YouPol

L'applicazione permette all'utente di interagire con la Polizia di Stato inviando segnalazioni (immagini o testo) relative a episodi di bullismo e di spaccio di sostanze stupefacenti.
Immagini e testo vengono trasmesse all'ufficio di Polizia e sono geolocalizzate consentendo di conoscere in tempo reale il luogo degli eventi.
E' possibile anche l' invio e la trasmissione in un momento successivo con l' inserimento dell' indirizzo del luogo in cui si è verificato l' evento.
L' applicazione è stata realizzata per prevenire le fenomenologie del bullismo e dello spaccio delle sostanze stupefacenti.

Raccolta e utilizzo delle informazioni
Per un'esperienza migliore, durante l'utilizzo del nostro Servizio, potremmo richiedere all'utente di fornirci alcune informazioni d’identificazione personale, inclusi, a titolo esemplificativo ma non esaustivo, deviceid, posizione (gps, rete). Le informazioni che richiediamo saranno conservate da noi e utilizzate come descritto nella informativa sulla privacy. L'App utilizza servizi di terze parti che potrebbero raccogliere informazioni utilizzate per identificarti:

* https://policies.google.com/privacy

I dati acquisiti mediante questo applicativo sono conservati in una struttura informatica, logicamente separati per ciascuna Questura, presso il CED del Ministero dell’Interno. Titolare del trattamento dei dati è il Ministero dell'Interno - Dipartimento della Pubblica Sicurezza. Responsabile del trattamento dei dati è il Dipartimento della Pubblica Sicurezza. Gli incaricati del trattamento dei dati sono gli operatori individuati dal responsabile del trattamento di seguito indicati: il personale di Questure, Commissariati di PS e Uffici Centrali del Dipartimento di PS per finalità di ricerca; il personale del CED del Ministero dell’Interno per le attivita' di gestione e manutenzione tecnica del sistema. L'accesso ai dati in linea è consentito ad agenti e ufficiali di polizia giudiziaria e di pubblica sicurezza della Polizia di Stato, espressamente autorizzati con apposito provvedimento del questore, per finalità di prevenzione, accertamento e repressione dei reati, nonché di tutela dell'ordine e della sicurezza pubblica. Le informazioni sono consultabili, oltre che dal segnalante, esclusivamente agli ufficiali di polizia giudiziaria e di pubblica sicurezza della Polizia di Stato, addetti ai servizi investigativi e dotati di specifico profilo di accesso a livello nazionale. I dati raccolti nel sistema sono definitivamente distrutti dopo 5 anni dall'inserimento.
Ulteriori informazioni
4,2
Totale: 631
5
4
3
2
1
Caricamento in corso...

Novità

Adeguamento alle linee guida riguardanti la Policy Privacy
Ulteriori informazioni

Altre informazioni

Aggiornata
29 settembre 2018
Dimensioni
4,8M
Installazioni
100.000+
Versione corrente
Varia in base al dispositivo
È necessario Android
Varia in base al dispositivo
Classificazione contenuti
Autorizzazioni
Offerta da
Polizia di Stato
©2018 GoogleTermini di servizio del sitoPrivacySviluppatoriArtistiTutto su Google|Posizione: Stati UnitiLingua: Italiano
Acquistando questo articolo, esegui una transazione con Google Payments e accetti i relativi Termini di servizio e Informativa sulla privacy.