Una delle piccole meraviglie del mio viaggio in Europa fu scoprire che il mondo poteva essere tanto vario da originare modi diversi di fare in pratica le stesse identiche cose, tipo mangiare e bere e acquistare biglietti per il cinema. Mi affascinava come gli europei potessero essere tanto uguali tra loro – a tal punto da risultare al contempo universalmente intellettuali e cerebrali, guidare auto minuscole e vivere in piccole case di città antiche, amare il calcio... – pur rimanendo così eternamente e sorprendentemente diversi. Una città o l’altra è il diario di viaggio di Bill Bryson, curiosissimo e acuto turista che, tra corriere che non arrivano mai e treni superaffollati di varia umanità, in balia di autisti dall’istinto omicida e di albergatori stravaganti, attraversa da Nord a Sud l’Europa partendo da Hammerfest, la città più settentrionale del mondo, per arrivare fino a Istanbul, alle porte dell’Oriente. In mezzo, per fissare ognuna delle tappe successive, sul taccuino del viaggiatore finiscono inedite istantanee di alcune tra le più suggestive città europee, scorci di monumenti, ritratti di personaggi irripetibili, insieme a contrattempi esilaranti, inevitabili incidenti di percorso, osservazioni acute, disavventure gastronomiche, flashback dei viaggi precedenti...

«Bryson è sicuramente un buon compagno di viaggio e un buon osservatore, con uno sguardo divertito per tutto ciò che appare eccentrico.»
New York Times Book Review

«Bryson è prima di tutto e principalmente un narratore, uno di quelli estremamente divertenti e originali.»
Free Press

«Il più divertente - e forse stravagante - travel writer del Mondo.»
Booklist
«C’è tensione dalla prima all’ultima pagina.» Publishers Weekly

Voleva riconciliarsi con la sua migliore amica.
Invece si ritroverà a vivere un incubo.

Dall’autrice del bestseller Era una moglie perfetta

Marissa Parlette non vedeva la sua migliore amica da anni. Dopo il tradimento di Lauren, infatti, i loro rapporti si sono bruscamente interrotti, fino al giorno in cui non si sono rincontrate per caso e hanno deciso di mettere una pietra sul passato. Marissa pensava che invitarla alla sua festa di fidanzamento potesse essere il gesto necessario a dimenticare. Ma mentre tutti si godono la serata, Marissa si accorge che qualcosa turba l’amica. E il peggio deve ancora venire: il giorno dopo il corpo di Lauren viene ritrovato in fondo a una scogliera. Che cosa le è successo? Possibile che sia caduta? E se qualcuno l’avesse spinta? Alla disperata ricerca di risposte che possano spiegare il drammatico accaduto, Marissa comincia a scavare a fondo tra gli eventi che si sono susseguiti la sera prima. Ma quello che emerge porta con sé sinistre implicazioni... Più Marissa investiga, più si convince che tutto quello che credeva di sapere sui suoi amici, sull’uomo che ama e persino su sé stessa, potrebbe non essere vero.

Autrice bestseller di USA Today e Publishers Weekly

Guardati dagli amici con dei segreti...

«Inquietante e pieno di atmosfere affascinanti, questo libro vi terrà sulle spine fino allo straordinario finale. Lo consiglio!»
Barbara Taylor Sissel

«A.J. Banner ha la capacità di mantenere la tensione dalla prima all’ultima pagina.»
Publishers Weekly

«Un avvincente thriller psicologico con una suggestiva ambientazione.»
The Seattle Times

«Il testimone perfetto è un romanzo davvero agghiacciante... I personaggi ottimamente caratterizzati tengono il lettore inchiodato...»
New York Journal of Books

A.J. Banner

Nata in India e cresciuta in America del Nord, ha sempre sognato di scrivere storie in cui nulla è ciò che sembra. È cresciuta leggendo Agatha Christie, Daphne du Maurier, e altri maestri del mistero. Ha sottratto furtivamente tutti i thriller dalla biblioteca dei genitori, anche i libri proibiti, e questo materiale, dopo anni, ha fornito spunti e ispirazioni per i suoi thriller psicologici, Un vicino di casa quasi perfetto, diventato un bestseller, e Era una moglie perfetta.

Autore bestseller del Washington Post

A Chicago sono state ritrovate due donne, prima strangolate, poi imbalsamate e infine messe in posa come se fossero ancora vive. Si tratta di scene talmente raccapriccianti che l’FBI corre in aiuto della polizia locale e interviene, convocando immediatamente la psicologa forense Zoe Bentley. Lavorerà in coppia con l’agente speciale Tatum Gray, un cane sciolto impulsivo e con scarsissimo rispetto per le regole. Non potrebbe andare peggio per Zoe, che invece è rigorosa e organizzata. Ma nonostante le differenze, dovranno fare di tutto per calarsi insieme nei meandri più oscuri della mente dell’assassino, cercando di studiarne le fantasie più perverse. In caso contrario, altre donne moriranno. Quando però, durante lo svolgimento delle indagini, affiora un indizio che collega in modo inquietante quegli omicidi all’infanzia di Zoe, il cacciatore potrebbe diventare improvvisamente preda...

Un perverso assassino
Una scia di cadaveri imbalsamati

Il primo caso per la psicologa forense Zoe Bentley

«Zoe Bentley è una protagonista meravigliosa e il finale del romanzo mi ha lasciato a bocca aperta.»

«Una volta iniziato è impossibile smettere di leggerlo. Una scrittura eccellente e una trama da togliere il fiato.»

Mike Omer

È l’autore di numerosi thriller di successo. Ama prendere spunto dai casi reali per inventare le sue storie, ma senza rinunciare a una dose di ironia. Nella mente del serial killer è il suo primo libro pubblicato dalla Newton Compton.

Mila Vasquez ingaggia una partita con le tenebre, le stesse che hanno messo radici dentro di lei

«Il thriller puro. Quello di Donato Carrisi è il thriller come dovrebbe essere: una caccia all'ultimo sangue contro il male, pur consapevoli che quel male si annida dentro di noi.»
TTL - La Stampa

«Carrisi riesce a tenere la tensione pagina dopo pagina senza ricorrere alla violenza e al sangue, ma insinuando nel lettore il dubbio che ciò che legge potrebbe succedere davvero.»
Il Venerdì - la Repubblica - Brunella Schisa

«Hai mai desiderato scomparire?»

C’è una sensazione che tutti, prima o poi, abbiamo provato nella vita: il desiderio di sparire. Di fuggire da tutto. Di lasciarci ogni cosa alle spalle. Ma per alcuni non è solo un pensiero passeggero. Diviene un’ossessione che li divora e li inghiotte. Queste persone spariscono nel buio. Nessuno sa perché. Nessuno sa che fine fanno. E quasi tutti presto se ne dimenticano.

Mila Vasquez invece è circondata dai loro sguardi. Ogni volta che mette piede nell’ufficio persone scomparse – il Limbo – centinaia di occhi la fissano dalle pareti della stanza dei passi perduti, ricoperte di fotografie. Per lei, è impossibile dimenticare chi è svanito nel nulla. Anche perché la poliziotta ha i segni del buio sulla pelle, come fiori rossi che hanno radici nella sua anima. Forse per questo Mila è la migliore in ciò che fa: dare la caccia a quelli che il mondo ha dimenticato.

Ma se d’improvviso alcuni scomparsi tornassero con intenzioni oscure? Come una risacca, il buio restituisce prima gli oggetti di un’esistenza passata. E poi le persone. Sembrano identici a prima, questi scomparsi, ma il male li ha cambiati. Alla domanda su chi li ha presi, se ne aggiungono altre. Dove sono stati tutto questo tempo? E perché sono tornati? Mila capisce che per fermare l’armata delle ombre non servono gli indizi, non bastano le indagini.

Deve dare all’oscurità una forma, deve attribuirle un senso, deve formulare un’ipotesi convincente, solida, razionale... Un’ipotesi del male. Ma per verificarla non c’è che una soluzione: consegnarsi al buio.

Perfetto per i lettori di La ragazza del treno e L’amore bugiardo

Natasha è fresca di nozze e la sua vita è praticamente perfetta: ha una casa da sogno, suo marito Nick è molto premuroso e ama alla follia la sua bellissima bimba di nome Emily. C’è solo una cosa che stride nel quadretto armonioso della sua vita: Jen, la ex moglie di suo marito. È una donna invadente e non sembra essersi affatto rassegnata all’idea di essere stata lasciata. Nick con lei è piuttosto accondiscendente, e Natasha finisce sempre per lasciar perdere perché si fida di suo marito e dei suoi sentimenti. Un giorno Natasha torna a casa e scopre che Nick e Emily sono svaniti nel nulla senza lasciare traccia. Persino le loro cose non ci sono più. Perché Nick avrebbe dovuto fare una cosa del genere? Le ore passano e l’angoscia attanaglia la giovane donna che, mettendo da parte tutto l’orgoglio pur di ritrovare la sua bambina, si decide a chiedere aiuto all’ultima persona al mondo da cui vorrebbe un favore: Jen. Nonostante l’abbia sempre considerata invadente e si trovi a disagio a parlare con lei, la disperazione le suggerisce che forse la ex moglie di Nick potrebbe essere l’unica a sapere qualcosa in grado di aiutarla. Ma Natasha può davvero fidarsi delle sue parole?

Un thriller in vetta alle classifiche inglesi

La vita perfetta di Natasha sta per essere sconvolta.
Suo marito e sua figlia scompaiono nel nulla.
L’unica che può aiutarla è Jen, la sua più grande nemica.

«Un’autrice che sa come giocare con la mente del lettore... Mi ha sconvolto!»

«Questo libro è bellissimo, ti tiene incollato alle pagine a forza di colpi di scena, mentre cerchi di risolvere il mistero.»

«La tensione è elettrizzante e la scrittura è magistrale. Da leggere!»

Jess Ryder

ha lavorato per anni come sceneggiatrice e la sua passione è guardare serie TV investigative. Ha pubblicato numerosi libri di successo, molti dei quali per bambini e adolescenti, ma la sua vera passione sono i thriller.

«Angela Marsons è la regina del giallo.» Antonio D’Orrico

Dall'autrice del bestseller Urla nel silenzio

Quando la polizia ritrova il cadavere di un’assistente sociale uccisa da un’unica letale coltellata, tutto fa pensare a una rapina andata male. Ma la detective Kim Stone è convinta che qualcosa non torni. Pochi giorni dopo, una tossicodipendente della zona viene ritrovata uccisa nello stesso identico modo. L’istinto di Kim le suggerisce che dietro ci sia la mano dello stesso assassino. Eppure non c’è niente a collegare le due vittime, a eccezione dell’inquietante precisione con cui sono state uccise: una singola coltellata. Mentre Kim è alle prese con il caso, un fantasma del suo passato torna a farle visita con un’inquietante lettera che riapre antiche ferite, ancora non del tutto cicatrizzate. Se vuole davvero fermare l’assassino prima che il numero delle vittime cresca, dovrà rimanere vigile per districarsi nella fitta rete di intrighi e di bugie che le si sta stringendo attorno... anche se significa mettere in grave pericolo la sua stessa vita.

Il fenomeno del thriller mondiale
Oltre 3 milioni di copie in soli 3 anni
Numero 1 in Italia e Inghilterra

Come si cattura un killer che non lascia traccia?

Hanno scritto di lei:
«Angela Marsons è la nuova regina del giallo.»
Antonio D’Orrico

«Kim Stone è una detective che dovete assolutamente conoscere».
D La Repubblica

«Angela Marsons è paragonabile al campione americano del thriller James Patterson.»
Il Corriere della Sera

«Un giallo superbo. Trama e scrittura sono semplici e afferrano il lettore come vuole la tradizione britannica. Solo che stavolta, al posto della campagna inglese, c’è la cruda realtà delle periferie. L’adrenalina è sino alla fine, per oltre 300 pagine. E non è facile, di solito.»
Il Fatto Quotidiano

Angela Marsons

ha esordito nel thriller con Urla nel silenzio, bestseller internazionale ai primi posti delle classifiche anche in Italia. La serie di libri che vede protagonista la detective Kim Stone prosegue con Il gioco del male, La ragazza scomparsa, Una morte perfetta e Linea di sangue. Vive nella Black Country, in Inghilterra, la stessa regione in cui sono ambientati i suoi thriller. I suoi libri hanno già venduto più di 3 milioni di copie.

«I suoi romanzi sono tra i migliori thriller che siano stati scritti.» Lee Child

Bestseller del New York Times

Derry, Irlanda. Il cadavere di un ragazzo viene rinvenuto in un parco lungo il fiume, con il cranio spaccato da una pietra. C’è solo un indizio per identificarlo: il timbro di un locale gay che si trova nelle vicinanze. La detective Lucy Black, incaricata di seguire il caso, comincia a fare ricerche all’interno della comunità in cui il ragazzo viveva. Le tensioni non tardano a manifestarsi perché, nei giorni precedenti l’omicidio, un predicatore locale aveva abbracciato l’ipotesi della lapidazione per gli omosessuali. Il gruppo in difesa dei diritti dei gay insorge. Le cose si complicano ulteriormente quando un’organizzazione di estrema destra prende di mira una famiglia rumena che vive in un quartiere popolare. Mentre gli attacchi si intensificano, Lucy e il suo capo, Tom Fleming, devono anche gestire i dissidi tra un vecchio paramilitare e il suo vice, che minacciano di infiammare ulteriormente una situazione già instabile. Tutto sembra opporsi alla risoluzione del caso...

Un’altra avvincente indagine della detective Lucy Black

«L’azione si svolge poco prima del voto sulla Brexit, facendo emergere importanti questioni di identità nazionale. McGilloway evita risposte facili regalandoci un romanzo poliziesco teso e splendidamente scritto, che getta una luce su alcune vite poco indagate.»
Ann Cleeves

«McGilloway costruisce un mondo realistico in cui ogni azione nasconde pericoli.»
Publishers Weekly

Brian McGilloway

è nato nel 1974 in Irlanda del Nord, dove oggi insegna Letteratura inglese. I suoi romanzi hanno ottenuto importanti riconoscimenti. Non parlare, il primo thriller della serie sulle indagini della detective Lucy Black, ha vinto il premio letterario University of Ulster’s McCrea nel 2011 ed è stato per settimane ai primi posti delle classifiche inglesi e americane. Prima di Il cadavere nel fiume, la Newton Compton ha pubblicato Urlare non basterà e Non entrare.

La commedia romantica più attesa dell’anno

Autrice del bestseller Matrimonio di convenienza

Summer ha ventisette anni ed è californiana. Blake ne ha quasi trentatré ed è un vero newyorkese. Lei aspira a diventare una sceneggiatrice di successo, ma per ora è solo assistente del direttore di produzione di una serie tv. Lui è uno scrittore da svariati milioni di copie e i suoi bestseller sono sempre nella classifica dei libri più venduti. Summer è fidanzata con un uomo molto più grande di lei, mentre Blake è single per vocazione. Lei è una persona ordinata, precisa e mattiniera, fa yoga e beve tè verde; lui fa colazione con un Bloody Mary e due sigarette, vive nel caos e non si sveglia mai prima delle due del pomeriggio. Summer e Blake non hanno proprio niente in comune, a parte una casa delle vacanze negli Hamptons, che per un mancato passaggio di informazioni è stata affittata a entrambi. Qualcuno se ne deve andare, ma tutti e due hanno ottime ragioni per restare. E le ragioni potrebbero aumentare con il passare dei giorni...

Il nuovo imperdibile romanzo dall’autrice italiana ai primi posti delle classifiche

Hanno scritto di lei:
«Geniale.»
Grazia

«Uno spasso assicurato.»
Gioia

«Regina delle vendite come E. L. James e Anna Todd.»
Il Corriere della Sera

Felicia Kingsley

è nata nel 1987, vive in provincia di Modena e lavora come architetto. Matrimonio di convenienza, il suo primo romanzo inizialmente autopubblicato, ha riscosso grande successo in libreria con Newton Compton ed è diventato il secondo ebook più letto del 2017. Stronze si nasce e Una Cenerentola a Manhattan sono stati nella classifica dei bestseller per settimane. Due cuori in affitto è il suo quarto libro.

Tutti noi, prima di un incontro importante, ci prepariamo, scegliamo mentalmente le cose da dire e l'abbigliamento da indossare. Ma perché a volte va tutto storto? Il problema è che viso e corpo hanno un linguaggio tutto loro che rivela pensieri ed emozioni a nostra insaputa. È un modo di comunicare non controllabile ma con precise tecniche di interpretazione e decodifica, che Marco Pacori - uno dei massimi esperti sull'argomento - svela con l'aiuto di molte foto, diversi esempi e casi reali legati alla sua professione di psicologo e all'attualità. Imparare a leggere negli altri ciò che pensano osservando i loro gesti, la postura, i piccoli tic è un'attività affascinante e "redditizia" da tutti i punti di vista. Non solo perché consente di avere più elementi per valutare una persona appena conosciuta, capire se un collega è affidabile, se al primo appuntamento stiamo facendo colpo oppure no, se nostro figlio è preoccupato per qualcosa, ma anche perché ci dà la preziosa capacità di modulare il nostro comportamento in base a ciò che "leggiamo" nell'interlocutore. Riuscendo a comprendere se stiamo suscitando reazioni di simpatia o di irritazione, di complicità o di fastidio, saremo in grado di gestire al meglio la situazione adattando toni, contenuti e modi. Non ci tormenteremo più chiedendoci come siano andati una cena galante o un incontro di lavoro. "I segreti del linguaggio del corpo" è uno strumento potente e sicuro per capire gli altri nelle relazioni affettive o professionali e ottenere ciò che desideriamo.
"Scopri chi sei e chi vuoi diventare. Prendi i tuoi sogni sul serio. Fai volare l'aquilone. Sii libero, Hammudi. Continua a brillare."

«Mi chiamo Nicolò. E tu?»
«Hammudi» dice, indicandosi. «Siria.»
È sfuggito alla guerra, è sopravvissuto al mare, ma il suo sorriso è enorme. Nicolò sente che rischierebbe tutto, per non spegnere quel sorriso. Intorno a loro si estende l'hotspot di Samos, un posto che assomiglia all'inferno, in cui i profughi vivono ammassati nelle tende, senza acqua né luce, tra cumuli di immondizia. Per Hammudi e gli altri bambini del campo anche le cose più semplici, come giocare a palla o mangiare una pizza, sembrano impossibili.
Nicolò è solo un volontario, ma di una cosa è convinto: il mondo, lui, lo vuole cambiare. Così decide di combattere il pregiudizio e l'omertà che circondano l'hotspot: vuole aprire una scuola, una scuola vera, un posto in cui i piccoli rifugiati possano finalmente sentirsi al sicuro. Imparando ad ascoltare, a perdonare e a credere nei propri sogni, Hammudi si lascia alle spalle gli orrori del passato e scopre, insieme a Nicolò, che la casa non è una questione di mura, ma di cuore, e la paternità non ha a che fare col sangue, ma con la fiducia.
Con lo sguardo di chi vive ogni giorno sulla propria pelle le ferite più scottanti della nostra attualità, Nicolò Govoni ci racconta l'esperienza luminosa e piena di coraggio di un bambino senza futuro e di un ragazzo che lotta per ridargli speranza.

II ricavato di questo libro servirà a costruire una scuola per bambini profughi in Turchia

L’inizio dell’avventura universitaria rende la vita tra due coinquilini piuttosto difficile... oltre che romantica

Gli opposti si attraggono, lo sanno tutti. In effetti, non c’è una sola ragione logica per cui non riesco a smettere di pensare a Colin Fitzgerald, l’insopportabile giocatore di hockey del gruppo di amici di mio fratello. Generalmente i ragazzi super tatuati, fissati con i videogiochi e insopportabilmente nerd non fanno per me. Come se non bastasse, mi considera una superficiale. E questo non gioca per niente a suo favore. Ma non è nemmeno il problema maggiore: il suo migliore amico ha una cotta pesante per me. E io mi sono appena trasferita a vivere insieme a loro. Già, sono appena diventata la coinquilina del ragazzo che non potrò mai avere, perché Fitzy ha messo subito le cose in chiaro: non è interessato a me. E nonostante le scintille che continuano a volare per la casa, non ho nessuna intenzione di fargli credere che muoio per lui. Con l’inizio dei corsi universitari e un ambiente del tutto nuovo, ho parecchie altre cose di cui occuparmi. E se Colin dovesse accorgersi di quello che si sta perdendo... meglio per me.

Un’autrice bestseller di New York Times, USA Today e Wallstreet Journal
Tradotta in 12 paesi

«Elle Kennedy è una scrittrice che non lascia scampo al lettore: deve proseguire la lettura!»

«Adoro i suoi libri, le sue storie, ma soprattutto i suoi protagonisti.»
Elle Kennedy

È cresciuta a Toronto, in Ontario. Autrice di romanzi d’amore contemporanei, ha un debole per le eroine forti e gli uomini alfa, sensuali e determinati, e ama aggiungere pericolo e sesso quel tanto che serve per rendere tutto molto, molto più interessante. La Newton Compton ha pubblicato la Campus Series, che comprende Il contratto, Lo sbaglio, Il tradimento e L'imprevisto.

Una bambina salvata per miracolo. Un Paese schiacciato tra Hitler e Stalin. Una scoperta che potrebbe cambiare tutto…


«Un romanzo che getta una nuova luce sulle pagine più buie della storia romena. »
Woman's World Magazine

«Storicamente ineccepibile, questo romanzo è un inno alla capacità dell'animo umano di resistere alle avversità. »
Publishers Weekly

«Un esordio potente, uno stile elegante e mai banale. Roxanne Veletzos incanterà i lettori. »
Library Journal

«Un concentrato di speranza.»
Kirkus Reviews

«Sapere che la trama di questo romanzo si ispira a fatti realmente accaduti aggiunge un ulteriore elemento di suspense che rende La luce del domani ancora più avvincente. »
Booklist

«Ci sono storie che devono essere raccontate, perché sono una testimonianza di ciò che ci rende uomini. Questa è una di quelle storie. »
Armando Lucas Correa

Bucarest, gennaio 1941. Un uomo e una donna corrono tra i vicoli insieme con la figlia. Sono ebrei, sanno che presto verranno catturati e per loro sarà la fine. Tuttavia c'è un modo per dare almeno una speranza alla bambina. Un modo terribile, che lacera il cuore. Ma non hanno scelta. L'uomo e la donna abbandonano la piccola dietro un portone e scompaiono nella notte.
Natalia è stata fortunata. Condotta in orfanotrofio, è stata poi adottata da una coppia di commercianti, Despina e Anton, che l’hanno fatta subito sentire amata e l’hanno protetta durante i terribili anni del regime nazista. Tuttavia la fine della guerra ha portato l’avvento dei comunisti e, da quando la cartoleria di Anton è stata confiscata dal governo, la famiglia è in gravi difficoltà economiche. Natalia ha lasciato gli studi e si è rassegnata a una vita stretta nella morsa di un Paese oppressivo e violento. Ma tutto cambia nel momento in cui riceve una lettera dai suoi genitori naturali, miracolosamente sfuggiti al pogrom e giunti in America. Quella lettera potrebbe essere la chiave per oltrepassare la Cortina di Ferro ed essere finalmente libera. Eppure la decisione sembra impossibile: se partisse, Natalia volterebbe le spalle alle persone che l'hanno amata e cresciuta; se restasse, rinuncerebbe a un futuro pieno di opportunità...

Sullo sfondo di un Paese schiacciato tra Hitler e Stalin, questo romanzo racconta la storia di due famiglie divise eppure unite dall’amore per una bambina, entrambe pronte a lottare con coraggio e a sacrificare ogni cosa, persino la loro vita, pur di far vedere a quella bambina la luce del domani.
Tom Strong è l’unico in grado di riprendere le redini degli affari di famiglia, ma il suo cuore è altrove

1850. Sono passati dieci anni da quando Tom Strong ha lasciato Bristol, ma adesso la sua famiglia lo reclama. Gli Strong sono un’influente dinastia di mercanti che ha costruito una fortuna sulle piantagioni di zucchero e sullo sfruttamento degli schiavi. Adesso che gli affari sono in crisi, Horatia è convinta che suo cugino Tom sia l’unico a poter trainare di nuovo la famiglia verso il successo. Ma intanto a Bristol si sta diffondendo il colera. Blanche e suo marito sono disperati per la perdita della figlia. Nessuno è immune all’insidioso male che serpeggia per le strade. Stravolta dal dolore, Blanche ricorda a stento il sentimento che da giovane la legava a Tom, ma lui non l’ha mai dimenticata. Horatia, intanto, è pronta a ordire trame segrete per riportare a casa il cugino e farsi sposare, ristabilendo una volta per tutte il dominio della famiglia Strong su tutto il commercio mondiale. Quando sarà chiamato a scegliere tra responsabilità e cuore, Tom si troverà davanti a una scelta impossibile.

Numero 1 in Inghilterra
Come può una famiglia resistere al proprio destino?

«Stimola l’immaginazione e incolla alle pagine.»

«Una storia potente, evocativa e piena di personaggi e luoghi. Perfetta per viaggiare lontano con la mente.»

Erica Brown

è uno pseudonimo di Lizzie Lane. In Inghilterra i suoi libri sono sempre ai primi posti delle classifiche. È nata a Bristol ma vive a Bath. Deve a sua madre la passione di raccontare storie.

Cesare Cremonini, bolognese fino al midollo, è sempre stato "quello sul palco" sin da quando - undici anni e tanta, tanta voglia di libertà - era costretto a esibirsi al pianoforte di casa davanti agli amici dei suoi genitori, proponendo in quelle occasioni le sue prime composizioni classiche.

Questo libro sincero, ironico e commovente - uscito nel 2009 per celebrare il decimo anniversario del successo dei Lùnapop, e qui corredato da una nuova prefazione scritta da Cesare per celebrare il ventennale di Squérez? - ci racconta il percorso di formazione che lo ha portato in brevissimo tempo alla pubblicazione e al successo di uno tra i più conosciuti, cantati e ballati evergreen della musica italiana degli ultimi anni: la sua 50 Special.

La scrittura di Cesare, muovendosi in simbiosi con il crescere dell'età del protagonista, riesce a raccontare fedelmente lo spaccato di un'epoca, quella degli anni Novanta, in cui le carriere musicali avevano ancora il fascino di una piccola fiaba moderna dove i protagonisti si muovevano, incredibile a dirsi, liberi dalle piattaforme digitali, dagli smartphone e dai social network, dai format dei talent televisivi e dalla conseguente frammentazione del pubblico in favore di una cultura dell'immagine e dell'apparire, molto meno centrata sul suonare, scrivere canzoni, pubblicare dischi.

La scoperta della musica grazie a due miti baffuti - Suor Ignazia e Freddie Mercury - gli studi di musica classica e la nascita quasi miracolosa delle prime canzoni, la lotta quotidiana per realizzare i propri sogni quando tutti spingono perché il ragazzo "metta la testa a posto". E poi i momenti difficili, i guai dell'adolescenza, le sofferenze che formano in lui il bisogno di creare attraverso la musica un proprio mondo. Fino all'incontro importante con il produttore Walter Mameli: la svolta tanto attesa. E il ragazzo bolognese, predestinato al successo ma incredulo di fronte agli eventi, più determinato che mai, a soli diciannove anni, si ritroverà a volare in vetta a tutte le classifiche, con ai piedi le stesse ali che, in sella a una Vespa, lo continuano a portare in giro per i colli bolognesi.

HBO’s hit series A GAME OF THRONES is based on George R. R. Martin’s internationally bestselling series A SONG OF ICE AND FIRE, the greatest fantasy epic of the modern age. A STORM OF SWORDS is the third volume in the series.

The Seven Kingdoms are divided by revolt and blood feud, and winter approaches like an angry beast. Beyond the Northern borders, wildlings leave their villages to gather in the ice and stone wasteland of the Frostfangs. From there, the renegade Brother Mance Rayder will lead them South towards the Wall.

The men of the Night’s Watch are ready for the coming of a great cold and the walking corpses that travel with it. But now they face a horde of wildlings twenty-thousand strong – hungry savage people steeped in the dark magic of the haunted wilderness – poised to invade the Kingdom of the North where Robb Stark wears his new-forged crown.

But Robb’s defences are ranged against attack from the South, the land of House Stark’s enemies the Lannisters. His sisters are trapped there, dead or likely yet to die, at the whim of the Lannister boy-king Joffrey or his depraved mother Cersei, regent of the Iron Throne. Cersei’s ambition is unfettered while the dwarf Tyrion Lannister fights for his life, a victim of treachery.

And on the other side of the ocean, the last of the Targaryens rears the dragons she hatched from her husband’s funeral pyre. Daenerys Stormborn will return to the land of her birth to avenge the murder of her father, the last Dragon King on the Iron Throne.

For the first time, all five novels in the epic fantasy series that inspired HBO’s Game of Thrones are together in one eBook bundle. An immersive entertainment experience unlike any other, A Song of Ice and Fire has earned George R. R. Martin—dubbed “the American Tolkien” by Time magazine—international acclaim and millions of loyal readers. Now this bundle collects the entire monumental cycle in the most convenient format available:
 
A GAME OF THRONES
A CLASH OF KINGS
A STORM OF SWORDS
A FEAST FOR CROWS
A DANCE WITH DRAGONS
 
“One of the best series in the history of fantasy.”—Los Angeles Times
 
Winter is coming. Such is the stern motto of House Stark, the northernmost of the fiefdoms that owe allegiance to King Robert Baratheon in far-off King’s Landing. There Eddard Stark of Winterfell rules in Robert’s name. There his family dwells in peace and comfort: his proud wife, Catelyn; his sons Robb, Brandon, and Rickon; his daughters Sansa and Arya; and his bastard son, Jon Snow. Far to the north, behind the towering Wall, lie savage Wildings and worse—unnatural things relegated to myth during the centuries-long summer, but proving all too real and all too deadly in the turning of the season.
 
Yet a more immediate threat lurks to the south, where Jon Arryn, the Hand of the King, has died under mysterious circumstances. Now Robert is riding north to Winterfell, bringing his queen, the lovely but cold Cersei, his son, the cruel, vainglorious Prince Joffrey, and the queen’s brothers Jaime and Tyrion of the powerful and wealthy House Lannister—the first a swordsman without equal, the second a dwarf whose stunted stature belies a brilliant mind. All are heading for Winterfell and a fateful encounter that will change the course of kingdoms.
 
Meanwhile, across the Narrow Sea, Prince Viserys, heir of the fallen House Targaryen, which once ruled all of Westeros, schemes to reclaim the throne with an army of barbarian Dothraki—whose loyalty he will purchase in the only coin left to him: his beautiful yet innocent sister, Daenerys.
 
“Long live George Martin . . . a literary dervish, enthralled by complicated characters and vivid language, and bursting with the wild vision of the very best tale tellers.”—The New York Times
Una lettura scorrevole e appassionante Il nuovo talento del thriller italiano Tre donne assassinate. Tre corpi orribilmente profanati. Chi è il serial killer di Genova? Una serie di omicidi sconvolge la città di Genova. Tre donne sono ritrovate morte, e ogni scena del delitto è un’efferata rappresentazione. Si tratta di un serial killer o di una setta di invasati? L’ispettore capo Manzi viene incaricato di condurre le indagini insieme alla sua squadra, e decide di chiedere aiuto a Goffredo Spada, un ex poliziotto, a suo dire l’unico ad avere le competenze per trovare l’assassino. Spada, però, non è per niente collaborativo e dimostra cinismo e totale sfiducia nelle istituzioni. C’è qualcosa nel suo passato che lo tormenta. Ma la polizia non è l’unica a muoversi sulle tracce dell’assassino. Orietta Costa, una giornalista di cronaca del «Secolo XIX», intende venire a capo del mistero, e firmare lo scoop dell’anno. Man mano che il tempo passa, però, gli omicidi sono sempre più brutali e chiunque abbia intenzione di fermare quelle morti violente dovrà addentrarsi nell’abisso della perversione umana, in una lenta discesa agli inferi. Tre efferati omicidi sconvolgono Genova Tre investigatori dovranno calarsi nell’inferno della mente di un serial killer per risolvere il caso «Una lettura scorrevole e appassionante. Sono arrivato di corsa al finale del tutto inaspettato.» «Personaggi complessi e molto ben caratterizzati, un thriller che ha saputo coinvolgermi fino alla fine.» Raffaele Malavasi È nato a Genova ed esercita la libera professione. Da sempre accanito lettore, ha una passione per i gialli. Ha deciso di dedicarsi alla scrittura autopubblicando, da esordiente, il suo primo romanzo. Tre cadaveri è il primo libro pubblicato con la Newton Compton.
«Reacher mi cattura dalla prima pagina fino all'ultima. Tra gli scrittori di thriller, Lee Child per me è il numero 1.»
Ken Follett

«I suoi romanzi sono davvero straordinari.»
Stephen King

«Il miglior autore contemporaneo di narrativa crime.»
Haruki Murakami

«Dà un nuovo significato al concetto di page-tuner.»
Michael Connelly

«Lee Child ci sa fare con le parole. Sono un suo fan.»
James Patterson

Le avventure di Jack Reacher - vol. 11

Obiettivo: contattare urgentemente Jack Reacher.

Problema: Reacher non ha fissa dimora.

Molto controvoglia, dopo l’11 settembre è stato costretto ad ancorarsi alla civiltà per lo meno con un documento d’identità e un conto in banca, ma lui continua la sua esistenza nomade in difesa della verità e della giustizia. Soluzione: un versamento di 1.030 dollari sul suo conto corrente. Una cifra che è anche un codice che solo Reacher può decifrare. È così che Frances Neagley, ex collega di Jack nella squadra speciale, lo contatta dopo anni di silenzio, e c’è una buona ragione per compiere questo tuffo nel passato: la giustizia. E soprattutto la vendetta: spietata e senza esclusione di colpi. Frances vuole riunire la squadra di un tempo perché qualcuno ha ucciso barbaramente uno di loro, Calvin Franz. Ed è così che la vecchia squadra si ritrova, solo per scoprire che Franz non è l’unico che manca all’appello.

Chi sta uccidendo i vecchi compagni di Reacher, e perché? Per Jack, Frances e altri due ex commilitoni l’indagine si rivelerà davvero complessa, anche perché c’è qualcuno molto vicino a loro pronto a tradire... Ma la squadra aveva un motto: «Guai a pestare i piedi agli investigatori speciali». E guai, soprattutto, a pestare i piedi a Jack Reacher...

La serie di Jack Reacher:

Zona pericolosa
Destinazione inferno
Trappola mortale
Via di fuga
Colpo secco
A prova di killer
La vittima designata
Il nemico
Jack Reacher - La prova decisiva
Identità sconosciuta - Un'avventura di Jack Reacher
Un passo di troppo
Vendetta a freddo
Niente da perdere
I dodici segni
L'ora decisiva
Una ragione per morire
La verità non basta
Il ricercato
Punto di non ritorno
Personal
Prova a fermarmi
Non sfidarmi

Agghiacciante come Jo Nesbø

Un bestseller internazionale
Un grande thriller

Lizzy Gardner è felice. Ha appena trascorso una serata romantica con Jared, il suo ragazzo. Ma poco dopo averlo salutato per tornare a casa, il suo sorriso si spegne e per la diciassettenne inizia l’incubo. Lizzy viene rapita e la mattina successiva si risveglia incatenata e imbavagliata, in balia delle perversioni di un serial killer soprannominato l’Uomo Ragno, che terrorizza le sue prede prima di ucciderle. Lizzy però riesce a sfuggire alla morte, unica tra le vittime designate, anche se la polizia non troverà mai quell’assassino spietato. Quattordici anni dopo, Lizzy è un’investigatrice privata che nel tempo libero insegna tecniche di autodifesa a ragazze giovani. Ha tentato di lasciarsi alle spalle il suo ingombrante passato, di dimenticare di essere “l’unica che è riuscita a scappare”. Ma una telefonata di Jared, diventato nel frattempo un agente speciale dell’FBI, sconvolge di nuovo la sua vita. L’Uomo Ragno è tornato in azione, e ha un unico obiettivo: ritrovare Lizzy e chiudere i conti di un gioco mortale iniziato molto tempo prima.

«Spaventoso.»

«Implacabile.»

«Perfetto.»

Un’autrice da oltre 2 milioni di copie

Un rapimento feroce. Un incubo senza fine. Un assassino che torna dal passato...

«Una vicenda incredibilmente spaventosa frutto di una spietata ferocia criminale.»
Kirkus Reviews

«Ragan orchestra questo thriller agghiacciante con una precisione così affilata da lasciare i lettori senza fiato.»
RT Book Reviews
T.R. Ragan

È cresciuta a Lafayette, in California. Appassionata viaggiatrice, prima di dedicarsi alla scrittura ha lavorato come segretaria legale per una grande azienda. Ora vive a Sacramento con il marito e i suoi quattro figli. I suoi libri hanno riscosso un notevole successo e sono stati tra i bestseller del «New York Times» e del «Wall Street Journal».

«Aspetterò con impazienza i prossimi casi della detective Parker.» Angela Marsons

Autrice del bestseller L’ospite inatteso

È mattina presto quando viene ritrovato il corpo senza vita di una giovane donna incinta. Quello stesso giorno, una madre e il suo bambino si presentano a casa della detective Lottie Parker, chiedendole aiuto per ritrovare una persona scomparsa. Quando viene scoperto il cadavere di una seconda vittima, è subito chiaro che i due omicidi hanno moltissimi punti in comune. Lottie sa di avere poco tempo a disposizione per capire che cosa li collega, perché nel frattempo altre due ragazze sono scomparse. La detective Parker è in crisi, perseguitata da un passato tragico e impegnata notte e giorno a tenere unita la famiglia durante i momenti più difficili. Ma qualcuno accanto a lei nasconde più segreti di quello che sembra. Riuscirà a sconfiggere i suoi demoni e a incastrare il killer prima che ci siano altre vittime?

La nuova indagine del detective Lottie Parker

Bestseller in Inghilterra, Stati Uniti, Australia e Canada
Oltre 550.000 copie vendute

«Non vedevo l’ora di leggere questo libro e non mi ha deluso. Aspetterò di sicuro con impazienza i prossimi casi della detective Parker.»
Angela Marsons, autrice del bestseller Urla nel silenzio

«Con oltre 550.000 copie vendute Patricia Gibney è uno dei più grandi successi editoriali dell’anno.»
The Times

«Straordinario, incalzante, potente.»
Irish Independent
Patricia Gibney

proviene dal cuore dell’Irlanda. Ha tre figli e, dopo la perdita del marito, ha cominciato a scrivere a scopo terapeutico. La sua passione è diventata un’occupazione a tempo pieno quando ha deciso di affiliarsi all’Irish Writers Centre e ha cominciato a fare sul serio. Le ragazze scomparse è il secondo thriller di una serie incentrata sul personaggio di Lottie Parker, dopo L’ospite inatteso.

Una volta scoperta la verità, è impossibile tornare indietro

Presto una serie originale Netflix

«Una lettura coinvolgente e inquietante che ti farà pensare...»
The Sun

Per trovare l’anima gemella, quella vera, non serve altro che un tampone con un campione di saliva: si tratta di un velocissimo test per scoprire a chi appartiene il tuo cuore, la persona con la quale sei geneticamente compatibile. Dieci anni dopo la scoperta di un gene che ognuno condivide soltanto con un’altra persona nel mondo, in milioni hanno fatto il test per trovare il vero amore. Mandy è divorziata e sceglie di sottoporsi all’esame per costruire finalmente la famiglia che ha sempre desiderato; Christopher è uno spietato serial killer con un macabro record da raggiungere; Nick è felicemente fidanzato, ma la sua ragazza lo convince a provare il test per curiosità; Jade, pur essendosi sottoposta all’esame, ancora non è riuscita a convincere la sua anima gemella a incontrarla; Ellie si dedica completamente alla carriera e non ha tempo per l’amore, eppure il risultato del suo test parla chiaro... Ognuno di loro, dopo aver inviato il tampone di saliva, scoprirà che non è più possibile tornare indietro. Perché persino le anime gemelle nascondono dei segreti. E alcuni di questi sono più scioccanti – e pericolosi – di altri...

Inquietante come Black Mirror
Sconvolgente come Il tatuatore

Un incredibile successo del passaparola

«Questa storia dimostra che, anche con l’aiuto della scienza, la strada verso il vero amore non è mai in discesa.»
Sunday Mirror

«Fantastico. Non riesco a ricordare un’altra lettura che mi abbia contemporaneamente appassionata e raggelata. È una storia intrigante con una straordinaria idea di fondo, ma sono i personaggi a renderlo un thriller davvero memorabile.»
Hollie Overton
John Marrs

È un giornalista freelance. Vive a Londra, in Inghilterra, dove ha trascorso gli ultimi vent’anni intervistando celebrità mondiali della televisione, del cinema e della musica per i giornali e le riviste nazionali. Ha scritto per «The Guardian’s Guide» e «Guardian Online»; «OK! Magazine»; «Total Film»; «Empire»; «Q»; «GT»; «The Independent»; «Star»; «Reveal»; «Company»; «Daily Star» e «News of the World’s Sunday Magazine». La coppia quasi perfetta è stato tradotto in 12 Paesi ed è il primo fra i suoi bestseller a essere pubblicato in Italia.

«Terrà i lettori incollati fino all’ultima pagina.» Publishers Weekly Un grande thriller «Mai letto un libro così!» «Assolutamente sconvolgente!» Il caso Amy Stevenson fece scalpore nel 1995. La ragazza, all’epoca quindicenne, scomparve nel tragitto da scuola a casa e fu ritrovata, giorni dopo, mezza morta. La foto del suo viso angelico venne affissa a ogni angolo di strada, trasmessa per giorni e giorni da tutti i notiziari, ma nessun testimone si fece avanti e l’aggressore non fu mai identificato. Quindici anni dopo, Amy è ancora viva, in un letto d’ospedale, circondata da poster di celebrità degli anni ’90 e dimenticata ormai dal resto del mondo. Finché nella sua stanza non entra la giornalista Alex Dale, impegnata in un’inchiesta sulle condizioni dei pazienti in stato vegetativo. Alex e Amy sono cresciute nella stessa periferia, hanno ascoltato la stessa musica, flirtato con gli stessi ragazzi... Alex non può fare a meno di sentirsi coinvolta e, nella speranza di poter finalmente emergere dall’inferno personale in cui è piombata da qualche tempo, inizia a indagare su quel caso mai risolto. Ma scavare nel passato potrebbe rivelarsi più pericoloso del previsto, soprattutto quando non è più possibile tornare indietro... Bestseller internazionale Pubblicato in 12 Paesi Alcuni segreti non muoiono mai «Le abilità narrative di Seddon sono forti e il libro avvincente... il mondo che ha costruito è affascinante.» Kirkus Reviews «Una storia appassionante, giocata sui temi della famiglia, che terrà i lettori incollati fino all’ultima pagina.» Publishers Weekly «Un thriller psicologico di prim’ordine, con moltissime false piste e colpi di scena.» The Independent Holly Seddonvive con la famiglia nel cuore di Amsterdam, ma è cresciuta nella campagna inglese. Ha collaborato con giornali, siti e riviste ed è ossessionata dalla musica e dai libri. Testimone silenziosa, il suo thriller d’esordio, è diventato un bestseller internazionale, ed è stato pubblicato in 12 Paesi.
Qualcuno o qualcosa è sopravvissuto. E ora è in attesa...

“Uno dei migliori thriller degli ultimi anni. Leggetelo con le luci accese e la porta chiuse a chiave.” Bookreporter.com

“Vivamente raccomandato per la trama, la caratterizzazione dei personaggi, l’autenticità, l’orrore... e l’umanità.” Library Journal

“La rabbia degli angeli è una lettura eccezionale.” Booklist

“Un romanzo memorabile. Il lettore ne sarà avvinto dall’inizio alla fine. Ancora una volta Connolly ci ha regalato un thriller mozzafiato.” Suspense Magazine

“La più raffinata serie crime in circolazione.” Independent on Sunday

Si racconta che in un bosco del Maine vaghi il fantasma di una bambina; è vestita di nero e ha gli occhi incavati. Durante una battuta di caccia in quei luoghi, due uomini incappano nei rottami di un piccolo velivolo, e forse non si tratta di un semplice caso. Tra le lamiere non trovano cadaveri, solo un borsone pieno di denaro, dei fogli che recano una lunga lista di nomi e un paio di manette spezzate legate al bracciolo di un sedile. Gli uomini prendono il denaro e il primo foglio della lista, e lasciano il segreto sepolto tra le ombre del bosco. Solo sul letto di morte uno dei due racconterà l’episodio ai propri figli, chiedendo loro di contattare il detective Charlie Parker.

Profondo conoscitore della natura del male che cerca di imporsi sul mondo, investigatore in bilico tra realtà e paranormale, presto Parker scoprirà che quei rottami custodiscono qualcosa che potrebbe decidere le sorti dell’eterna lotta tra luce e ombra: la lista di coloro che hanno stretto un patto con il diavolo.

Ha inizio una ricerca sfrenata in cui il detective non è solo: sulle tracce del prezioso documento ci sono anche una donna con una spiccata propensione agli omicidi, un ragazzino silenzioso che ricorda la propria morte e un efferato serial killer alla ricerca di vittime.

Ma nei boschi del Maine troveranno qualcos’altro ad attenderli oltre al relitto di un areoplano...

 

Un successo del passaparola
Il thriller più amato dai librai degli Stati Uniti

Nell’estate del 2006, Emma Price era lì quando fu ritrovato il cappotto rosso del suo bambino di sei anni, lungo il fiume Ouse. Fu la tragica storia dell’anno: il piccolo Aiden era sparito da scuola durante una terribile alluvione, era caduto nel fiume e poi annegato. Il suo corpo non fu mai ritrovato. Dieci anni dopo, Emma è riuscita finalmente a riacquistare un po’ di serenità. È sposata, incinta e le sembra di aver finalmente ripreso il controllo della sua vita quando... Aiden ritorna. Troppo traumatizzato per parlare, non risponde a nessuna delle infinite domande che gli vengono rivolte. Solo il suo corpo racconta la storia di una sparizione durata dieci lunghi anni. Una storia di ossa spezzate e ferite che testimoniano gli orrori che Aiden deve aver subito. Perché Aiden non è mai annegato: è stato rapito. Per recuperare il contatto con il figlio, ormai adolescente, Emma dovrà scoprire qualcosa sul mostro che glielo ha portato via. Ma chi, in una cittadina così piccola, sarebbe capace di un crimine tanto orrendo? È Aiden ad avere le risposte, ma ci sono cose troppo indicibili per essere pronunciate ad alta voce.

Il thriller rivelazione dell'anno
Bestseller in Inghilterra e negli Stati Uniti
Oltre 400.000 copie vendute
In corso di traduzione in 15 Paesi

«Sono rimasto incollato a ogni singola pagina. Fenomenale.»

«Continuerai a chiederti chi è il colpevole fino agli ultimi, intensi capitoli. L’ho adorato.»

«Ho letto tantissimi libri ma questo mi rimarrà dentro per molto, molto tempo.»

«Un capolavoro.»
Sarah A. Denzil

Vive nello Yorkshire, dove si gode la campagna e il tempo imprevedibile. Sotto pseudonimo pubblica libri per ragazzi, ma ha una vera passione per i thriller e le storie di suspense. Il bambino silenzioso ha scalato le classifiche di vendita negli Stati Uniti, nel Regno Unito e in Australia.

Il romanzo italiano che ha conquistato il mondo

«Da tempo non leggevo un romanzo così: grande storia e grande letteratura. Le vicende e i sentimenti umani sono sorretti da una scrittura solida, matura, piena di passione e di grazia. Stefania Auci ha scritto un romanzo meraviglioso, indimenticabile.»
Nadia Terranova

«Una famiglia da leggenda... Un appassionante spaccato di storia pubblica, privata e di costume.»
Vanity Fair

«Storie d'amore, di sogni, tradimenti e fatica in un romanzo che vibra di vita.»
Marie Claire

«Il romanzo intreccia le vicende storiche con la vita privata dei Florio, trasportando il lettore in un mondo affascinante di forti personalità.»
La Lettura Corriere della Sera

C’è stata una famiglia che ha sfidato il mondo.

Una famiglia che ha conquistato tutto.

Una famiglia che è diventata leggenda.

Questa è la sua storia.

Dal momento in cui sbarcano a Palermo da Bagnara Calabra, nel 1799, i Florio guardano avanti, irrequieti e ambiziosi, decisi ad arrivare più in alto di tutti. A essere i più ricchi, i più potenti. E ci riescono: in breve tempo, i fratelli Paolo e Ignazio rendono la loro bottega di spezie la migliore della città, poi avviano il commercio di zolfo, acquistano case e terreni dagli spiantati nobili palermitani, creano una loro compagnia di navigazione… E quando Vincenzo, figlio di Paolo, prende in mano Casa Florio, lo slancio continua, inarrestabile: nelle cantine Florio, un vino da poveri – il marsala – viene trasformato in un nettare degno della tavola di un re; a Favignana, un metodo rivoluzionario per conservare il tonno – sott’olio e in lattina – ne rilancia il consumo… In tutto ciò, Palermo osserva con stupore l’espansione dei Florio, ma l’orgoglio si stempera nell’invidia e nel disprezzo: quegli uomini di successo rimangono comunque «stranieri», «facchini» il cui «sangue puzza di sudore». Non sa, Palermo, che proprio un bruciante desiderio di riscatto sociale sta alla base dell’ambizione dei Florio e segna nel bene e nel male la loro vita; che gli uomini della famiglia sono individui eccezionali ma anche fragili e – sebbene non lo possano ammettere – hanno bisogno di avere accanto donne altrettanto eccezionali: come Giuseppina, la moglie di Paolo, che sacrifica tutto – compreso l’amore – per la stabilità della famiglia, oppure Giulia, la giovane milanese che entra come un vortice nella vita di Vincenzo e ne diventa il porto sicuro, la roccia inattaccabile.

Intrecciando il percorso dell’ascesa commerciale e sociale dei Florio con le loro tumultuose vicende private, sullo sfondo degli anni più inquieti della Storia italiana – dai moti del 1818 allo sbarco di Garibaldi in Sicilia – Stefania Auci dipana una saga familiare d’incredibile forza, così viva e pulsante da sembrare contemporanea.


Ha scelto i libri come amici. Anche se a volte sono pieni di segreti.

«Una nuova avventura di Vani, ghostwriter e collaboratrice di un affascinante commissario.»
Tuttolibri La Stampa

«Una protagonista, un po’ asociale, che ha il dono di capire al volo le persone e di anticiparne le azioni.»
Robinson la Repubblica - Stefania Parmeggiani

«Dopo il successo dei primi quattro libri della serie che la vedono protagonista, torna la ghostwriter più misantropa di sempre.»
Grazia.it - Giulia Caterina Trucano

«Vani Sarca ricorda Raymond Chandler e Dashiell Hammett, con un po’ di Agatha Christie e Patricia Highsmith.»
F - Anna Tagliacarne

«Se ami i libri gialli, le investigatrici dalla battuta pronta e sei attratta dal mondo delle case editrici non puoi non diventare addicted di Vani Sarca.»
Cosmopolitan - Adelaide Barigozzi

Per Vani le parole sono importanti. Nel modo in cui una persona le sceglie o le usa, Vani sa leggere abitudini, indole, manie. E sa imitarlo. Infatti Vani è una ghostwriter: riempie le pagine bianche di scrittori di ogni genere con storie, articoli, saggi che sembrino scaturiti dalla loro penna. Una capacità innata che le ha permesso di affermarsi nel mondo dell’editoria, non senza un debito di gratitudine nei confronti dell’uomo che, per primo, ha intuito la sua bravura: Enrico Fuschi, il suo capo. Non sempre i rapporti tra i due sono stati idilliaci, ma ora Vani, anche se non vorrebbe ammetterlo, è preoccupata per lui. Da quando si è lasciato sfuggire un progetto importantissimo non si è più fatto vivo: non risponde al telefono, non si presenta agli appuntamenti, nessuno sa dove sia. Enrico è sparito. Vani sa che può chiedere l’aiuto di una sola persona: il commissario Berganza. Dopo tante indagini condotte fianco a fianco, Vani deve ammettere di sentirsi sempre più legata all’uomo che l’ha scelta come collaboratrice della polizia per il suo intuito infallibile. Insieme si mettono sulle tracce di Enrico. Tracce che li porteranno fino a Londra, tra le pagine senza tempo di Lewis Carroll e Arthur Conan Doyle. Passo dopo passo, i due scoprono che Enrico nasconde segreti che mai avrebbero immaginato e, soprattutto, che ha bisogno del loro aiuto. E non solo lui. Vani ha di fronte a sé un ultimo caso da risolvere e fra le mani, dalle unghie rigorosamente smaltate di viola, le vite di tutte le persone cui ha imparato a volere bene.

Alice Basso ha creato un personaggio fantastico. Una protagonista originale che i suoi lettori chiamano per nome come un'amica. Una protagonista che vive in mezzo ai libri, da cui ha imparato quasi tutto quello che sa. Intorno a lei, altri personaggi indimenticabili cui affezionarsi romanzo dopo romanzo. Un universo in cui calarsi per ricordarsi che il piacere della lettura è questo: una storia che incanta e uno stile impeccabile.

Pensavi che la tua famiglia fosse al sicuro.
Ti sbagliavi.

Emma vive a Clearwater Hills, nell’Illinois, con il marito Darren e il loro figlio adolescente Jayden. La loro è una vita tranquilla, nonostante ultimamente abbiano qualche preoccupazione economica che crea tensione tra le mura di casa. Uno degli operai dell’impresa edile di Darren si è infortunato gravemente sul posto di lavoro e lo ha citato per danni, mettendo in ginocchio la sua attività. Dopo quell’incidente, hanno iniziato ad accadere cose strane. Quando Emma si sveglia nel letto di un ospedale, non ricorda come sia arrivata lì e non riesce a capire come mai suo marito e suo figlio non le siano accanto. Emma vuole disperatamente sapere che cos’è successo e se Darren e Jayden sono al sicuro. Ma ricordare la verità potrebbe essere molto più pericoloso di quanto immagina...

Ricordare potrebbe essere molto pericoloso...

«Una delle migliori letture di questo genere. Ricontrollerete due volte la serratura prima di andare a dormire...»

«Il senso di panico e paura cresce durante tutto il libro fino a un finale che lascia senza parole.»

«Se siete alla ricerca di una lettura appassionante questo libro fa al caso vostro.»

Alex Sinclair

è un autore di thriller psicologici che viene da una tranquilla località alle porte di Melbourne, in Australia. Quando non è con la moglie e la figlia, passa le sue giornate a leggere. Adora scrivere storie al cardiopalma e ricche di colpi di scena. I segreti della famiglia Turner è il primo romanzo pubblicato dalla Newton Compton.

UN’AUTRICE BESTSELLER ADORATA DAI LETTORI.
UN ROMANZO SULLA FORZA DEI SEGRETI E SULLA MAGIA DEI NUOVI INIZI.


«Alessia Gazzola, la perfezione della leggerezza.»
La Stampa - Bruno Ventavoli

«Alessia Gazzola è da sempre capace di incollare i lettori alla pagina.»
la Repubblica

«Un’autrice bestseller.»
Donna Moderna - Isabella Fava

«Con "Lena e la tempesta" Alessia Gazzola tesse un romanzo coraggioso e importante con grazie e delicatezza.»
TTL - La Stampa - Federica Bosco

Ognuno di noi ha dei segreti.
Solo uno è inconfessabile.

Si dice che ciascuno di noi, nel corso della propria vita, accumuli in media tredici segreti. Di questi, cinque sono davvero inconfessabili.
Lena ne ha soltanto uno, ma si fa sentire dentro come se ne valesse mille. Per quanto si sforzi di dimenticarlo, è inevitabile per lei ripensarci mentre dal traghetto scorge l’isola di Levura, meta del suo viaggio. Levura, dove ha passato le estati indimenticabili della sua giovinezza. Dove non rimette piede da quando aveva quindici anni. Ora suo padre le ha regalato la casa di famiglia e lei ha deciso di affittarla per dare una svolta alla sua esistenza. Perché si sente alla deriva, come una barca persa tra le onde. Perché il lavoro di illustratrice, che ama, è in un vicolo cieco.
Lena non sarebbe mai voluta tornare tra quelle mura. Ma è l’unica possibilità che ha. Mentre apre le finestre e il vento che sa di mare muove le tende, i momenti dell’ultima vacanza trascorsa lì riaffiorano: le chiacchierate, gli schizzi d’acqua sul viso, le passeggiate sulla spiaggia. E insieme il ricordo di quel giorno, impresso a fuoco nella sua mente. Il suo progetto è quello di stare a Levura il minor tempo possibile per poi ricominciare altrove. Eppure nulla va come aveva immaginato. Lena non sa che la stagione che abbronza il suo viso chiaro e delicato sarà per lei molto di più. Non sa che l’isola sarà luogo di incontri inaspettati, come quello con Tommaso, giovane medico che dietro un’apparente sicurezza nasconde delle ombre. Giorno dopo giorno, Lena scopre che la verità ha mille sfumature. Che niente è davvero inconfessabile. Perché spesso la colpa cela solo una profonda fragilità.

Dall’autrice della serie L’allieva, straordinario successo in libreria e in tv, un romanzo sulla magia dei nuovi inizi e la voglia di vivere andando oltre le proprie barriere. Un romanzo con una protagonista che deve fare i conti con sé stessa, il proprio passato e un pesante segreto. Un romanzo che ha il profumo del mare, la delicatezza della sabbia tra le dita, la forza delle onde in tempesta.

«C’è tensione dalla prima all’ultima pagina.» Publishers Weekly

Voleva riconciliarsi con la sua migliore amica.
Invece si ritroverà a vivere un incubo.

Dall’autrice del bestseller Era una moglie perfetta

Marissa Parlette non vedeva la sua migliore amica da anni. Dopo il tradimento di Lauren, infatti, i loro rapporti si sono bruscamente interrotti, fino al giorno in cui non si sono rincontrate per caso e hanno deciso di mettere una pietra sul passato. Marissa pensava che invitarla alla sua festa di fidanzamento potesse essere il gesto necessario a dimenticare. Ma mentre tutti si godono la serata, Marissa si accorge che qualcosa turba l’amica. E il peggio deve ancora venire: il giorno dopo il corpo di Lauren viene ritrovato in fondo a una scogliera. Che cosa le è successo? Possibile che sia caduta? E se qualcuno l’avesse spinta? Alla disperata ricerca di risposte che possano spiegare il drammatico accaduto, Marissa comincia a scavare a fondo tra gli eventi che si sono susseguiti la sera prima. Ma quello che emerge porta con sé sinistre implicazioni... Più Marissa investiga, più si convince che tutto quello che credeva di sapere sui suoi amici, sull’uomo che ama e persino su sé stessa, potrebbe non essere vero.

Autrice bestseller di USA Today e Publishers Weekly

Guardati dagli amici con dei segreti...

«Inquietante e pieno di atmosfere affascinanti, questo libro vi terrà sulle spine fino allo straordinario finale. Lo consiglio!»
Barbara Taylor Sissel

«A.J. Banner ha la capacità di mantenere la tensione dalla prima all’ultima pagina.»
Publishers Weekly

«Un avvincente thriller psicologico con una suggestiva ambientazione.»
The Seattle Times

«Il testimone perfetto è un romanzo davvero agghiacciante... I personaggi ottimamente caratterizzati tengono il lettore inchiodato...»
New York Journal of Books

A.J. Banner

Nata in India e cresciuta in America del Nord, ha sempre sognato di scrivere storie in cui nulla è ciò che sembra. È cresciuta leggendo Agatha Christie, Daphne du Maurier, e altri maestri del mistero. Ha sottratto furtivamente tutti i thriller dalla biblioteca dei genitori, anche i libri proibiti, e questo materiale, dopo anni, ha fornito spunti e ispirazioni per i suoi thriller psicologici, Un vicino di casa quasi perfetto, diventato un bestseller, e Era una moglie perfetta.

Ci sono rare volte in cui incrociare per la prima volta lo sguardo di uno sconosciuto non è semplicemente un vederlo, ma un riconoscerlo. È sentire che chi hai di fronte, se anche all'inizio ti sembra strano, o addirittura insopportabile, è qualcuno che, in realtà, prima o poi ti salverà. Questa è la storia di Guido e Silvia, giovanissimi eppure già in debito d'ossigeno con la vita, costretti a fare i conti con un passato che si infila nel loro petto come lame, nell'indecisione di un vuoto dentro che sembra parlare, che sembra dire: "Andrà tutto male".

Incontrarsi, conoscersi, amarsi - e tutto quello che c'è nel mezzo - per loro è come tornare a respirare, è trovare finalmente quel qualcuno che capisce che ciò che mostri agli altri non sei davvero e pienamente tu, perché dentro nascondi un mondo, e lo fai solo per paura che te lo rovinino. Quello che si preoccupa che tu sia felice nelle piccole cose, che osserva i tuoi occhi come nessuno vuol fare mai e ascolta i tuoi silenzi come canzoni lente, quasi potessero parlare, soprattutto in mezzo alla gente. Quello che non odia i tuoi difetti perché sa che senza non saresti tu, e che quando pensa lo fa pure per te, come se la sua felicità e la tua corrispondessero. Quello che non ti abbandona anche quando è difficile starti vicino, anche quando dici a voce alta che non vuoi nessuno, ma proprio nessuno accanto. E che così, a suo modo, ti sta sussurrando: "Ti amo".

Con il suo stile inconfondibile, che si muove liberamente dalla prosa alla poesia, Marzia Sicignano ci mostra che, quando incontri quel qualcuno, l'unica cosa da fare è tenerlo con te, prendendotene cura come si fa con i tesori più preziosi, perché quel primo respiro che ti ha rimesso al mondo duri il più a lungo possibile.

Autore bestseller del Washington Post

A Chicago sono state ritrovate due donne, prima strangolate, poi imbalsamate e infine messe in posa come se fossero ancora vive. Si tratta di scene talmente raccapriccianti che l’FBI corre in aiuto della polizia locale e interviene, convocando immediatamente la psicologa forense Zoe Bentley. Lavorerà in coppia con l’agente speciale Tatum Gray, un cane sciolto impulsivo e con scarsissimo rispetto per le regole. Non potrebbe andare peggio per Zoe, che invece è rigorosa e organizzata. Ma nonostante le differenze, dovranno fare di tutto per calarsi insieme nei meandri più oscuri della mente dell’assassino, cercando di studiarne le fantasie più perverse. In caso contrario, altre donne moriranno. Quando però, durante lo svolgimento delle indagini, affiora un indizio che collega in modo inquietante quegli omicidi all’infanzia di Zoe, il cacciatore potrebbe diventare improvvisamente preda...

Un perverso assassino
Una scia di cadaveri imbalsamati

Il primo caso per la psicologa forense Zoe Bentley

«Zoe Bentley è una protagonista meravigliosa e il finale del romanzo mi ha lasciato a bocca aperta.»

«Una volta iniziato è impossibile smettere di leggerlo. Una scrittura eccellente e una trama da togliere il fiato.»

Mike Omer

È l’autore di numerosi thriller di successo. Ama prendere spunto dai casi reali per inventare le sue storie, ma senza rinunciare a una dose di ironia. Nella mente del serial killer è il suo primo libro pubblicato dalla Newton Compton.

The multi-million-copy-bestselling novel about a young girl's journey towards healing and the transforming power of love, from the award-winning author of The Invention of Wings.

Set in South Carolina in 1964, The Secret Life of Bees tells the story of Lily Owens, whose life has been shaped around the blurred memory of the afternoon her mother was killed. When Lily's fierce-hearted black 'stand-in mother', Rosaleen, insults three of the deepest racists in town, Lily decides to spring them both free. They escape to Tiburon, South Carolina - a town that holds the secret to her mother's past.

Taken in by an eccentric trio of black beekeeping sisters, Lily is introduced to their mesmerizing world of bees and honey. And there Lily starts a journey as much about her understanding of the world as about the mystery surrounding her mother.


'A wonderful book, by turns sad, full of incident and shot through with grown-up magic reminiscent of Joanne Harris' Daily Telegraph

'Charming, funny, moving' The Times

'Wonderfully written, powerful, poignant...read it' Joanna Trollope


What readers are saying about The Secret Life of Bees:

'One of the most poignant and heart tugging books I have ever read' Amazon reviewer, 5 stars

'Emotional and heart-breaking, yet full of hope and love. I laughed and cried equally through the book. This wonderful book will stay with me for a long time to come' Amazon reviewer, 5 stars

'One of the best books I've read in a while. Touching, well-written, beautiful, full of expression, insightful' Goodreads reviewer, 5 stars

'A beautifully written masterpiece. I loved the writing, the descriptions, the humour sprinkled through the story. There was sadness and love, hope and forgiveness. I highly recommend this book' Goodreads reviewer, 5 stars

Would you risk everything for the man you loved? Even if you knew he’d done something terrible?

 

‘A heart-wrenching and gripping tale. I was hooked from the very first page.’ Write Escape 

Lara’s life looks perfect on the surface. Gorgeous doting husband Massimo, sweet little son Sandro and the perfect home. Lara knows something about Massimo. Something she can’t tell anyone else or everything he has worked so hard for will be destroyed: his job, their reputation, their son. This secret is keeping Lara a prisoner in her marriage. 

Maggie is married to Massimo’s brother Nico and lives with him and her troubled stepdaughter. She knows all of Nico’s darkest secrets – or so she thinks. Then one day she discovers a letter in the attic which reveals a shocking secret about Nico’s first wife. Will Maggie set the record straight or keep silent to protect those she loves? 

For a family held together by lies, the truth will come at a devastating price. 

A USA Today bestseller – a heart-wrenching, emotionally gripping read for fans of Amanda Prowse, Liane Moriarty and Diane Chamberlain. 

What everyone’s saying about The Silent Wife:

‘A compulsive read about secrets, lies, and the complexities of families.’ Bloomin’ Brilliant Books

‘What a great novel this is! A very moving story filled with deception, betrayal and, contrastingly, loyalty, love, caring and forgiveness... and it has a brilliant ending!’ Splashes Into Books

‘Well, this book is a firecracker!...you will experience a rollercoaster of emotions, with laughter, sadness and a satisfying ending that will bring a lump to your throat.’ Many Books Many Lives

‘A fantastic, thought-provoking story, told with pace and style.’ Laura Bambrey Books

‘My heart broke … The plot is so well written that you begin to feel as though you are one of the family and it is packed with twists and turns.’ The Reading Reverie

‘A page turner - full of implied secrets, unravelling family lives, new family dynamics.’ Bookworms and Shutterbugs

‘An addictive novel about family dynamics, secrets and betrayals that will have your mouth hanging open in disbelief many times along the way.’ Books of All Kinds

‘A compelling, chilling and heart pounding read which will take you on a rollercoaster ride you’ll never want to leave. Phenomenally written and undeniably powerful, Kerry Fisher has done it yet again.’ The Writing Garnet

‘My only regret about this book is beginning to read it at half term and not being able to finish it quicker. A gripping and emotional read.’ De Ja Reads

‘It is rare that a book will make you look at your own personality and inspire you to be a better person. A less judgmental person. A braver person. The Silent Wife did that for me – and in the most unexpected way … I gasped, laughed and cried.’ The Glass House Girls

‘I loved this book… I was riveted throughout. 5 stars.’ Emma B books

‘The Silent Wife had me engrossed from page one. Five Stars!’ Boon’s Bookcase

‘Another five star read from Kerry Fisher ... I love Kerry Fisher’s books and this was no exception!’ Strongly Review

‘A wonderful, poignant, heart breaking, heart warming story of families and secrets, of hidden strength and unexpected friendship. Brilliant! Very highly recommended. Cannot wait for Kerry’s next!’ Renita D’Silva

This book was previously titled The Secrets of Second Wives 

Years spent running from your past. Today it catches up.


A gripping psychological thriller for fans of Gone Girl and The Girl on the Train. 

Leah Mills lives a life of a fugitive – kept on the run by one terrible day from her past. It is a lonely life, without a social life or friends until – longing for a connection – she meets Julian. For the first time she dares to believe she can live a normal life. 

Then, on the fourteenth anniversary of that day, she receives a card.Someone knows the truth about what happened. Someone who won’t stop until they’ve destroyed the life Leah has created. 

But is Leah all she seems? Or does she deserve everything she gets? 

Everyone has secrets. But some are deadly. 

Read what people are saying about The Girl With No Past


‘Couldn't turn the pages fast enough … one of the best books I've read this year.’ The Book Review Café 

‘From the first chapter, the book keeps you guessing … an amazingly thrilling and gripping story … even better than The Girl on the Train.’ More Delight 

‘It's one of these books where you just HAVE to read JUST a couple more pages.’ Library Thing 

‘I loved this book! Twists and turns to keep you guessing!’ Snazzy Books 

‘BLIMEY. This book is GRIPPY - I sat and read it over the course of a day and a night, purely because I couldn't put it down … It is FABULOUS.’Reading Room with a View 

‘Wow! This book grabbed me from the very beginning! … To say this book is a page-turner would be an understatement! … Just brilliant!’ Chat About Books 

‘It's perfection for a thriller.’ Chic Toronto 

‘It kept me up all night and cost me my beauty sleep! … one of the best thrillers I have read this year.’ Books Are Man’s Other Best Friend 

‘I read this book in one sitting as I could not bear to put it down … extremely compelling.’ Ajoobacats Blog 

‘A gripping, psychological, heart-thumping, leave-you-guessing thriller … an amazing read! … It is chilling suspense with gripping mystery and an ending you never saw coming.’ Book Lovin’ Alicia 

‘The story kept me wondering and trying to guess what the heck Leah did! I could not figure it out and when I finally found out at the end…………… HOLY HANNAH!!! I did NOT see that coming!!’ Fiction Addiction 

‘This is one amazing read. What a journey I have been on with Leah Mills … I thought, OMG I do hope after all this tension and the stress level I have been under reading this, that the author makes it worth it. Oh she certainly made it worth it. Oh yes and with another punch toward the end for good measure. WOW. This was an awesome book.’ Sue and her Books 

‘I love every twist and turn about this book. It's amazing and you'll never really see it coming … one of the best books of 2015 for me.’ Princess Primeah 

‘One of the best books I have read this year, that kept me up well into the night … The Girl With No Past, is billed to those who are a fan of Gone Girland The Girl On The Train. (Having read both) I think this out shines the two … the story itself is phenomenal - honestly one of the best I have read, it really does outshine all other thrillers I have read.’ Afternoon Bookery

©2019 GoogleSite Terms of ServicePrivacyDevelopersArtistsAbout Google|Location: ItalyLanguage: English (United States)All prices include VAT.
By purchasing this item, you are transacting with Google Payments and agreeing to the Google Payments Terms of Service and Privacy Notice.