Voto Di Gloria (Libro #5 in L’Anello dello Stregone)

Morgan Rice
7 hr 37 min
1

In VOTO DI GLORIA (Libro #5 in L’Anello dello Stregone), Thor si imbarca con i suoi compagni della Legione per un’impresa epica nelle vaste Terre Selvagge dell’Impero per cercare di trovare l’antica Spada della Dinastia e salvare quindi l’Anello. Le amicizie di Thor si fanno sempre più profonde mentre viaggiano in luoghi nuovi, affrontano mostri inimmaginabili e combattono fianco a fianco in incredibili battaglie. Incontrano territori esotici, creature e persone che non avrebbero mai immaginato, mentre ogni ulteriore passo del loro viaggio si presenta carico di pericoli sempre più grandi. Dovranno chiamare a raccolta tutta la loro abilità se vorranno sopravvivere mentre seguono il sentiero dei ladri, sempre più a fondo nel territorio dell’Impero. La loro ricerca li porterà direttamente fino al cuore del Mondo Sotterraneo, un dei sette regni dell’inferno, dove regnano i morti viventi e i campi sono disseminati di ossa. Qui più che mai Thor chiama a raccolta i suoi poteri e lotta per capire la sua stessa natura.<br><br>Tornata nell’Anello, Gwendolyn deve condurre metà della Corte del Re verso la roccaforte occidentale di Silesia, un’antica città arroccata ai confine del Canyon che domina da quella postazione da oltre mille anni. Le fortificazioni di Silesia le hanno permesso di sopravvivere a ogni attacco nel corso dei secoli, ma la città non ha mia dovuto affrontare un assalto da parte di un capo quale Andronico e da un esercito di un milione di uomini. Gwendolyn impara cosa significhi essere regina nel momento in qui assume il ruolo di guida. Srog, Kolk, Brom, Steffen, Kendrick e Godfrey sono al suo fianco e si preparano a difendere la città dalla violenta guerra che sta per scatenarsi. <br><br>Nel frattempo, Gareth sta impazzendo sempre di più, cercando di respingere un colpo di stato che lo vorrebbe morto nella Corte del Re. Erec combatte per la sua vita e per il suo amore, Alistair e la città di Savaria, mentre lo scudo inattivo permette a creature selvagge di invadere l’Anello. E Godfrey, crogiolandosi nel bere, dovrà decidere se è pronto o meno a dimenticare il suo passato e diventare l’uomo che la sua famiglia si aspetta. <br><br>Mentre tutti combattono per le loro vite e le cose sembrano peggiorare sempre più, la storia termina con due scioccanti colpi di scena. <br><br>Ce la farà Gwendolyn a sopravvivere all’assalto? Thor sopravviverà all’Impero? Troveranno la Spada della Dinastia? <br><br>Con la sua sofisticata struttura e caratterizzazione, VOTO DI GLORIA è un racconto epico di amicizia e amore, di rivali e seguaci, di cavalieri e draghi, di intrighi e macchinazioni politiche, di maturazione, di cuori spezzati, di inganno, ambizione e tradimento. È un racconto di onore e coraggio, di fato e destino, di stregoneria. È un fantasy capace di portarci in un mondo che non dimenticheremo mai, in grado di affascinare persone di ogni sesso ed età. Ha circa 75.000 parole.
Read more
Collapse
5.0
1 total
5
4
3
2
1
Loading...

Additional Information

Publisher
Morgan Rice
Read more
Collapse
Published on
Oct 1, 2019
Read more
Collapse
Duration
7h 37m 56s
Read more
Collapse
ISBN
9781094301297
Read more
Collapse
Language
Italian
Read more
Collapse
Genres
Fiction / Fantasy / Epic
Juvenile Fiction / Fantasy & Magic
Juvenile Fiction / Science Fiction
Read more
Collapse
Export option
Read more
Collapse
Eligible for Family Library

Listening information

Smartphones and Tablets

Install the Google Play Books app for Android and iPad/iPhone. It syncs automatically with your account and allows you to listen online or offline wherever you are.

Laptops and Computers

You can listen to audiobooks purchased on Google Play using your computer's web browser.

Dall’autrice best-seller Morgan Rice giunge il primo capitolo di una nuova serie fantasy. UN’IMPRESA DA EROI (LIBRO 1 nell’ANELLO DELLO STREGONE) ruota attorno all’epica crescita di un ragazzo speciale, un quattordicenne proveniente da un piccolo villaggio ai confini del Regno dell’Anello. Il più giovane di quattro fratelli, il meno favorito del padre, odiato dai suoi fratelli, Thorgrin sente di essere diverso dagli altri. Sogna di diventare un grande guerriero, di entrare tra gli uomini del Re e proteggere l’Anello dalle orde di creature che popolano l’altra parte del Canyon. Quando raggiunge l’età giusta ma il padre gli vieta di tentare l’ingresso nella Legione del Re, Thor rifiuta di prendere quel ‘no’ come una risposta definitiva: si mette in cammino da solo, determinato a farsi strada all’interno della Corte del Re ed essere preso sul serio.


Ma la Corte del Re è impegnata con i propri drammi familiari, lotte di potere, ambizioni, gelosia, violenza e tradimento. Re MacGil deve scegliere un erede tra i suoi figli e l’antica Spada della Dinastia, la sorgente di tutto il loro potere, giace ancora intatta in attesa del prescelto. Thorgrin si presenta come un outsider e lotta per essere accettato e per far parte della Legione del Re.


Thorgrin viene a scoprire di avere misteriosi poteri per lui stesso incomprensibili, capisce di possedere un dono speciale e un altrettanto speciale destino. Contro ogni opposizione, si innamora della figlia del re e mentre la loro relazione proibita sboccia, Thor scopre di avere dei potenti rivali. Mentre combatte per dare senso ai propri poteri, lo stregone del re lo prende sotto la propria ala protettiva e gli racconta della madre che non ha mai conosciuto, di una terra lontana, oltre il Canyon, addirittura al di là della terra dei Draghi.


Prima che Thorgrin possa avventurarsi all’esterno e diventare il guerriero che desidera, deve portare a compimento il suo allenamento. Ma questo rischia di essere interrotto quando Thor si trova proiettato nel bel mezzo dei complotti e contro-complotti reali, che minacciano il suo amore e lo mettono al tappeto – e l’intero regno con lui.


Con la sua sofisticata struttura e caratterizzazione, UN’IMPRESA DA EROI è un racconto epico di amici e innamorati, di rivali e seguaci, di cavalieri e draghi, di intrighi e macchinazioni politiche, di crescita, di cuori spezzati, di inganno, ambizione e tradimento. È un racconto di onore e coraggio, di fato e destino, di stregoneria. È un fantasy che ci trasporta in un mondo che non dimenticheremo mai, e che affascinerà lettori di ogni età e genere. Il libro è costituito da 82.000 parole. Il secondo libro della serie verrà presto pubblicato. Tradotto da Annalisa Lovat


“Mi ha preso fin dall’inizio e non ho più potuto smettere…. Questa storia è un’avventura sorprendente, incalzante e piena d’azione fin dall’inizio. Nono esistono momenti morti.”

--Paranormal Romance Guild {parlando di Turned}


“Pieno zeppo di azione, romanticismo, avventura e suspense. Metteteci sopra le mani e non finirete di innamorarvene.”

--vampirebooksite.com (parlando di Turned)


“Un grande intreccio, e proprio il genere di libro che farete fatica a mettere giù per dormire. Il finale è ad alta tensione, talmente spettacolare che vorrete comprare all’istante il libro successivo, anche solo per vedere cosa succede.”

--The Dallas Examiner {parlando di Loved}


LA MARCIA DEI RE ci porta avanti lungo il viaggio epico di Thor nell’umanità, mentre inizia a capire di più su se stesso e sui suoi poteri, intraprendendo la sua carriera da guerriero.


Dopo essere fuggito dalle segrete, Thor è sconvolto dal sentire di un altro tentativo di assassinio contro Re MacGil. Quando MacGil muore, il regno è in pieno subbiglio. Mentre tutti competono per ottenere il trono, la Corte del Re è più occupata che mai con i suoi drammi familiari, lotte di potere, ambizioni, gelosia, violenza e tradimento. È necessario che un erede venga scelto tra i figli, e l’antica Spada della Dinastia, la fonte di tutto il loro potere, avrà un’altra occasione di essere sollevata da un nuovo pretendente. Ma tutto viene ribaltato: viene rinvenuta l’arma del delitto e il cappio si stringe attorno alla ricerca dell’assassino. Allo stesso tempo i MacGil devono affrontare una nuova minaccia da parte dei McCloud, che sono già pronti ad attaccare di nuovo dall’interno dell’Anello.


Thor lotta per riconquistare l’amore di Gwendolyn, ma purtroppo non c’è tempo: è obbligato a fare i bagagli e prepararsi con i suoi compagni d’armi per il Cento, un centinaio di estenuanti giornate d’inferno alle quali i membri della Legione devono sopravvivere. La Legione dovrà oltrepassare il Canyon andando al di là della protezione dell’Anello, addentrandosi nelle Terre Selvagge e salpando attraverso il Mar Tartuvio verso l’Isola della Nebbia, che si dice sia sorvegliata da un drago. Questa sarà la loro iniziazione per diventare uomini.


Ce la faranno a tornare? L’Anello sopravviverà durante la loro assenza? E Thor capirà finalmente il segreto del suo destino?


Con la sua sofisticata strutturazione del mondo e la sua caratterizzazione dei personaggi, LA MARCIA DEI RE è un racconto epico di amici e innamorati, di rivali e saguaci, di cavalieri e draghi, di intrighi e macchinazioni politiche, di crescita, di cuori spezzati, di inganno, ambizione e tradimento. È un racconto di onore e coraggio, di fato e destino, di stregoneria. È un fantasy capace di trasportarci in un mondo che non dimenticheremo mai, e che affascinerà ogni età e ogni genere di persona. È un libro di 60.000 parole. Della stessa serie sono anche già stati pubblicati i libri dal 3 al 12.

Destino Di Draghi (Libro #3 in L’Anello dello Stregone) ci porta più a fondo lungo il viaggio epico che Thor compie per diventare un guerriero, attraverso il Mare di Fuoco fino all’Isola della Nebbia nella terra dei draghi. Un luogo impietoso, abitato dai migliori guerrieri del mondo, in cui Thor si allena affinando sempre di più i suoi poteri e le sue abilità. Anche le sue amicizie si fanno più salde: lui e i compagni affrontano insieme avversità lontane da ogni immaginazione. Ma mentre si trovano a dover affrontare mostri inimmaginabili, il Cento passa rapidamente da mero allenamento a una situazione di vita o di morte. E non tutti sopravviveranno.


Lungo la via i sogni di Thor, insieme ai suoi misteriosi incontri con Argon, continuano ad assillarlo, spingendolo a tentare di capire di più sulla sua identità, su chi sia sua madre e su quali siano le fonti dei suoi poteri. Quale sarà il suo destino?


Una volta tornato all’Anelo, le cose peggioreranno ulteriormente. Kendrick viene imprigionato, Gwendolyn si trova a dover sostenere la responsabilità di salvarlo, di salvare l’Anello eliminando suo fratelllo Gareth. Cerca, insieme al fratello Godfrey, degli indizi che li conducano all’assassino di suo padre, e durante la ricerca i due si avvicinano sempre di più, uniti per la stessa causa. Ma Gwendolyn, spingendosi troppo oltre, viene a ritrovarsi in pericolo di morte e si troverà con l’acqua alla gola.


Gareth tenta di sollevare la Spada della Dinastia e impara cosa significhi diventare Re inebriandosi di abuso di potere. Governa spietatamente e diventa infine paranoico. Mentre il cappio si stringe sempre più attorno all’assassino del Re, i McCloud attaccano a fondo l’Anello, e la Corte del Re si ritrova in una posizione sempre più precaria.


Gwen attende con trepidazione il ritorno di Thor, desidera ardentemente di stare insieme a lui perché il loro amore possa fiorire. Ma con forze di potere così disposte è in dubbio che ciò possa mai accadere.


Thor sopravviverà al Cento? La Corte del Re collasserà? Verrà trovato l’assassino di MacGil? Gwendolyn tornerà a riunirsi a Thor? E Thor capirà finalmente il segreto del suo destino?


Con la sua sofisticata struttora e la sua caratterizzazione, IL BANCHETTO DEI DRAGHI è un racconto epico che narra di amici e amanti, rivali e saguaci, cavalieri e draghi, intrighi e macchinazioni politiche, maturazione, cuori spezzati, inganno, ambizione e tradimento. È un racconto di onore e coraggio, fato e destino, e stregoneria. È un fantasy che ci porterà in un mondo che non dimenticheremo mai e che affascinerà persone di ogni genere ed età. È composto di circa 70.000 parole.


Sono disponibili anche i libri #4--#10 della stessa serie!


“Mi ha preso fin dall’inizio e non ho più potuto smettere…. Questa storia è un’avventura sorprendente, incalzante e piena d’azione fin dall’inizio. Nono esistono momenti morti.”

--Paranormal Romance Guild {parlando di Tramutata}


“Pieno zeppo di azione, romanticismo, avventura e suspense. Metteteci sopra le mani e non finirete di innamorarvene.”

--vampirebooksite.com (parlando di Tramutata)

“L’ANELLO DELLO STREGONE ha tutti gli ingredienti per un successo immediato: intrighi, complotti, mistero, cavalieri valorosi, storie d’amore che fioriscono e cuori spezzati, inganno e tradimento. Vi terrà incollati al libro per ore e sarà in grado di riscuotere l’interesse di persone di ogni età. Non può mancare sugli scaffali dei lettori di fantasy.”<br>--Books and Movie Reviews, Roberto Mattos <br><br>In Grido d’Onore (Libro #4 in L’Anello dello Stregone), Thor è tornato dal Cento ed è ora un guerriero più forte. Adesso deve imparare cosa significhi combattere per la propria madrepatria, battersi per la vita o la morte. I McCloud si sono addentrati di molto nel territorio dei MacGil, andando oltre quanto fossero mai arrivati nella storia dell’Anello, e quando Thor incappa in un’imboscata starà a lui respingere il loro attacco e salvare la Corte del Re. <br><br>Godfrey è stato avvelenato da suo fratello, che si è servito di una sostanza molto rara e velenosa, e il suo destino si trova ora nelle mani di Gwendolyn che farà tutto il possibile per salvarlo dalla morte. <br><br>Gareth è sempre più succube della paranoia e dell’insoddisfazione e assolda una tribù di selvaggi come forza militare personale, cedendo loro il campo dell’Argento, che viene così espulso. La conseguenza immediata è una profonda frattura nella Corte del Re, che minaccia di diventare una guerra civile. Gareth trama anche perché il feroce Nevaruns si prenda Gwendolyn in sposa anche senza il di lei consenso. <br><br>Le amicizie di Thor diventano sempre più salde mentre viaggiano in luoghi nuovi, affrontano mostri inimmaginabili e combattendo fianco a fianco in incredibili battaglie. Thor torna alla sua terra natale e, in un epico confronto con suo padre, apprende un grande segreto del suo passato. Scopre chi è, chi sia sua madre e capisce il suo destino. Con la miglior preparazione in assoluto, ricevuta da Argon, inizia a utilizzare poteri che neanche sapeva di avere, diventando giorno dopo giorno sempre più forte. Mentre anche il suo rapporto con Gwen si fa più profondo, torna alla Corte del Re con la speranza di chiederla in moglie, ma potrebbe essere già troppo tardi. <br><br>Andronico, ricevute le debite informazioni, conduce il suo esercito di un milione di uomini dell’Impero nell’ennesimo tentativo di oltrepassare il Canyon e invadere l’Anello. <br><br>E proprio mentre le cose sembrano non poter andare peggio alla Corte del Re, la storia subisce una svolta scioccante. <br><br>Godfrey sopravviverà? Gareth verrà cacciato? La Corte del Re si dividerà in due? L’Impero invaderà? Gwendolyn si unirà a Thor? E Thor capirà finalmente il segreto del suo destino? <br><br>Con la sua sofisticata costruzione e la sua caratterizzazione, GRIDO D’ONORE è un racconto epico di amicizia e amore, di rivali e seguaci, di cavalieri e draghi, di intrighi e macchinazioni politiche, di maturazione, di cuori spezzati, di inganno, ambizione e tradimento. È un racconto di onore e coraggio, di fato e destino, di stregoneria. È un fantasy capace di portarci in un mondo che non dimenticheremo mai, capace di essere apprezzato a ogni età. Con 85.000 parole è il libro più lungo della serie! <br><br>“Mi ha preso fin dall’inizio e non ho più potuto smettere…. Questa storia è un’avventura sorprendente, incalzante e piena d’azione fin dalle prime pagine. Non esistono momenti morti.” <br>--Paranormal Romance Guild {parlando di Tramutata }<br><br>“Pieno zeppo di azione, intreccio, avventura e suspense. Mettete le vostre mani su questo libro e preparatevi a continuare ad innamorarvi” <br>--vampirebooksite.com (parlando di Tramutata) <br><br>“Un grande intreccio, è proprio il genere di libro che farete fatica a mettere giù per dormire. Il finale è ad alta tensione, talmente spettacolare che vorrete comprare all’istante il libro successivo, anche solo per vedere cosa succede.” <br>--The Dallas Examiner {parlando di Amata}

LA MARCIA DEI RE ci porta avanti lungo il viaggio epico di Thor nell’umanità, mentre inizia a capire di più su se stesso e sui suoi poteri, intraprendendo la sua carriera da guerriero.


Dopo essere fuggito dalle segrete, Thor è sconvolto dal sentire di un altro tentativo di assassinio contro Re MacGil. Quando MacGil muore, il regno è in pieno subbiglio. Mentre tutti competono per ottenere il trono, la Corte del Re è più occupata che mai con i suoi drammi familiari, lotte di potere, ambizioni, gelosia, violenza e tradimento. È necessario che un erede venga scelto tra i figli, e l’antica Spada della Dinastia, la fonte di tutto il loro potere, avrà un’altra occasione di essere sollevata da un nuovo pretendente. Ma tutto viene ribaltato: viene rinvenuta l’arma del delitto e il cappio si stringe attorno alla ricerca dell’assassino. Allo stesso tempo i MacGil devono affrontare una nuova minaccia da parte dei McCloud, che sono già pronti ad attaccare di nuovo dall’interno dell’Anello.


Thor lotta per riconquistare l’amore di Gwendolyn, ma purtroppo non c’è tempo: è obbligato a fare i bagagli e prepararsi con i suoi compagni d’armi per il Cento, un centinaio di estenuanti giornate d’inferno alle quali i membri della Legione devono sopravvivere. La Legione dovrà oltrepassare il Canyon andando al di là della protezione dell’Anello, addentrandosi nelle Terre Selvagge e salpando attraverso il Mar Tartuvio verso l’Isola della Nebbia, che si dice sia sorvegliata da un drago. Questa sarà la loro iniziazione per diventare uomini.


Ce la faranno a tornare? L’Anello sopravviverà durante la loro assenza? E Thor capirà finalmente il segreto del suo destino?


Con la sua sofisticata strutturazione del mondo e la sua caratterizzazione dei personaggi, LA MARCIA DEI RE è un racconto epico di amici e innamorati, di rivali e saguaci, di cavalieri e draghi, di intrighi e macchinazioni politiche, di crescita, di cuori spezzati, di inganno, ambizione e tradimento. È un racconto di onore e coraggio, di fato e destino, di stregoneria. È un fantasy capace di trasportarci in un mondo che non dimenticheremo mai, e che affascinerà ogni età e ogni genere di persona. È un libro di 60.000 parole. Della stessa serie sono anche già stati pubblicati i libri dal 3 al 12.

Dall’autrice best-seller Morgan Rice giunge il primo capitolo di una nuova serie fantasy. UN’IMPRESA DA EROI (LIBRO 1 nell’ANELLO DELLO STREGONE) ruota attorno all’epica crescita di un ragazzo speciale, un quattordicenne proveniente da un piccolo villaggio ai confini del Regno dell’Anello. Il più giovane di quattro fratelli, il meno favorito del padre, odiato dai suoi fratelli, Thorgrin sente di essere diverso dagli altri. Sogna di diventare un grande guerriero, di entrare tra gli uomini del Re e proteggere l’Anello dalle orde di creature che popolano l’altra parte del Canyon. Quando raggiunge l’età giusta ma il padre gli vieta di tentare l’ingresso nella Legione del Re, Thor rifiuta di prendere quel ‘no’ come una risposta definitiva: si mette in cammino da solo, determinato a farsi strada all’interno della Corte del Re ed essere preso sul serio.


Ma la Corte del Re è impegnata con i propri drammi familiari, lotte di potere, ambizioni, gelosia, violenza e tradimento. Re MacGil deve scegliere un erede tra i suoi figli e l’antica Spada della Dinastia, la sorgente di tutto il loro potere, giace ancora intatta in attesa del prescelto. Thorgrin si presenta come un outsider e lotta per essere accettato e per far parte della Legione del Re.


Thorgrin viene a scoprire di avere misteriosi poteri per lui stesso incomprensibili, capisce di possedere un dono speciale e un altrettanto speciale destino. Contro ogni opposizione, si innamora della figlia del re e mentre la loro relazione proibita sboccia, Thor scopre di avere dei potenti rivali. Mentre combatte per dare senso ai propri poteri, lo stregone del re lo prende sotto la propria ala protettiva e gli racconta della madre che non ha mai conosciuto, di una terra lontana, oltre il Canyon, addirittura al di là della terra dei Draghi.


Prima che Thorgrin possa avventurarsi all’esterno e diventare il guerriero che desidera, deve portare a compimento il suo allenamento. Ma questo rischia di essere interrotto quando Thor si trova proiettato nel bel mezzo dei complotti e contro-complotti reali, che minacciano il suo amore e lo mettono al tappeto – e l’intero regno con lui.


Con la sua sofisticata struttura e caratterizzazione, UN’IMPRESA DA EROI è un racconto epico di amici e innamorati, di rivali e seguaci, di cavalieri e draghi, di intrighi e macchinazioni politiche, di crescita, di cuori spezzati, di inganno, ambizione e tradimento. È un racconto di onore e coraggio, di fato e destino, di stregoneria. È un fantasy che ci trasporta in un mondo che non dimenticheremo mai, e che affascinerà lettori di ogni età e genere. Il libro è costituito da 82.000 parole. Il secondo libro della serie verrà presto pubblicato. Tradotto da Annalisa Lovat


“Mi ha preso fin dall’inizio e non ho più potuto smettere…. Questa storia è un’avventura sorprendente, incalzante e piena d’azione fin dall’inizio. Nono esistono momenti morti.”

--Paranormal Romance Guild {parlando di Turned}


“Pieno zeppo di azione, romanticismo, avventura e suspense. Metteteci sopra le mani e non finirete di innamorarvene.”

--vampirebooksite.com (parlando di Turned)


“Un grande intreccio, e proprio il genere di libro che farete fatica a mettere giù per dormire. Il finale è ad alta tensione, talmente spettacolare che vorrete comprare all’istante il libro successivo, anche solo per vedere cosa succede.”

--The Dallas Examiner {parlando di Loved}


Destino Di Draghi (Libro #3 in L’Anello dello Stregone) ci porta più a fondo lungo il viaggio epico che Thor compie per diventare un guerriero, attraverso il Mare di Fuoco fino all’Isola della Nebbia nella terra dei draghi. Un luogo impietoso, abitato dai migliori guerrieri del mondo, in cui Thor si allena affinando sempre di più i suoi poteri e le sue abilità. Anche le sue amicizie si fanno più salde: lui e i compagni affrontano insieme avversità lontane da ogni immaginazione. Ma mentre si trovano a dover affrontare mostri inimmaginabili, il Cento passa rapidamente da mero allenamento a una situazione di vita o di morte. E non tutti sopravviveranno.


Lungo la via i sogni di Thor, insieme ai suoi misteriosi incontri con Argon, continuano ad assillarlo, spingendolo a tentare di capire di più sulla sua identità, su chi sia sua madre e su quali siano le fonti dei suoi poteri. Quale sarà il suo destino?


Una volta tornato all’Anelo, le cose peggioreranno ulteriormente. Kendrick viene imprigionato, Gwendolyn si trova a dover sostenere la responsabilità di salvarlo, di salvare l’Anello eliminando suo fratelllo Gareth. Cerca, insieme al fratello Godfrey, degli indizi che li conducano all’assassino di suo padre, e durante la ricerca i due si avvicinano sempre di più, uniti per la stessa causa. Ma Gwendolyn, spingendosi troppo oltre, viene a ritrovarsi in pericolo di morte e si troverà con l’acqua alla gola.


Gareth tenta di sollevare la Spada della Dinastia e impara cosa significhi diventare Re inebriandosi di abuso di potere. Governa spietatamente e diventa infine paranoico. Mentre il cappio si stringe sempre più attorno all’assassino del Re, i McCloud attaccano a fondo l’Anello, e la Corte del Re si ritrova in una posizione sempre più precaria.


Gwen attende con trepidazione il ritorno di Thor, desidera ardentemente di stare insieme a lui perché il loro amore possa fiorire. Ma con forze di potere così disposte è in dubbio che ciò possa mai accadere.


Thor sopravviverà al Cento? La Corte del Re collasserà? Verrà trovato l’assassino di MacGil? Gwendolyn tornerà a riunirsi a Thor? E Thor capirà finalmente il segreto del suo destino?


Con la sua sofisticata struttora e la sua caratterizzazione, IL BANCHETTO DEI DRAGHI è un racconto epico che narra di amici e amanti, rivali e saguaci, cavalieri e draghi, intrighi e macchinazioni politiche, maturazione, cuori spezzati, inganno, ambizione e tradimento. È un racconto di onore e coraggio, fato e destino, e stregoneria. È un fantasy che ci porterà in un mondo che non dimenticheremo mai e che affascinerà persone di ogni genere ed età. È composto di circa 70.000 parole.


Sono disponibili anche i libri #4--#10 della stessa serie!


“Mi ha preso fin dall’inizio e non ho più potuto smettere…. Questa storia è un’avventura sorprendente, incalzante e piena d’azione fin dall’inizio. Nono esistono momenti morti.”

--Paranormal Romance Guild {parlando di Tramutata}


“Pieno zeppo di azione, romanticismo, avventura e suspense. Metteteci sopra le mani e non finirete di innamorarvene.”

--vampirebooksite.com (parlando di Tramutata)

“L’ANELLO DELLO STREGONE ha tutti gli ingredienti per un successo immediato: intrighi, complotti, mistero, cavalieri valorosi, storie d’amore che fioriscono e cuori spezzati, inganno e tradimento. Vi terrà incollati al libro per ore e sarà in grado di riscuotere l’interesse di persone di ogni età. Non può mancare sugli scaffali dei lettori di fantasy.”<br>--Books and Movie Reviews, Roberto Mattos <br><br>In Grido d’Onore (Libro #4 in L’Anello dello Stregone), Thor è tornato dal Cento ed è ora un guerriero più forte. Adesso deve imparare cosa significhi combattere per la propria madrepatria, battersi per la vita o la morte. I McCloud si sono addentrati di molto nel territorio dei MacGil, andando oltre quanto fossero mai arrivati nella storia dell’Anello, e quando Thor incappa in un’imboscata starà a lui respingere il loro attacco e salvare la Corte del Re. <br><br>Godfrey è stato avvelenato da suo fratello, che si è servito di una sostanza molto rara e velenosa, e il suo destino si trova ora nelle mani di Gwendolyn che farà tutto il possibile per salvarlo dalla morte. <br><br>Gareth è sempre più succube della paranoia e dell’insoddisfazione e assolda una tribù di selvaggi come forza militare personale, cedendo loro il campo dell’Argento, che viene così espulso. La conseguenza immediata è una profonda frattura nella Corte del Re, che minaccia di diventare una guerra civile. Gareth trama anche perché il feroce Nevaruns si prenda Gwendolyn in sposa anche senza il di lei consenso. <br><br>Le amicizie di Thor diventano sempre più salde mentre viaggiano in luoghi nuovi, affrontano mostri inimmaginabili e combattendo fianco a fianco in incredibili battaglie. Thor torna alla sua terra natale e, in un epico confronto con suo padre, apprende un grande segreto del suo passato. Scopre chi è, chi sia sua madre e capisce il suo destino. Con la miglior preparazione in assoluto, ricevuta da Argon, inizia a utilizzare poteri che neanche sapeva di avere, diventando giorno dopo giorno sempre più forte. Mentre anche il suo rapporto con Gwen si fa più profondo, torna alla Corte del Re con la speranza di chiederla in moglie, ma potrebbe essere già troppo tardi. <br><br>Andronico, ricevute le debite informazioni, conduce il suo esercito di un milione di uomini dell’Impero nell’ennesimo tentativo di oltrepassare il Canyon e invadere l’Anello. <br><br>E proprio mentre le cose sembrano non poter andare peggio alla Corte del Re, la storia subisce una svolta scioccante. <br><br>Godfrey sopravviverà? Gareth verrà cacciato? La Corte del Re si dividerà in due? L’Impero invaderà? Gwendolyn si unirà a Thor? E Thor capirà finalmente il segreto del suo destino? <br><br>Con la sua sofisticata costruzione e la sua caratterizzazione, GRIDO D’ONORE è un racconto epico di amicizia e amore, di rivali e seguaci, di cavalieri e draghi, di intrighi e macchinazioni politiche, di maturazione, di cuori spezzati, di inganno, ambizione e tradimento. È un racconto di onore e coraggio, di fato e destino, di stregoneria. È un fantasy capace di portarci in un mondo che non dimenticheremo mai, capace di essere apprezzato a ogni età. Con 85.000 parole è il libro più lungo della serie! <br><br>“Mi ha preso fin dall’inizio e non ho più potuto smettere…. Questa storia è un’avventura sorprendente, incalzante e piena d’azione fin dalle prime pagine. Non esistono momenti morti.” <br>--Paranormal Romance Guild {parlando di Tramutata }<br><br>“Pieno zeppo di azione, intreccio, avventura e suspense. Mettete le vostre mani su questo libro e preparatevi a continuare ad innamorarvi” <br>--vampirebooksite.com (parlando di Tramutata) <br><br>“Un grande intreccio, è proprio il genere di libro che farete fatica a mettere giù per dormire. Il finale è ad alta tensione, talmente spettacolare che vorrete comprare all’istante il libro successivo, anche solo per vedere cosa succede.” <br>--The Dallas Examiner {parlando di Amata}
©2020 GoogleSite Terms of ServicePrivacyDevelopersArtistsAbout Google|Location: United StatesLanguage: English (United States)
By purchasing this item, you are transacting with Google Payments and agreeing to the Google Payments Terms of Service and Privacy Notice.