Dietro le quinte del web. Chi ci lavora e i vantaggi che si possono ottenere

Anna Colagè
Free sample

Vuoi conoscere come funziona il mondo del web e in particolare del web marketing dai protagonisti che ci lavorano? Questo e-book ti consente di entrare in una web agency o nello studio del libero professionista e di sbirciare, appunto da dietro le quinte, come lavorano alcune delle figure professionali che realizzano i desideri di chi vuole approdare nel web.

Scoprirai dalla viva voce di questi intervistati, i numerosi strumenti che utilizzano, le sfide che hanno raccolto dai loro clienti e come le hanno attuate, le difficoltà che hanno incontrato e come le hanno affrontate con successo, come organizzano il lavoro quotidiano, e soprattutto perché è importante utilizzare gli strumenti del web per affrontare la crisi affidandosi ai loro servizi.

Ma non solo: qui troverai anche le voci di coloro che hanno saputo cogliere le innumerevoli opportunità del web dal punto di vista lavorativo: sono stati capaci di reinventare la propria professione passando dal mondo reale degli uffici, dei negozi, degli studi e delle aziende a quello virtuale del web, proponendo i loro servizi e prodotti attraverso una nuova modalità. Potrai capire cosa li ha spinti a fare il grande salto, i timori e le incertezze che hanno avuto e come li hanno superati, e soprattutto i risultati che hanno ottenuto.

“... Attraverso le sue interviste, e le storie vere che da esse emergono, possiamo imparare cose utili sia per noi stessi, che per le diverse realtà di lavoro in cui ciascuno di noi opera. La "rivoluzione digitale" sta già impattando su quasi tutti gli aspetti della nostra vita, e chiunque non saprà evolvere in rapporto ai grandi cambiamenti in atto, perderà la possibilità di vivere positivamente il futuro, a livello personale e aziendale” Marina Salamon, Imprenditrice e fondatrice di Weboflife.com

Questo libro pertanto si rivolge a:

• piccoli o piccolissimi imprenditori che desiderano sapere come sarà svolto il loro lavoro una volta firmato il preventivo e capire meglio come funziona il web a livello operativo;
• inoccupati o disoccupati che desiderano crearsi una nuova professione o riconvertire le competenze acquisite in anni di lavoro adattandole al web e creandosi nuove opportunità lavorative;
• studenti e neolaureati, che desiderano conoscere dall’interno la realtà lavorativa del web che offre numerose possibilità di collocamento mirato;
• curiosi del web che, dopo aver letto numerosi manuali e libri su internet e sulle sue diverse discipline, desiderano scoprire concretamente come viene svolto il lavoro dal punto di vista degli insider.

Leggendo questo e-book scoprirai:

• come funziona il web a livello operativo;
• come districarti tra mille web agency (o professionisti del web) e capire come scegliere quelli più adatti alle tue esigenze;
• quali sono le principali figure che lavorano nel web e conoscerne alcuni rappresentanti;
• quali strumenti utilizzano e puoi adoperare anche tu per andare online;
• chi ce l’ha fatta e i risultati ottenuti.
Read more
Collapse
Loading...

Additional Information

Publisher
Anna Colagè
Read more
Collapse
Published on
Nov 27, 2016
Read more
Collapse
Pages
127
Read more
Collapse
ISBN
9788822870469
Read more
Collapse
Read more
Collapse
Read more
Collapse
Language
Italian
Read more
Collapse
Genres
Business & Economics / Advertising & Promotion
Business & Economics / E-Commerce / Internet Marketing
Computers / Digital Media / General
Computers / Internet / General
Computers / Web / Blogs
Computers / Web / Design
Computers / Web / General
Computers / Web / Search Engines
Computers / Web / Social Networking
Computers / Web / User Generated Content
Read more
Collapse
Content Protection
This content is DRM protected.
Read more
Collapse
Read Aloud
Available on Android devices
Read more
Collapse

Reading information

Smartphones and Tablets

Install the Google Play Books app for Android and iPad/iPhone. It syncs automatically with your account and allows you to read online or offline wherever you are.

Laptops and Computers

You can read books purchased on Google Play using your computer's web browser.

eReaders and other devices

To read on e-ink devices like the Sony eReader or Barnes & Noble Nook, you'll need to download a file and transfer it to your device. Please follow the detailed Help center instructions to transfer the files to supported eReaders.
Da quando Marketing 3.0 ha diffuso in tutto il mondo l'idea del "marketing umanistico" nuovi strumenti e tecnologie avanzate permettono di raccogliere informazioni più precise sui nostri clienti: chi sono e come prendono le decisioni d'acquisto. Paradossalmente l'analisi dei big data consente di creare prodotti e servizi sempre più personalizzati, e Marketing 4.0 espone con autorevolezza una metodologia che permette di accompagnare i clienti nel percorso dalla brand awareness alla brand advocacy. In questo nuovo e attesissimo progetto Philip Kotler, il padre del marketing moderno, presenta metodi di effi cacia concreta con cui guidare il cliente nelle varie tappe del suo viaggio. Il cammino tradizionale che conduce all'acquisto (aware, appeal, ask, act) viene arricchito con una quinta componente, l'advocacy: perché le opinioni dei nostri amici e familiari infl uenzano profondamente le decisioni d'acquisto. Scopriamo così come si esercita quell'infl uenza, in che modo possiamo indirizzarla e quali strategie impiegare per sfruttare al massimo la personalizzazione delle esperienze attraverso metriche effi caci e best practice innovative. I consigli puntuali e le spiegazioni intuitive permettono di passare facilmente da una mentalità tradizionale a un approccio orientato al marketing digitale, con suggerimenti utili da mettere subito in pratica. I riassunti alla fi ne di ogni capitolo riepilogano gli argomenti affrontati, facendo di questo libro non solo un manuale ma un'opera di consultazione, ricca di spunti di rifl essione che instradano il lettore in un percorso di apprendimento personale e che aiutano a focalizzare le discussioni di gruppo per coinvolgere l'intera azienda. Una guida che offre tutti gli strumenti necessari per restare sempre un passo avanti agli altri, anche per il lettore digiuno di analisi dei dati, perché permette di: • raccogliere informazioni basate sui dati che gettano luce sulle nuove abitudini di acquisto e sulle tre principali sottoculture: i giovani, le donne e i "cittadini della Rete"; • scoprire, attraverso testimonianze dirette, come il marketing 4.0 incrementa la produttività coinvolgendo i clienti in ogni loro attività nei mercati digitali; • ripensare il customer engagement nell'era digitale, attraverso il marketing umanistico, la creazione di conversazioni con i clienti e le strategie omnichannel. Trasformare radicalmente il modo in cui pensiamo può sembrare impossibile, ma grazie a Marketing 4.0 potrete iniziare subito a riscuotere successo nel parametro che ancor oggi resta il più importante: l'opinione che il cliente si fa di voi.
"e4JOB FONDAMENTI DI CULTURA DIGITALE" è un glossario utile alla comprensione di termini e concetti del mondo digitale.

L'innovazione digitale è una realtà che crea un paesaggio umano, cognitivo e sociale in rapida mutazione. Abbiamo computer in casa, computer sul lavoro, tablet, smartphone, applicazioni e vari oggetti digitali tutti connessi in rete, essendo terminali di catene di distribuzione di informazioni e relazioni non sono strumenti neutri.

Questa sola presenza, o pervasività, del digitale in ogni ambito della nostra vita rende necessario, già di per sé, un approccio consapevole a queste tecnologie in tutti i loro aspetti.

Ancor di più se si considera che il digitale non è solo un elemento costante della nostra cittadinanza ma è anche un fattore trainante e di stimolo dei cambiamenti nelle imprese, nei business, nelle pubbliche amministrazioni, nei media e nella comunicazione e, conseguentemente, nei mestieri e nelle professioni praticate e nascenti.

Si parla di digitale in termini di "Cultura" perché si tratta dell'applicazione di pensiero e di pensiero critico, oggi non è più un'opzione scegliere di essere "digitali", e di conseguenza anche in questo campo è necessario un "ritorno alla cultura".

Essere esposti alla pervasività del digitale non si traduce in automatico in "competenza digitale".

Oltre all'applicazione di un pensiero critico e consapevole è necessaria la responsabilità, perché si navigano contenuti e si producono contenuti, perché c'è una centralità nell'utilizzo di questi media e utilizzarli non è solo un impatto che riguarda il consumo, ma anche un impatto sulla vita individuale e sociale.

Rete e smartphone sono nelle nostre vite, ne fanno parte e sono parte anche del nostro essere cittadini.

Queste opportunità (perché sono anche opportunità) di relazione e comunicazione creano nuove identificazioni, rappresentazioni di sé e della realtà, e tutto questo avviene in una rete in cui è ampiamente in gioco l'interattività continua, la mancanza di confini spazio-temporali in cui siamo sempre e comunque connessi ed è forte la labilità del confine tra virtuale e reale.

I fruitori di questo glossario sono prevedibilmente diversi: cittadini, dipendenti di imprese o della pubblica amministrazione, docenti, studenti; tutti coloro che si confrontano con i problemi emergenti di una società che si muove nel digitale.

La migrazione al digitale è fatta di promesse, non tutte mantenute. In alcuni casi si producono nuovi e difficili problemi, in altri casi i problemi sono nascosti.

Parlando di migrazione digitale dobbiamo fare anche attenzione ai neologismi in voga, alla retorica, a dati falsati e insufficienti che creano un rumore di fondo nella discussione oppure, abilmente, la depistano.

Una volta si diceva "progresso". Le nuove tecnologie dovrebbero essere valutate per i miglioramenti che portano con sé, e la parola "progresso" è una parola che esprime valore.

Oggi parliamo di "innovazione" digitale e la parola, di per sé, non è immediatamente connotata al valore, oggi spesso però dire "innovazione" suggerisce che sia già di per sé un valore.

Forse, con l'applicazione del pensiero, della cultura digitale e della consapevolezza, dovremmo riuscire a trasformare la ricerca dell'innovazione in "ricerca del progresso".

Questo glossario è destinato a ognuno di noi nel suo ruolo di persona, di cittadino, di lavoratore e professionista che utilizza e impatta le tecnologie digitali.

Il glossario fa riferimento al syllabus e4job versione "e4Job-M01V1.0 2016" di AICA, ai contenuti del corso multimediale U4JOB di Umana conforme al syllabus e4job e al libro "e4job cultura e competenze digitali per il lavoro" edito da AICA edizione settembre 2016.
NUOVA EDIZIONE 2017 completamente aggiornata

Oltre 350 pagine di contenuti, con speciale SEO per ogni attività


Un manuale pratico per capire e mettere in pratica immediatamente le principali tecniche SEO (Search Engine Optimization).



SEO Google è un agile manuale per capire e mettere in pratica immediatamente le principali tecniche SEO (Search Engine Optimization) utili non solo alle aziende, ma soprattutto ai siti e blog personali che possono così sfruttare la visibilità del motore di ricerca per farsi trovare, conoscere e soprattutto vendere online.

Il volume è un reale strumento di lavoro, con casi concreti di successo analizzati insieme ai migliori professionisti del settore.

La nuova edizione, interamente aggiornata, analizza in particolare le diverse tipologie di SEO a seconda del settore della propria attività (turismo, attività locale, ecommerce ecc.)


Il libro spiega in modo semplice e accessibile a tutti − anche a chi non ha nessuna conoscenza di informatica − le teorie e le tecniche per mettere in pratica passo dopo passo tutte le attività SEO: da come utilizzare gli strumenti di Google, all'organizzazione dei progetti di digital marketing; dalla SEO on page alla link building, fino all'analisi dei risultati.



Argomenti principali dell’ebook

. Comunicazione e marketing online

. Gestione SEO on page

. Web copywriter

. Tecniche di web marketing

. Web marketing e gli strumenti di Google

. Social Media Marketing per aumentare la visibilità

. SEO Mobile e la SEO per vendere in ogni settore



Perché leggere questo ebook

. Per conoscere e imparare le tecniche SEO e metterle subito in pratica

. Per usare la SEO in modo strategico per la tua attività

. Per promuovere te stesso e la tua attività in modo efficace sui canali social

. Per imparare a creare e pianificare un piano editoriale veramente funzionale



L’ebook si rivolge

. A chi ha un’attività, a imprenditori e ai liberi professionisti vogliono capire come utilizzare meglio il digital marketing

. Ai professionisti della comunicazione e direttori di marketing

. Agli studenti di comunicazione e agli appassionati del web

p.p1 {margin: 0.0px 0.0px 2.0px 0.0px; text-align: justify; font: 14.0px 'Gill Sans Light'} p.p2 {margin: 0.0px 0.0px 2.0px 0.0px; text-align: justify; font: 14.0px 'Gill Sans Light'; min-height: 16.0px} p.p3 {margin: 0.0px 0.0px 0.0px 0.0px; text-align: justify; font: 14.0px 'Gill Sans Light'; min-height: 16.0px} p.p4 {margin: 0.0px 0.0px 2.0px 0.0px; font: 14.0px 'Gill Sans Light'; min-height: 16.0px} p.p5 {margin: 0.0px 0.0px 0.0px 0.0px; text-align: justify; font: 14.0px 'Gill Sans Light'} p.p6 {margin: 0.0px 0.0px 0.0px 0.0px; font: 14.0px 'Gill Sans Light'; min-height: 16.0px} p.p7 {margin: 0.0px 0.0px 0.0px 0.0px; font: 14.0px 'Gill Sans Light'} span.s1 {letter-spacing: 0.0px} span.s2 {font: 14.0px Cambria; letter-spacing: 0.0px}

. Ai formatori e docenti di comunicazione, per avere una guida utile e aggiornata da utilizzare nei i loro workshop e corsi

©2018 GoogleSite Terms of ServicePrivacyDevelopersArtistsAbout Google|Location: United StatesLanguage: English (United States)
By purchasing this item, you are transacting with Google Payments and agreeing to the Google Payments Terms of Service and Privacy Notice.