YouPol

Translate the description into English (United States) using Google Translate?Translate the description back to Italian (Italy)

L'applicazione permette all'utente di interagire con la Polizia di Stato inviando segnalazioni (immagini o testo) relative a episodi di bullismo e di spaccio di sostanze stupefacenti.
Immagini e testo vengono trasmesse all'ufficio di Polizia e sono geolocalizzate consentendo di conoscere in tempo reale il luogo degli eventi.
E' possibile anche l' invio e la trasmissione in un momento successivo con l' inserimento dell' indirizzo del luogo in cui si è verificato l' evento.
L' applicazione è stata realizzata per prevenire le fenomenologie del bullismo e dello spaccio delle sostanze stupefacenti.

Raccolta e utilizzo delle informazioni
Per un'esperienza migliore, durante l'utilizzo del nostro Servizio, potremmo richiedere all'utente di fornirci alcune informazioni d’identificazione personale, inclusi, a titolo esemplificativo ma non esaustivo, deviceid, posizione (gps, rete). Le informazioni che richiediamo saranno conservate da noi e utilizzate come descritto nella informativa sulla privacy. L'App utilizza servizi di terze parti che potrebbero raccogliere informazioni utilizzate per identificarti:

* https://policies.google.com/privacy

I dati acquisiti mediante questo applicativo sono conservati in una struttura informatica, logicamente separati per ciascuna Questura, presso il CED del Ministero dell’Interno. Titolare del trattamento dei dati è il Ministero dell'Interno - Dipartimento della Pubblica Sicurezza. Responsabile del trattamento dei dati è il Dipartimento della Pubblica Sicurezza. Gli incaricati del trattamento dei dati sono gli operatori individuati dal responsabile del trattamento di seguito indicati: il personale di Questure, Commissariati di PS e Uffici Centrali del Dipartimento di PS per finalità di ricerca; il personale del CED del Ministero dell’Interno per le attivita' di gestione e manutenzione tecnica del sistema. L'accesso ai dati in linea è consentito ad agenti e ufficiali di polizia giudiziaria e di pubblica sicurezza della Polizia di Stato, espressamente autorizzati con apposito provvedimento del questore, per finalità di prevenzione, accertamento e repressione dei reati, nonché di tutela dell'ordine e della sicurezza pubblica. Le informazioni sono consultabili, oltre che dal segnalante, esclusivamente agli ufficiali di polizia giudiziaria e di pubblica sicurezza della Polizia di Stato, addetti ai servizi investigativi e dotati di specifico profilo di accesso a livello nazionale. I dati raccolti nel sistema sono definitivamente distrutti dopo 5 anni dall'inserimento.
The application allows the user to interact with the State Police by sending reports (images or text) relating to bullying and drug dealing episodes.
Images and text are transmitted to the police office and are geolocated allowing you to know in real time the place of events.
It is also possible to send and transmit it at a later time with the insertion of the address of the place where the event occurred.
The application was designed to prevent the phenomena of bullying and drug dealing.

Collection and use of information
For a better experience, when using our Service, we may require you to provide us with personally identifiable information, including, but not limited to, deviceid, location (gps, network). The information we request will be retained by us and used as described in the privacy policy. The App uses third-party services that may collect information used to identify you:

* https://policies.google.com/privacy

The data acquired through this application are stored in an IT structure, logically separated for each Police Headquarters, at the CED of the Ministry of the Interior. The Data Controller is the Ministry of the Interior - Department of Public Security. The person in charge of data processing is the Department of Public Security. The persons in charge of data processing are the operators identified by the person in charge of the treatment indicated below: the staff of Questure, Commissariats of PS and Central Offices of the Department of PS for research purposes; the CED staff of the Ministry of the Interior for the management and technical maintenance of the system. Access to online data is allowed to police officers and police officers of the State Police, expressly authorized by a special provision of the Police Chief, for purposes of prevention, assessment and repression of crimes, as well as protection of the order and public security. The information can be consulted, as well as by the person reporting, exclusively to police and judicial police officers of the State Police, assigned to the investigative services and provided with a specific access profile at national level. The data collected in the system are permanently destroyed after 5 years from the insertion.
Read more
Collapse
4.2
685 total
5
4
3
2
1
Loading...

What's New

Ritocchi grafici
Read more
Collapse

Additional Information

Updated
November 16, 2018
Size
6.0M
Installs
100,000+
Current Version
2.3.0
Requires Android
4.4 and up
Content Rating
Everyone
Permissions
Offered By
Polizia di Stato
©2018 GoogleSite Terms of ServicePrivacyDevelopersArtistsAbout Google|Location: United StatesLanguage: English (United States)
By purchasing this item, you are transacting with Google Payments and agreeing to the Google Payments Terms of Service and Privacy Notice.