Le Storie di Arealibro: Il primo e-book sociale creato dalla Community di Arealibro

edizioni simple
8

Voglio fare lo scrittore. Un sogno, un’aspirazione, un traguardo, un lavoro o, forse, una vocazione?
Di qualunque cosa si tratti tanti ambiscono a fare in modo che la scrittura diventi parte della propria quotidianità e riesca ad offrire soddisfazioni non solo personali ma anche pubbliche e professionali. Se la scrittura è una forma di comunicazione, un modo per parlare di sé agli altri, è fondamentale poter arrivare dove si trova chi legge. AreaLibro è nato proprio con quest’intento (non sempre facile da raggiungere e mantenere): mettere insieme lettori e scrittori, professionisti e aspiranti, per creare una grande, variegata e vivace Community che mette il libro, le storie, la lettura e la scrittura sempre al primo posto. Proprio perché puntiamo a valorizzare e far emergere tanti talenti in erba e tanti spunti originali su cui riflettere, qualche mese fa, abbiamo dato ai frequentatori di AreaLibro la possibilità di inviarci storie di qualsiasi tipo (di fatti realmente accaduti in stile diario, di fantasia, piccoli saggi e quant’altro). Quello che ne è uscito appartiene a questo primo e-book e non a caso: i libri elettronici sono il futuro e, tra gli innumerevoli vantaggi, ci sono proprio la facilità e la rapidità di realizzazione che ci hanno permesso di crearlo quasi in un click!
Per il futuro faremo in modo che eventi del genere si ripetano più spesso, per voi come per noi. Fino a quel momento grazie agli autori e in bocca al lupo. Buona lettura!
Read more
3.2
8 total
Loading...

Additional Information

Publisher
edizioni simple
Read more
Published on
Oct 22, 2013
Read more
Pages
63
Read more
ISBN
9788862598910
Read more
Language
Italian
Read more
Genres
Fiction / Short Stories (single author)
Juvenile Fiction / Short Stories
Read more
Content Protection
This content is DRM protected.
Read more
Read Aloud
Available on Android devices
Read more

Reading information

Smartphones and Tablets

Install the Google Play Books app for Android and iPad/iPhone. It syncs automatically with your account and allows you to read online or offline wherever you are.

Laptops and Computers

You can read books purchased on Google Play using your computer's web browser.

eReaders and other devices

To read on e-ink devices like the Sony eReader or Barnes & Noble Nook, you'll need to download a file and transfer it to your device. Please follow the detailed Help center instructions to transfer the files to supported eReaders.
Questo progetto nasce dall’esigenza di supportare la scuola e le famiglie negli interventi di educazione e promozione della salute, favorendo una riflessione e una corretta conoscenza sul tema della prevenzione. I nuclei fondanti del progetto sono l’alimentazione e lo sport e si utilizza il fumetto come strumento per trasmettere attraverso messaggi efficaci, quelle informazioni che possono educare i giovani a modificare in meglio i comportamenti e gli stili di vita. Un modo assolutamente originale per veicolare, fra matite e colori dei modelli di vita più sani e corretti.
Il progetto affronta tematiche trasversali alla prevenzione, quali alimentazione salutare, attività fisica, impegno, correttezza, legalità. Questi temi hanno avuto modo d’incontrarsi grazie al coinvolgimento di esperti nel campo medico, sportivo, fumettistico che insieme ai ragazzi hanno impostato un percorso educativo e formativo. Sono stati realizzati fumetti che illustrano i consigli degli esperti per correggere stili di vita sbagliati. Il progetto è stato realizzato dagli alunni delle classi (VA e IIIC) del Plesso di Scuola Primaria “Lydia Plastina Pizzuti” con una metodologia che è “l’educazione tra pari”: bambini che trasferiscono informazioni utili di educazione alla salute ad altri bambini della stessa età. Questo favorisce un processo di piena consapevolezza, ovvero azioni di responsabilizzazione nella prevenzione di comportamenti alimentari a rischio. Nella consapevolezza che i bambini sono gli interlocutori ideali per avviare uno scambio comunicativo efficace, ho sostenuto fortemente questo progetto condiviso dalla Fondazione Carical che ha permesso di ampliare e qualificare l’offerta formativa della nostra scuola.
©2018 GoogleSite Terms of ServicePrivacyDevelopersArtistsAbout Google
By purchasing this item, you are transacting with Google Payments and agreeing to the Google Payments Terms of Service and Privacy Notice.