Bepart - the Public Imagination Movement - riempie la città di arte, design, video, suoni e parole, attraverso la realtà aumentata e permette a chiunque di creare ed installare contenuti digitali o semplicemente fruirli negli spazi urbani attraverso il proprio tablet o smartphone.

Bepart ridisegna gli scenari urbani attraverso la fusione di contenuti digitali all’interno degli ambienti reali, le opere d'arte nello spazio urbano prendono vita grazie alle animazioni installate sull'app: gli artisti possono caricare le loro animazioni digitali di murales, arte urbana, statue, dipinti, manifesti, libri per gli occhi di curiosi, turisti, cittadini che possono visualizzarle e riscoprire la città con nuovi itinerari d'arte. E’ possibile scoprire gli itinerari d'arte urbana prodotti per MAUA – Museo di Arte Urbana Aumentata a Milano e in altre città.

Bepart oltrepassare le barriere fisiche a favore del valore concettuale e dell'immaginazione, stimolando una riflessione dinamica sulla realtà. Installazioni, contest, riqualificazione degli spazi urbani, augmented exhibitions, art challenge, sono solo alcuni dei progetti che questo nuovo linguaggio permette.

Come funziona? Apri l'applicazione, scegli una destinazione tra quelle sulla mappa, raggiungila e inizia l'esperienza! Scarica il contenuto in realtà aumentata e punta con il tuo smartphone l'immagine – marker - indicato nella scheda di installazione: l'opera d'arte prenderà vita davanti ai tuoi occhi, con nuove forme, suoni e colori. Funziona anche con il GPS: attiva la localizzazione in prossimità dei punti di interesse sulla mappa e tieniti pronto a scoprire i contenuti in realtà aumentata.
Puoi immortalare i momenti più belli con foto da condividere sui social e con i tuoi contatti!

———————————————————————————————

Bepart - the Public Imagination Movement - makes possible for everybody to show and promote ideas, projects, art, design, architecture, videos and sounds directly in the urban spaces, thanks to augmented reality (AR). This service favours a shared planning of public spaces and implements the opportunities for professionals operating in the cultural scene to show and promote their products and projects, to receive a feedback and increase commissions.

Bepart transforms the city into an exhibition space by adding an “invisible” layer every citizen can experience. Free interaction with it, can stimulate territories, citizens, cultural institutions, museums, administrations and associations to share vision on urban spaces, with an impulse to their requalification.

The Innovation of the initiative lies in the creation of a possible interaction between citizens and public spaces by means of advanced ICT in synergy with rapidly developing trends: smart cities, crowd generation and augmented reality. The Public Imagination Movement can condition the future while stimulating the present.

Bepart - the Public Imagination Movement
Ulteriori informazioni
Comprimi
4,6
Totale: 90
5
4
3
2
1
Caricamento in corso...

Novità

Durante il Salone del Mobile 2019 nasce la “Repubblica del Design”, nei quartieri di Bovisa e Dergano, un’infrastruttura “poetica” per ripensare la città insieme ai cittadini.
Ulteriori informazioni
Comprimi

Altre informazioni

Aggiornata
8 aprile 2019
Dimensioni
71M
Installazioni
5.000+
Versione corrente
1.7.0
È necessario Android
4.4 e versioni successive
Classificazione contenuti
Elementi interattivi
Interazioni degli utenti
Autorizzazioni
Offerta da
Bepart - the Public Imagination Movement
©2019 GoogleTermini di servizio del sitoPrivacySviluppatoriArtistiTutto su Google|Posizione: Stati UnitiLingua: Italiano
Acquistando questo articolo, esegui una transazione con Google Payments e accetti i relativi Termini di servizio e Informativa sulla privacy.