimento della parte teorica che per l’esecuzione delle esercitazioni pratiche. Le macchine analizzate sono: un tornio a tre assi (X, Z, C) con utensili motorizzati, sul quale è focalizzato maggiormente il corso, ed una fresa verticale a tre assi (X, Y, Z), alla quale vengono applicati tutti i concetti appresi in un capitolo dedicato. Dal sito cncwebschool.com si possono scaricare tutti i programmi utilizzati durante la spiegazione e la raccolta delle immagini contenute nel libro, utili a casa come in aula da stampare, visualizzare o proiettare durante lo svolgimento del corso. A completamento una lista di termini tecnici e la relativa traduzione italiano-inglese-tedesco.

 Questo testo è destinato agli allievi del terzo e quarto anno di Ingegneria Industriale e a quanti si occupano di progettazione meccanica. I principali argomenti trattati sono:aspetti tecnologici e costruttivi del progetto e sua organizzazione, anche alla luce degli ausili informatici oggi disponibili;richiami sulle principali caratteristiche meccaniche dei materiali metallici impiegati nella costruzione delle macchine e un’introduzione ai materiali compositi;richiami sui problemi strutturali acquisiti nei corsi di Scienza delle Costruzioni e trattazione degli argomenti Travi curve e Contatti hertziani, che normalmente non trovano spazio nei suddetti corsi ma importanti, in alcuni casi, nel progetto meccanico;componenti in pressione ed elementi rotanti, con descrizione di un metodo agli elementi finiti versione forze e introduzione ad un metodo versione spostamenti, con lo scopo sia di fornire uno strumento di calcolo delle sollecitazioni nei casi considerati, che di costituire esempi di impiego dei metodi di calcolo numerico applicati ai problemi strutturali.

Vengono, inoltre, trattati i seguenti argomenti:

collegamenti non smontabili: chiodature e saldatureassi e alberimollelinguette e chiavettecollegamenti filettati e viti di manovracuscinetti di rotolamentoruote dentatetrasmissioni

Nelle intenzioni degli autori il testo è stato strutturato per fornire i dati e le metodologie di base per la selezione e la progettazione degli elementi e dei gruppi meccanici a coloro che, naturalmente, posseggano già le conoscenze fondamentali acquisite nei corsi di Disegno meccanico, Scienza delle costruzioni, Meccanica applicata, Tecnologia meccanica e Scienza dei materiali; senza tuttavia dimenticare che lo sviluppo del progetto richiede anche l’utilizzo di manuali, normative e pubblicazioni specialistiche contenenti nomenclature, dati e metodologie teoriche, numeriche e sperimentali che evidentemente non si possono ritrovare nei testi di base. Rivolgiamo un ringraziamento particolare all’Ing. Antonio Scippa, autore del capitolo relativo agli aspetti tecnologici e costruttivi di cui tener conto nel progetto delle macchine.

©2020 GoogleSite Terms of ServicePrivacyDevelopersArtistsAbout Google|Location: United StatesLanguage: English (United States)
By purchasing this item, you are transacting with Google Payments and agreeing to the Google Payments Terms of Service and Privacy Notice.