La leggerezza del vento: Pensieri di farfalla in un batter d'ali

thedotcompany
Anteprima gratis

 "Non c’è altra via se non quella di amare. Riconoscere se stessi negli occhi di chi ci sta di fronte. Amare. Sempre. Non certo chiunque, non certo qualsiasi cosa. L’amore non è fatto di soggetti ma è fatto di atteggiamenti. Le diversità si accettano solo dal profondo del cuore, e solo nello stesso modo si possono condividere le affinità e superare le avversità".

E’ ciò che pensa, osserva, testimonia, timidamente soffre e generosamente offre l’Autore in questo suo prezioso taccuino di poesie, canzoni, aforismi e disegni, cucito insieme con schizzi d’anima e inchiostro vivo e puro.

Sa bene che l’unico tempo che conta è quello della coscienza, della scoperta interiore, della rinascita al mondo e nel mondo.

Fantuzzi nel suo dirsi farfalla e darsi ascolto (tra fantasie acuminate, acute illuminazioni e alata saggezza) non canta vittoria, e nemmeno rimugina, rivendica o rimpiange alcunché. Fedele all’adesso e rabdomante d’emozioni, rimane disteso a guardare il cielo col suo mai uguale passare di nuvole.

Sospeso ad ascoltare sereno il leggero e mai inutile suono del vento.

Ulteriori informazioni

Informazioni sull'autore

Emiliano Fantuzzi (1975), musicista e compositore immerso per scelta di esistenza nella variabilità dell'arte e della vita.

Sempre appassionato e affascinato dalla magia del comunicare, è in viaggio per esplorarne tutte le sue meravigliose forme. Amante di tutti gli strumenti d'arte è affezionato utilizzatore di chitarre, bassi, pianoforti e variopinti arnesi elettronici di generazione sonora.

Ha collaborato e collabora con passione alla produzione musicale di alcuni tra i più importanti artisti italiani.

www.emilianofantuzzi.com

Ulteriori informazioni
Caricamento in corso...

Altre informazioni

Editore
thedotcompany
Ulteriori informazioni
Data pubblicazione
18 apr 2016
Ulteriori informazioni
Pagine
92
Ulteriori informazioni
ISBN
9788899257132
Ulteriori informazioni
Ulteriori informazioni
Dispositivi di lettura consigliati:
Ulteriori informazioni
Linguaggio
italiano
Ulteriori informazioni
Generi
Poesia / Europea / Italiana
Ulteriori informazioni
Protezione dei contenuti
Questi contenuti sono tutelati da DRM (Digital Rights Management).
Ulteriori informazioni
Leggi ad alta voce
Disponibile sui dispositivi Android
Ulteriori informazioni

Informazioni sulla lettura

Smartphone e tablet

Installa l'app Google Play Libri per Android e iPad/iPhone. L'app verrà sincronizzata automaticamente con il tuo account e potrai leggere libri online oppure offline ovunque tu sia.

Portatili e computer

Puoi leggere i libri acquistati in Google Play utilizzando il browser web del computer.

eReader e altri dispositivi

Per leggere i libri su dispositivi e-ink come Sony eReader o Barnes & Noble Nook, devi scaricare un file e trasferirlo sul dispositivo. Per trasferire i file su eReader supportati, segui le istruzioni dettagliate del Centro assistenza.
Bilingual collection of poetry, English and Italian, written on the California Desert from the year 2013 to 2015.

Traveling in the light of the desert is nothing less than a poetic meditation on the landscape as well as the self. The space around and inside is observed as seemingly moving in and out of dreams, and of spiritual and geographical realities. Above all is serenity and the choice to live in the present fully, leaving the past behind.

Silence and the vast spaces are admired and invoked as well as the chasing of the white spaces between letters or the sandy spaces laying between one village and another. The texts of the poems, linear and minimal, leaves room for the reader to be led on a personal journey. The placement of the words on paper induces the reader to read the poems multiple times during which the sense of the poem will change. You can travel being still, thanks to the writing.
The text collected here are a total of eighty, forty poems in each language.


Raccolta di poesia bilingue, inglese e italiano, scritta on the road in California dall'anno 2013 al 2015. Il viaggio nella luce e nel deserto è una meditazione poetica sul paesaggio come sul sé. Si osserva lo spazio intorno e interno, si entra ed esce da sogni come da realtà spirituali e geografiche. Pervade la serenità e la scelta di vivere il presente pienamente lasciando i problemi al passato. I testi delle poesie lineari e minimalisti lasciano spazio al lettore per essere condotto lui stesso in un viaggio personale, come la scelta della posizione delle parole sul foglio incita a riletture durante le quali il senso della poesia cambierà di volta in volta. Si ammirano i silenzi raccontati e invocati, li si inseguono come gli spazi bianchi tra le lettere o gli spazi sabbiosi tra un centro abitato e un altro. Si viaggia da fermi, grazie allo stile di scrittura per immagini. I testi raccolti sono un totale di ottanta, quaranta in ciascuna lingua.
©2018 GoogleTermini di servizio del sitoPrivacySviluppatoriArtistiTutto su Google|Posizione: Stati UnitiLingua: Italiano
Acquistando questo articolo, esegui una transazione con Google Payments e accetti i relativi Termini di servizio e Informativa sulla privacy.