Riassunti di Storia - Volume 6: Riforma e Controriforma

Studia Rapido
1
Free sample

 Riassunti di Storia - volume 6 propone una sintesi di tutti gli argomenti storici a partire dalla Riforma protestante di Martin Lutero del 1517 alla Controriforma sancita dal Concilio di Trento del 1545 e le sue conseguenze con il declino dell'Italia e lo scontro tra le grandi monarchie europee del 1600.

Per ogni argomento sono riportati gli avvenimenti principali, i personaggi e le date da ricordare. Un aiuto allo studio per tutti gli studenti delle scuole secondarie, per la preparazione di concorsi o per un rapido ripasso delle proprie reminiscenze storiche

Read more
Collapse
4.0
1 total
Loading...

Additional Information

Publisher
Studia Rapido
Read more
Collapse
Published on
Feb 8, 2015
Read more
Collapse
Pages
38
Read more
Collapse
ISBN
9788894026757
Read more
Collapse
Read more
Collapse
Read more
Collapse
Language
Italian
Read more
Collapse
Genres
History / Europe / Italy
Read more
Collapse
Content Protection
This content is DRM protected.
Read more
Collapse
Read Aloud
Available on Android devices
Read more
Collapse
Eligible for Family Library

Reading information

Smartphones and Tablets

Install the Google Play Books app for Android and iPad/iPhone. It syncs automatically with your account and allows you to read online or offline wherever you are.

Laptops and Computers

You can read books purchased on Google Play using your computer's web browser.

eReaders and other devices

To read on e-ink devices like the Sony eReader or Barnes & Noble Nook, you'll need to download a file and transfer it to your device. Please follow the detailed Help center instructions to transfer the files to supported eReaders.
Riassunti di storia - Volume 8 propone un'analisi e una sintesi dei principali momenti del Risorgimento italiano dai primi moti rivoluzionari del 1820-1821 fino alla presa di Roma del 1871, attraverso i grandi protagonisti: in particolare Giuseppe Mazzini, Giuseppe Garibaldi e Camillo Benso conte di Cavour.

Per ogni argomento sono riportati gli avvenimenti principali, i personaggi e le date da ricordare. Un aiuto allo studio per tutti gli studenti delle scuole secondarie, per la preparazione di concorsi o per un rapido ripasso delle proprie reminiscenze storiche

CAPITOLO 1. Introduzione

1.1 Situazione politica della nostra penisola

CAPITLO 2. I moti del 1820-1821

2.1 Il moto nel Napoletano: un'iniziativa carbonara

2.2 Il moto siciliano: un moto separatista

2.3 Il moto in Piemonte e in Lombardia: cacciata dello straniero e creazione di un regno dell'Italia settentrionale

2.4 La repressione: Metternich riprende in mano la situazione

CAPITOLO 3. I moti del 1831

3.1 Premesse: tra attendeismo e trame cospirative

3.2 4 febbraio 1831: l'insurrezione scoppia a Bologna

3.3 Una più ampia partecipazione e un tentativo di coordinamento nazionale

3.4 La repressione

CAPITOLO 4. Le varie correnti politiche

4.1 Giuseppe Mazzini

4.2 I moderati

4.2.1 Neoguelfismo e Federalismo monarchico

4.2.2 Federalismo democratico

CAPITOLO 5. Il 1848 e la Prima guerra d'Indipendenza

5.1 12 gennaio 1848: insorge Palermo

5.2 Il 17 e il 18 marzo insorgono rispettivamente Venezia e Milano

5.3 23 marzo 1848: prima guerra di indipendenza

5.4 Autunno 1848: I democratici prendono il potere

5.5 Il 1848 si rivela fallimentare

5.6 Il ritorno ai regimi assolutistici

5.7 Un Piemonte liberale

CAPITOLO 6. L'ascesa politica di Cavour e il fallimento dell'alternativa repubblicana

6.1 Camillo Benso, conte di Cavour

6.1.1 Cavour in politica interna e economica

6.2 La sconfitta di Mazzini

6.2.1 La spedizione di Sapri

6.3 La Società nazionale

CAPITOLO 7. La seconda guerra d'indipendenza

7.1 Cavour in politica estera: guerra di Crimea e accordi di Plombières

7.1.1 Guerra di Crimea e congresso di Parigi

7.1.2 L'attentato di Orsini

7.1.3 Gli accordi di Plombières

7.2 23 aprile 1859: seconda guerra di indipendenza

7.2.1 L'ultimatum e lo scoppio della guerra

7.2.2 L'armistizio di Villafranca: le motivazioni di Napoleone III

7.2.3 Plebisciti e annessioni: il Piemonte diventa Stato nazionale

CAPITOLO 8. La spedizione dei Mille e l'unità d'Italia

8.1 I democratici prendono l'iniziativa

8.2 La spedizione dei Mille

8.3 Cavour riprende in mano la situazione

8.4 L'incontro a Teano e il primo parlamento nazionale

CAPITOLO 9. L'Italia dopo l'unità

9.1 L’Italia agricola

9.2 Denutrizione, malattie e scarsa igiene

9.3 Materie prime, industrie, infrastrutture

9.4 L’analfabetismo nell’Italia post unitaria

9.5 L’emigrazione italiana

9.6 Destra e sinistra storica

CAPITOLO 10. La terza guerra di indipendenza

CAPITOLO 11. La presa di Roma

11.1 L'Italia cattolica e l'Italia laica

11.2 L'iniziativa democratica e la Convenzione di Settembre

11.3 Un'altra iniziativa garibaldina

11.4 La breccia di Porta Pia

11.5 La legge delle guarentigie

©2019 GoogleSite Terms of ServicePrivacyDevelopersArtistsAbout Google|Location: United StatesLanguage: English (United States)
By purchasing this item, you are transacting with Google Payments and agreeing to the Google Payments Terms of Service and Privacy Notice.