Pensare per sistemi. Interpretare il presente, orientare il futuro verso uno sviluppo sostenibile

goWare & Guerini Next
Anteprima gratis

«Prima di disturbare il sistema in qualsiasi modo, guarda come si comporta. Se è un pezzo musicale o un fiume in piena o una fluttuazione del prezzo di un bene, studia il suo ritmo. Se è un sistema sociale, guardalo al lavoro. Impara la sua storia» Donella Meadows

«Non abbiamo più bisogno di individui smart, ma di intelligenza collettiva: ecco un fondamentale principio del pensiero sistemico» Peter Senge

«Pensare per sistemi fa parte della storia culturale della nostra specie, e Donella Meadows (che con il marito Dennis e Jay Forrester fa parte della mia personale storia professionale) ci racconta nel suo libro questa nuova avventura della conoscenza» Piero Angela

Negli anni seguenti alla pubblicazione del bestseller internazionale I limiti allo sviluppo, della cui stesura fu leader, Donella Meadows rimase sempre in prima linea nell’analisi di fenomeni sociali, economici ed ambientali, fino alla sua prematura morte nel 2001. Lungamente atteso, Pensare per sistemi è un libro conciso sulla comprensione della realtà che ci circonda, e sul problem-solving a livello personale, organizzativo e globale. 

Edito nella sua prima stesura da Diana Wright, del Sustainability Institute, ed adattato e tradotto in questa sua prima apparizione in italiano dal System Dynamics Italian Chapter (SYDIC), il Chapter italiano della International System Dynamics Society, questa essenziale introduzione sposta l’attenzione del lettore dal reame delle equazioni e delle simulazioni verso la realtà quotidiana di persone e organizzazioni, mostrando come sviluppare le abilità e competenze del pensiero sistemico che sempre più leader in tutto il pianeta considerano critiche ed indispensabili per la vita nel XXI secolo.

Il libro si rivolge a manager, amministratori, ricercatori, formatori, consulenti, agenti del cambiamento; insegna loro a riconoscere i «punti di leva», quei luoghi di un sistema in cui un piccolo cambiamento può portare a grandi e durature trasformazioni.

Ulteriori informazioni
Comprimi
Caricamento in corso...

Altre informazioni

Editore
goWare & Guerini Next
Ulteriori informazioni
Comprimi
Data pubblicazione
26 feb 2019
Ulteriori informazioni
Comprimi
Pagine
200
Ulteriori informazioni
Comprimi
ISBN
9788868962678
Ulteriori informazioni
Comprimi
Ulteriori informazioni
Comprimi
Dispositivi di lettura consigliati:
Ulteriori informazioni
Comprimi
Lingua
italiano
Ulteriori informazioni
Comprimi
Generi
Business ed economia / Sviluppo / Sviluppo sostenibile
Business ed economia / Leadership
Ulteriori informazioni
Comprimi
Protezione dei contenuti
Questo contenuti non sono tutelati da DRM (Digital Rights Management).
Ulteriori informazioni
Comprimi
Leggi ad alta voce
Disponibile sui dispositivi Android
Ulteriori informazioni
Comprimi

Informazioni sulla lettura

Smartphone e tablet

Installa l'app Google Play Libri per Android e iPad/iPhone. L'app verrà sincronizzata automaticamente con il tuo account e potrai leggere libri online oppure offline ovunque tu sia.

Portatili e computer

Puoi leggere i libri acquistati in Google Play utilizzando il browser web del computer.

eReader e altri dispositivi

Per leggere i libri su dispositivi e-ink come Sony eReader o Barnes & Noble Nook, devi scaricare un file e trasferirlo sul dispositivo. Per trasferire i file su eReader supportati, segui le istruzioni dettagliate del Centro assistenza.
Moderno epigono di Thomas Edison, Henry Ford, Howard Hughes e Steve Jobs, Elon Musk è il fondatore di aziende come PayPal, Tesla, SpaceX e SolarCity, ciascuna delle quali ha generato onde d’urto nel business e nell’industria americana. Più di ogni altro imprenditore contemporaneo, Musk ha investito le sue energie e il suo vasto patrimonio per immaginare un futuro ricco e luminoso, come i geni visionari dell’età dell’oro della fantascienza. In questo ritratto avvincente e documentato, Ashlee Vance racconta con una completezza senza precedenti la carriera straordinaria del businessman più audace della Silicon Valley - un autentico Iron Man - e conduce un’analisi attenta del nuovo corso dell’imprenditoria americana e della sua nuova generazione di ‘creatori’. Grazie al rapporto in esclusiva con Musk, la sua famiglia e i suoi amici, il libro ripercorre le varie tappe della sua vita: dall’infanzia difficile in Sudafrica fino alle vette del business mondiale. Vance ha conversato con Musk per oltre cinquanta ore e ha intervistato quasi trecento persone per ricostruire le turbolente vicissitudini delle aziende rivoluzionarie fondate da Musk e per dipingere il ritratto di un uomo dalla personalità complessa che ha trasformato l’industria americana, innescando nuove ondate di innovazione e facendosi anche molti nemici. In un’epoca in cui molte aziende sono più interessate a inseguire guadagni facili che a rischiare sviluppando tecnologie rivoluzionarie, Musk è l’unico imprenditore dotato di sufficiente dinamismo e visionarietà per affrontare - e stravolgere - più settori in un colpo solo. E due delle sue ultime 'invenzioni' come Hyperloop o le autostrade sotterranee vanno esattamente in questa direzione. Elon Musk è un’indagine brillante e approfondita su un mondo tecnologico che sta vivendo trasformazioni sempre più radicali, e offre un ritratto vero ed entusiasmante dell’uomo che sta creando il futuro.
 “Più di quanto possa sembrare”. È con questo sguardo critico e attento che Manfred Kets de Vries ci invita a osservare un team e le dinamiche che lo governano, non limitandoci agli aspetti più superficiali ma ricercando i fattori sottostanti che determinano comportamenti ed emozioni del gruppo come entità.

La presente opera porta con sè importanti riflessioni sulle dinamiche individuali e intra-gruppo, valorizzando la necessità di un approccio che oscilli tra l’attenzione al singolo e quella al gruppo, nella consapevolezza che la performance di successo possa essere raggiunta unicamente attraverso l’immediatezza comunicativa, la conoscenza reciproca, la coesione e l’integrazione delle singole individualità piuttosto che attraverso l’impegno e la valorizzazione di poche e sole personalità di spicco in grado certamente di generare risultato ma anche frustrazione e demotivazione in coloro che vi gravitano attorno. L’obiettivo di un approccio orientato al team è quello di stimolare un investimento sulla pluralità e di garantire a tutti i componenti di un contesto di lavoro la possibilità di far sentire la propria voce, di essere parte attiva e ascoltata della vita organizzativa, certi che solo in questo modo sarà possibile contenere dinamiche nocive e distruttive come quelle basate sulla competizione, prevaricazione e invidia.

Il lavoro di Kets de Vries si propone come un’importante lettura per tutti coloro che sono interessati alla vita dei gruppi, alla loro crescita e al loro potenziamento attraverso un processo di coaching di gruppo in cui i singoli siano parte attiva del team di lavoro.

Ti è mai capitato di cercare di vendere e di realizzare un risultato, ma non sei riuscito a catturare l’interesse del tuo interlocutore? Quante volte ti è successo di uscire dalla porta del cliente non soddisfatto di quello che hai ottenuto, con il bruciore allo stomaco, e ti sei chiesto in che modo avresti potuto ribaltare la situazione? Hai mai desiderato ardentemente di incrementare le tue vendite e il tuo fatturato, ma non sapevi in che modo farlo, viste le difficoltà esterne con cui ti scontri tutti i giorni?
La verità è che:

Puoi avere le idee o i prodotti migliori del mondo, ma se sei privo del potere di persuadere, è come se non avessi nulla!

Al contrario, in alcuni casi: Ricordi quei momenti in cui sembra scattare improvvisamente il desiderio di acquisto e la persona compra, come se avessi premuto un bottone nella sua mente, un bottone che aziona la decisione di acquisto? Come ti sentiresti se potessi generare a comando quei momenti, e riuscire a premere quel bottone nascosto ogni volta che lo vuoi? Queste dinamiche non accadono casualmente, ma anni di studi, ricerche e test sul campo, ci dimostrano che "scattano" a causa di precisi processi psicologici, neurologici e per degli automatismi “installati” nel nostro inconscio.

All’interno di questo libro troverai il libretto delle istruzioni per innescare questi “bottoni”, sia che tu voglia vendere, sia che tu voglia sedurre o persuadere, e non stupirti se poi le persone ti diranno che sei “irresistibile” e “hai quel non so’ che” che le attrae inspiegabilmente!
Troverai delle “posizioni scottanti” per soddisfare il tuo cliente, anche se pensi di non essere dotato!

Ma non sono sicuro che questo libro sia per te! Infatti sconsiglio la lettura di questo volume ai più, perché non tutti hanno l’etica giusta per usarlo. Se ora stai leggendo queste righe, stai per ricevere tra le mani un potere inaspettato, ti chiedo di prenderti la piena responsabilità, e di usarlo in modo etico per migliorare la vita delle persone, e non per approfittarne!
Inoltre, leggere questo libro e non applicarlo, sarebbe come studiare 365 posizioni sessuali, ma poi stare da solo nel letto ogni notte dell’anno, senza mai poterle testare. Sia che tu sia “vergine” del mondo delle vendite, sia che tu sia un esperto "navigato", questo libro ti veste di un abito da fuoriclasse, per portarti ad essere il numero 1 senza riserve! IL POTERE ADESSO È NELLE TUE MANI!
LA STORIA DEFINITIVA DI AMAZON E DEL SUO AMBIZIOSO, INTRAPRENDENTE, CONTROVERSO FONDATORE: JEFF BEZOS AMAZON.COM è nata inviando libri per posta e ha cavalcato la prima ondata dell’isteria dot-com. Ma il suo visionario fondatore Jeff Bezos non si accontentava di essere un libraio alla moda; voleva che Amazon offrisse un assortimento illimitato e una comodità senza pari, a prezzi più bassi di chiunque altro: voleva che diventasse il “negozio globale”. Per realizzare la sua grandiosa visione, ha sviluppato una cultura aziendale improntata a un’ambizione sfrenata e a segreti mai rivelati. Almeno fino a oggi. Per la prima volta, il reporter di Bloomberg Businessweek Brad Stone intervista dipendenti ed ex dipendenti di Amazon, i familiari di Bezos, e presenta ai lettori la vera storia di Amazon, arricchita da testimonianze dirette. Rispetto agli altri grandi innovatori della tecnologia – Jobs, Gates, Zuckerberg – Bezos è un uomo estremamente riservato. Ma la sua incessante ricerca di nuovi mercati sospinge Amazon in avventure emozionanti e rischiose, come il Kindle e il cloud computing, per trasformare il commercio come Henry Ford trasformò l’industria: con una temerarietà pari solo al suo impegno per offrire la customer experience perfetta. Vendere tutto è la biografia completa e definitiva dell’Internet company che ha piazzato una delle prime e più grandi scommesse sul Web e che ha cambiato per sempre il nostro modo di leggere e di fare shopping. È la vera e attesissima storia dell’azienda che incarna la nostra epoca e un ritratto intimo e profondo dell’iconico imprenditore che l’ha fondata.
©2019 GoogleTermini di servizio del sitoPrivacySviluppatoriArtistiTutto su Google|Posizione: Stati UnitiLingua: Italiano
Acquistando questo articolo, esegui una transazione con Google Payments e accetti i relativi Termini di servizio e Informativa sulla privacy.